hp-support-head-portlet

Azioni
Caricamento...
Assistenza clienti HP - Knowledge Base

hp-contact-secondary-navigation-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-share-print-widget-portlet

Azioni
Caricamento...
  • Informazioni
    Crea un account HP oggi!

    Connettiti più rapidamente all'assistenza HP, gestisci tutti i tuoi dispositivi da un'unica posizione, visualizza le informazioni sulla garanzia e altro ancora. Per saperne di più

hp-concentra-wrapper-portlet

Azioni
Caricamento...

PC HP - Le dimensioni del disco rigido non corrispondono alle specifiche in Windows 10

Il disco rigido dei computer HP con Windows preinstallato appare di dimensioni inferiori rispetto a quanto indicato nelle specifiche del prodotto, nella documentazione o sulla confezione.

La capacità del disco rigido indicata da Windows potrebbe risultare inferiore perché si riferisce a una sola partizione del disco rigido alla volta. Di solito sono presenti due sistemi di report per i dati binari.

Descrizione delle partizioni del disco rigido e dell’utilizzo dello spazio in Windows 10

Il numero di partizioni del disco rigido e loro etichette varia a seconda del sistema operativo del computer.

I computer HP con sistema operativo Windows 10 dispongono di unità disco rigido suddivise in due partizioni. La prima partizione contiene spazio che può essere utilizzato. In genere si tratta dell’unità C: e potrebbe essere contrassegnata come Disco locale, Sistema operativo o Windows.

La seconda partizione contiene informazioni sul ripristino di sistema e potrebbe essere contrassegnata come Recovery, Recovery Image o HP_Recovery.

Nota:

Alcuni computer HP con sistema operativo Windows 10 dispongono di unità disco rigido che contengono una terza partizione, contrassegnata come SYSTEM. Questa partizione contiene spazio protetto utilizzato da Windows. Le informazioni memorizzate nella partizione System sono utilizzate per memorizzare file di sistema di fondamentale importanza, tra cui quelli relativi al ripristino delle impostazioni di avvio e ai punti di ripristino di sistema.

Visualizzazione dello spazio totale del disco in Windows 10

Utilizzare Informazioni di sistema per visualizzare le dimensioni totali del disco rigido. In Informazioni di sistema viene indicato lo spazio totale in notazioni binarie e byte totali (decimali); è possibile utilizzare queste misure per comprendere la reale spazio su disco.

  1. Per aprire la finestra Informazioni di sistema, cercare msinfo e aprire Informazioni di sistema.

    Identificazione della finestra Informazioni del sistema
  2. In Risorse di sistema, fare clic su Componenti > Archiviazione > Dischi.

  3. Visualizzazione delle informazioni fornite. Ad esempio, la seguente immagine mostra lo spazio totale del disco e le due partizioni dell’unità disco rigido. La dimensione totale del disco è 596,17 GB (gigabyte), secondo quanto reso noto da Windows, che corrisponde a poco più di 640 miliardi di byte in dimensioni esatta quando si utilizza un metodo di misurazione decimale. Si tratta di un disco rigido tipico da 640 GB.

    Esempio di spazio dell’unità disco

    1. Spazio totale dell’unità disco

    2. Spazio protetto utilizzato da Windows

    3. Spazio per l’utilizzo normale all’interno di un sistema operativo

    4. Spazio riservato a un ripristino del sistema

Abilitazione di spazio non allocato in Windows 10

Talvolta la quantità totale di spazio sul disco non viene resa disponibile e una parte dello spazio sul disco rigido non viene allocata. Questo può verificarsi se un’unità disco rigido aggiuntiva non è stata ripartita correttamente o un’immagine di fabbrica del software non corrisponde esattamente alle dimensioni dell’unità disco rigido.

Se il disco rigido contiene un’elevata quantità di spazio non allocato, utilizzare la seguente procedura per aggiungere lo spazio non utilizzato al disco rigido.

Importante:

Non utilizzare la partizione RECOVERY o FACTORY_IMAGE. In caso contrario, lo spazio non utilizzato viene allocato sulla partizione di ripristino del sistema, che viene utilizzata solo per ripristinare il computer.

Importante:

Non utilizzare la partizione SYSTEM. Windows utilizza questa partizione per memorizzare file di sistema di fondamentale importanza, tra cui quelli relativi al ripristino delle impostazioni di avvio e ai punti di ripristino di sistema.

  1. Per aprire la finestra Gestione computer, fare clic con il pulsante destro del mouse su Start, quindi selezionare Gestione computer. Se viene richiesta la password dell’amministratore o una conferma, inserire la password o confermare.

    Identificazione della finestra Gestione computer
  2. Nel riquadro di sinistra, fare clic su Gestione disco. È possibile visualizzare il quantitativo di spazio non allocato sull’unità dalla finestra Gestione computer. Lo spazio non allocato compare in una sezione senza alcuna etichetta di partizione e con una barra nera in alto. Lo spazio non allocato è spazio inutilizzato sul disco rigido che non può essere utilizzato.

    Disco rigido da 250 GB che mostra 11,72 GB di spazio non allocato
    Nota:

    Se un disco non mostra spazio non allocato, significa che il disco è allocato correttamente.

  3. Nella schermata Gestione computer, fare clic con il pulsante destro del mouse sul volume del disco rigido che si desidera estendere (ad esempio Disco 0 (C:)) e quindi selezionare Estendi volume. Non selezionare la partizione SYSTEM, RECOVERY o FACTORY_IMAGE.

    Estendi Volume selezionata nella finestra Gestione computer
  4. Quando si apre la finestra Estendi volume, fare clic su Avanti.

  5. Selezionare il disco che si desidera estendere, impostare la quantità di spazio da estendere, quindi fare clic su Avanti. Se si accetta la quantità massima di spazio non allocato disponibile, i valori indicati per le dimensioni non vengono modificati.

    Identificazione di Estensione guidata volume
  6. Fare clic su Fine. Ora è possibile utilizzare lo spazio precedentemente non allocato e la finestra Gestione computer mostra i valori corretti per la capacità dell’unità.

    Unità disco da 250 GB con tutto lo spazio allocato

Qual è la differenza tra sistema decimale e binario quando si misura la dimensione di un disco rigido?

A seconda dei diversi fornitori software/hardware, la misurazione di un gigabyte potrebbe risultare differente. La dimensione visualizzata da Windows per il disco rigido potrebbe essere inferiore alla dimensione effettiva.

Definizione della dimensione decimale del disco rigido

I dischi rigidi vengono descritti e pubblicizzati dai produttori in termini di capacità decimale (o base 10). In notazione decimale, un megabyte (MB) corrisponde a 1.000.000 byte e un gigabyte (GB) corrisponde a 1.000.000.000 byte. Il sistema decimale è il sistema numerico comunemente utilizzato.

Definizione della dimensione binaria del disco rigido

Windows e altri programmi sono dotati di funzioni di report che utilizzano il sistema binario (o base 2). Nel sistema numerico binario, un megabyte corrisponde a 1.048.576 byte, mentre un gigabyte corrisponde a 1.073.741.824 byte.

Conversione della dimensione binaria del disco rigido in dimensione decimale del disco rigido

Quando si tenta di stabilire la capacità del disco rigido con un software che utilizza la notazione in base 2, moltiplicare il valore indicato in notazione in base 2 per 1.048.576 per ottenere il valore decimale equivalente.

A cosa serve la partizione Recovery o Factory Image?

I dati memorizzati sulla partizione Recovery o Factory Image sono informazioni di sistema di fondamentale importanza e consistono in una copia di Windows e di tutto il software originale installato in fabbrica.

HP non include la maggior parte dei computer di dischi di ripristino a causa dei motivi riportati di seguito.

  • I dischi possono graffiarsi e non essere più utilizzabili.

  • I dischi possono essere perduti.

  • La prolungata esposizione alla luce del sole danneggia i dischi in modo irreversibile.

  • I dischi aggiungono un costo ulteriore a quello del computer.

  • Il ripristino da disco rigido è più veloce e non richiede l’inserimento dei vari dischi.

Tuttavia, è possibile creare una serie di dischi di ripristino utilizzando il software di ripristino fornito da HP. Per ulteriori informazioni, consultare PC HP - Come ottenere le unità o i dischi USB per il ripristino del computer.


hp-feedback-input-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-feedback-banner-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-country-locator-portlet

Azioni
Caricamento...
Paese/area geografica: Flag Italia

hp-detect-load-my-device-portlet

Azioni
Caricamento...