hp-support-head-portlet

Azioni
Caricamento...
Assistenza clienti HP - Knowledge Base

hp-contact-secondary-navigation-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-share-print-widget-portlet

Azioni
Caricamento...
  • Informazioni
    Crea un account HP oggi!

    Connettiti più rapidamente all'assistenza HP, gestisci tutti i tuoi dispositivi da un'unica posizione, visualizza le informazioni sulla garanzia e altro ancora. Per saperne di più

hp-concentra-wrapper-portlet

Azioni
Caricamento...

Stampanti e fax HP - Codici di errore e messaggi relativi al fax

Definizioni e indicazioni utili per i messaggi che possono essere visualizzati durante l'invio di fax.

Codici numerici durante la ricezione di fax (200 - 292)

Codici di errore che possono essere visualizzati durante la ricezione di un fax.

200: fax completato correttamente. Non è necessario eseguire alcuna operazione.

221: il mittente ha premuto il tasto di interruzione prima del completamento del fax. Chiedere al mittente di inviare nuovamente il fax.

222: molteplici cause:

  • L'apparecchio fax ha risposto a una chiamata vocale in entrata. Assicurarsi che la chiamata in arrivo provenga da un apparecchio fax e non sia una chiamata vocale.

  • Il mittente ha premuto il tasto di interruzione prima o durante la risposta alla chiamata. Se l'apparecchio fax mittente termina la chiamata nel momento in cui l'apparecchio fax ricevente inizia a ricevere i dati, ridurre il numero di squilli sull'apparecchio ricevente. In alternativa, chiedere al mittente di inviare nuovamente il fax.

  • L'apparecchio fax è un modello senza toni obsoleto. Attivare l'impostazione Rilevamento dispositivi senza toni, quindi accertarsi che il mittente non stia tentando inavvertitamente di eseguire il polling di un documento fax, anziché di inviarlo.

  • L'apparecchio fax mittente ha terminato automaticamente la chiamata prima o durante la risposta alla chiamata. Selezionare una velocità di ricezione inferiore nelle impostazioni del fax.

  • L'apparecchio fax mittente ha identificato una funzione incompatibile tra i due apparecchi e ha terminato la connessione. Questo scenario si verifica raramente. Riconfigurare l'apparecchio fax per utilizzare impostazioni di configurazione diverse e attivare o disattivare l'impostazione della modalità di correzione degli errori (ECM), se necessario.

223 ECM, 224: è stata ricevuta una pagina incompleta dopo più tentativi. Verificare le condizioni scadenti della linea. Disabilitare la modalità di correzione degli errori (ECM) e selezionare una velocità di ricezione inferiore, se necessario.

225: l'apparecchio fax mittente ha avviato una sessione diagnostica remota, ma sull'apparecchio ricevente l'accesso alla diagnostica remota è disabilitato. Abilitare la diagnostica remota sull'apparecchio ricevente, o chiedere al mittente di disabilitare la funzione per il numero di fax del destinatario.

226: l'apparecchio fax mittente ha avviato una sessione diagnostica remota, ma l'apparecchio ricevente non è compatibile con la versione della diagnostica utilizzata dal mittente. Chiedere al mittente di disabilitare la funzione per il numero di fax del destinatario.

227: il fax è stato inviato con una velocità e una modulazione non supportate dall'apparecchio fax ricevente. Configurare le impostazioni di velocità e modulazione sugli apparecchi fax mittente e ricevente, se necessario.

228: l'apparecchio fax mittente ha avviato una trasmissione in polling (fax-on-demand), ma l'apparecchio ricevente non supporta o non è configurato per la trasmissione in polling. Se l'apparecchio ricevente supporta la funzione fax-on-demand, accertarsi che il documento da inviare sia caricato e che il polling o fax-on-demand sia abilitato nelle impostazioni del fax.

229: l'apparecchio fax mittente ha avviato una trasmissione in polling protetta, ma l'apparecchio ricevente non ha fornito una password valida. Accertarsi che l'apparecchio ricevente supporti la trasmissione in polling/fax-on-demand e che la password sia corretta e configurata correttamente.

230: l'apparecchio fax mittente ha avviato un'operazione che richiede la correzione degli errori, ma la correzione degli errori non è stata selezionata. Abilitare la modalità di correzione degli errori (ECM) su entrambi gli apparecchi locale e remoto.

231: il fax non è stato ricevuto a causa di carta caricata in modo errato, inceppamento della carta o errore della stampante.

232, 233, 234, 235 ECM, 236 ECM, 237: molteplici cause:

  • Possibili condizioni di scarsa qualità della linea. Le linee telefoniche obsolete, la presenza di elettricità statica sulla linea, le interruzioni dell'energia elettrica e altri problemi legati all'alimentazione possono causare problemi di comunicazione. Se le condizioni della linea non migliorano, rivolgersi alla società telefonica. Disabilitare la modalità di correzione degli errori (ECM) e selezionare una velocità di ricezione inferiore, se necessario.

  • Il mittente ha premuto il tasto di interruzione prima del completamento del fax. Impostare l'apparecchio fax in modo che riceva a una velocità di trasmissione inferiore.

  • Il servizio di avviso di chiamata produce un “clic” udibile all'arrivo di una chiamata e disconnette temporaneamente la chiamata fax. Non utilizzare l'avviso di chiamata su una linea a cui è collegato un apparecchio fax.

  • L'alimentazione dell'apparecchio mittente è stata interrotta o disattivata deliberatamente. Chiedere al mittente di inviare nuovamente il fax.

238, 239 ECM, 240 ECM, 241 ECM: l'apparecchio fax mittente ha inviato una comunicazione inattesa (si tratta in genere di un difetto dell'apparecchio mittente). Chiedere al mittente di inviare nuovamente il fax. Disabilitare la modalità di correzione degli errori (ECM); se il problema persiste, chiedere al mittente di inviare il fax da un apparecchio diverso.

243, 244: il mittente ha premuto il tasto di interruzione prima del completamento del fax, oppure la funzione di polling non è compatibile con l'apparecchio fax ricevente. Chiedere al mittente se sta annullando la trasmissione. In caso contrario, impostare l'apparecchio fax in modo che riceva a una velocità di trasmissione inferiore, verificare le specifiche di trasmissione in polling e riconfigurarle, se necessario, oppure abilitare o disabilitare la modalità di correzione degli errori (ECM).

245 ECM, 246 ECM: molteplici cause:

  • Il mittente ha premuto il tasto di interruzione prima del completamento del fax. Chiedere al mittente se sta annullando la trasmissione. In caso contrario, impostare l'apparecchio fax in modo che riceva a una velocità di trasmissione inferiore e disabilitare la modalità di correzione degli errori (ECM).

  • Il servizio di avviso di chiamata produce un “clic” udibile all'arrivo di una chiamata e disconnette temporaneamente la chiamata fax. Non utilizzare l'avviso di chiamata su una linea a cui è collegato un apparecchio fax.

  • Un documento particolarmente grande o complesso è stato trattenuto per mancanza di memoria disponibile. Il tempo di trattenimento ha superato il timeout (solitamente 60 secondi) e la trasmissione fax è stata terminata. Chiedere al mittente di inviare due documenti più piccoli, se necessario con una risoluzione inferiore.

247, 248, 249 ECM, 250 ECM, 251 ECM: l'apparecchio fax mittente ha smesso di rispondere. Chiedere al mittente di reimpostare l'apparecchio. Spegnendo per 10 secondi e poi riaccendendo entrambi gli apparecchi mittente e ricevente è talvolta possibile risolvere alcune condizioni di errore. Se necessario, impostare l'apparecchio fax in modo che riceva a una velocità di trasmissione inferiore.

252: Verificare le condizioni scadenti della linea. Se le condizioni della linea non migliorano, rivolgersi alla società telefonica. Disabilitare la modalità di correzione degli errori (ECM) e selezionare una velocità di ricezione inferiore, se necessario. Se una serie di pagine di un documento di grandi dimensioni è stata ricevuta correttamente, chiedere al mittente di trasmettere il documento suddividendolo in parti più piccole.

253: l'apparecchio fax mittente utilizza una larghezza di pagina non supportata dall'apparecchio locale. Chiedere al mittente di utilizzare una larghezza della pagina standard (Letter o A4).

281, 282 ECM, 283, 284, 285 ECM, 286, 290: la connessione telefonica è stata interrotta oppure si è verificato un errore di comunicazione con l'apparecchio fax mittente. Verificare le condizioni della linea e chiedere al mittente di ripetere l'invio quando le condizioni migliorano. Se necessario, impostare l'apparecchio fax in modo che riceva a una velocità di trasmissione inferiore e disabilitare la modalità di correzione degli errori (ECM).

291, 292: è impossibile salvare in memoria il fax ricevuto. Spegnere l'apparecchio fax locale per 10 secondi, riaccenderlo e quindi chiedere al mittente di inviare nuovamente il fax a una risoluzione inferiore. Se il problema persiste quando si ricevono fax da apparecchi diversi, il problema è probabilmente legato all'hardware; occorre pertanto far riparare o sostituire l'apparecchio.

Codici numerici durante l'invio di fax (300- 444)

Codici di errore che possono essere visualizzati durante l'invio di un fax.

300: fax completato correttamente. Non è necessario eseguire alcuna operazione.

311: è stato premuto il tasto di interruzione prima del completamento del fax. Ripetere l'invio del fax.

312: l'apparecchio fax ricevente non è riuscito a rispondere alla chiamata. Verificare di aver composto il numero corretto. Se il numero è corretto, chiedere al destinatario di verificare se il suo apparecchio è configurato per ricevere fax o se è in uno stato di errore.

313: la linea del fax ricevente è occupata. Inviare il fax quando la linea è libera.

314: l'apparecchio fax mittente ha avviato una sessione diagnostica remota, ma sull'apparecchio ricevente l’accesso alla diagnostica è disabilitato. Abilitare o disabilitare la diagnostica remota, valutando se è possibile coordinare le impostazioni con il proprietario.

315: l'apparecchio fax mittente ha avviato una sessione diagnostica remota, ma l'apparecchio ricevente non è compatibile con la versione della diagnostica utilizzata dal mittente. La diagnostica remota non può essere eseguita tra apparecchi con versioni non compatibili.

317: il fax è stato inviato con una velocità e una modulazione non supportate dall'apparecchio fax ricevente. Configurare le impostazioni di velocità e modulazione sugli apparecchi fax mittente e ricevente, se possibile.

318: l'apparecchio fax mittente utilizza una larghezza di pagina non supportata dall'apparecchio ricevente. Utilizzare una larghezza della pagina standard (Letter o A4).

319: l'apparecchio mittente ha tentato un trasferimento di file binari (BFT), ma tale funzione non è supportata o abilitata sull'apparecchio ricevente. Abilitare o disabilitare BFT, valutando se è possibile coordinare le impostazioni con il proprietario.

320: l'apparecchio fax mittente ha avviato una ricezione in polling, ma l'apparecchio ricevente non è configurato per la trasmissione in polling. Configurare le impostazioni di trasmissione sugli apparecchi fax mittente e destinatario valutando se la trasmissione in polling è indispensabile.

321, 322, 323, 324: la connessione telefonica non è riuscita o si è verificato un errore di comunicazione con l'apparecchio fax ricevente. Verificare le condizioni della linea e ripetere l'invio quando le condizioni migliorano. Se necessario, impostare una velocità di trasmissione inferiore. Per i documenti di grandi dimensioni, effettuare l'invio suddividendo i documenti in parti più piccole e con una risoluzione inferiore.

325, 326, 327, 328: Verificare le condizioni scadenti della linea. Se le condizioni della linea non migliorano, rivolgersi alla società telefonica. Disabilitare la modalità di correzione degli errori (ECM), se necessario.

329, 330, 331: l'apparecchio fax ricevente ha segnalato la ricezione di una o più pagine non nella modalità di correzione degli errori (ECM) contenenti un numero eccessivo di errori. Verificare le condizioni scadenti della linea. Abilitare la modalità di correzione degli errori (ECM) e selezionare una velocità di trasmissione iniziale inferiore, se necessario.

332, 333, 334, 335, 336, 337, 338 ECM, 339 ECM, 340 ECM, 341 ECM, 342 ECM, 343: l'apparecchio fax ricevente potrebbe essere difettoso. Provare a inviare il fax a un apparecchio fax diverso. Se l'errore viene visualizzato nuovamente, riavviare l'apparecchio fax locale e riprovare.

344, 345, 346, 347, 348, 349 ECM, 350 ECM, 351 ECM, 352 ECM, 353 ECM, 354, 355: molteplici cause:

  • Verificare le condizioni scadenti della linea. Le linee telefoniche obsolete, la presenza di elettricità statica sulla linea, le interruzioni dell'energia elettrica e altri problemi legati all'alimentazione possono causare problemi di comunicazione. Se le condizioni della linea non migliorano, rivolgersi alla società telefonica.

  • È stato premuto il tasto di interruzione sull'apparecchio fax ricevente prima del completamento del fax. Chiedere al destinatario del fax se sta annullando la trasmissione. In caso contrario, inviare nuovamente il fax a una velocità di trasmissione inferiore.

  • Un disturbo del servizio di avviso di chiamata ha interrotto la chiamata. Disabilitare la modalità di correzione degli errori (ECM), se necessario.

356, 357, 358, 359, 361, 362 ECM, 363 ECM, 364 ECM, 365 ECM, 366 ECM: molteplici cause:

  • È stato premuto il tasto di interruzione sull'apparecchio fax ricevente prima del completamento del fax. Chiedere al destinatario del fax se sta annullando la trasmissione. In caso contrario, inviare nuovamente il fax a una velocità di trasmissione inferiore.

  • La trasmissione del fax non è riuscita a causa di mancanza di carta, stato di errore o inceppamento carta nell'apparecchio fax ricevente.

  • Il servizio di avviso di chiamata produce un “clic” udibile all'arrivo di una chiamata e disconnette temporaneamente la chiamata fax. Disabilitare la modalità di correzione degli errori (ECM), se necessario.

  • Una funzione incompatibile ha imposto all'apparecchio fax ricevente di terminare la chiamata.

367, 368, 369, 370, 371, 372 ECM, 373 ECM, 374 ECM, 375 ECM, 376 ECM, 377 ECM, 378, 379: l'apparecchio fax ricevente potrebbe essere bloccato. Provare a inviare il fax a un apparecchio fax diverso.

380 ECM: l'apparecchio fax ricevente non è riuscito a inviare una risposta valida a un frame CTC. Questo problema si verifica durante la trasmissione nella modalità di correzione degli errori (ECM) dopo aver tentato ripetutamente di inviare un fax. Disattivare la modalità di correzione degli errori (ECM), quindi riprovare. Se l'errore viene visualizzato nuovamente, l'apparecchio fax ricevente potrebbe essere difettoso.

381 ECM, 383 ECM: l'apparecchio fax ricevente non ha risposto a un comando fax perché la connessione è stata interrotta. È possibile che sia stato premuto il tasto di interruzione sull'apparecchio fax ricevente prima del completamento del fax. Chiedere al destinatario del fax se sta annullando la trasmissione. Verificare le condizioni scadenti della linea. Se le condizioni della linea non migliorano, rivolgersi alla società telefonica. Disabilitare la modalità di correzione degli errori (ECM), se necessario.

382 ECM: l'apparecchio fax ricevente ha trattenuto la trasmissione a causa di una condizione temporanea di memoria insufficiente. La connessione termina se il periodo di trattenimento supera il timeout. Inviare il documento suddividendolo in più documenti più piccoli e con una risoluzione inferiore.

384: l'apparecchio fax mittente ha tentato di inviare un documento JPEG in bianco e nero a un apparecchio che non supporta tale modalità. Inviare il fax utilizzando una modalità differente.

386, 387, 388, 389, 390, 391, 392, 393, 394, 395: disturbi eccessivi sulla linea telefonica impediscono una connessione valida tra gli apparecchi fax. Provare a inviare nuovamente il fax quando le condizioni della linea migliorano.

396, 397, 398, 399: durante una trasmissione V.34, l'apparecchio fax mittente non riesce a connettersi all'apparecchio fax ricevente e a inviare un frame T30. Rimuovere eventuali dispositivi pass-through dalla linea telefonica, quindi verificare che la lunghezza del cavo non superi le specifiche e che non vi siano nei pressi motori elettrici non schermati, ad esempio ventilatori, stufe elettriche o altri elettrodomestici. Inoltre, verificare le condizioni della linea e ripetere l'invio quando le condizioni migliorano.

400, 401, 402, 403, 404, 405, 406, 407, 408, 409, 410, 411, 412, 413, 414, 415, 416, 417, 418, 419: durante una trasmissione V.34, l'apparecchio fax mittente non riesce a connettersi all'apparecchio fax ricevente e a inviare un frame T30. Rimuovere eventuali dispositivi pass-through dalla linea telefonica, quindi verificare che la lunghezza del cavo di linea non superi le specifiche e che non vi siano nei pressi motori elettrici non schermati, ad esempio ventilatori, stufe elettriche o altri elettrodomestici. Inoltre, verificare le condizioni della linea e ripetere l'invio quando le condizioni migliorano.

420, 421, 422, 423: sono state rilevate condizioni di scarsa qualità della linea o un formato fax incompatibile con il fax ricevente.

422, 423: sono state rilevate condizioni di scarsa qualità della linea o un formato fax incompatibile, ad esempio la funzione fax a colori.

430: l'apparecchio fax mittente non è in grado di inviare toni continui dopo l'invio dei dati di controllo e prima dell'invio dei dati fax. Questo errore può essere dovuto a condizioni scadenti della linea o a un problema con il modem fax. Se le condizioni della linea non migliorano, rivolgersi alla società telefonica.

431: l'apparecchio fax mittente non ha ricevuto una risposta dopo aver terminato la trasmissione. Questo errore si verifica normalmente quando il fax viene annullato intenzionalmente. Le condizioni scadenti della linea potrebbero aver impedito tale risposta.

440, 441, 442, 443, 444: dopo l'invio di una o più pagine parziali, la connessione del canale di controllo (handshaking) non è riuscita a riavviarsi prima di inviare ulteriori dati. Questo problema si verifica quando il fax ricevente si disconnette a causa delle condizioni scadenti della linea dopo la ricezione parziale di una pagina o se si utilizza un formato di fax incompatibile, ad esempio un fax a colori.

Messaggi di errore di testo durante l'invio di fax

Messaggi di errore e avvisi visualizzati durante l'uso del fax.

Nota:

I messaggi sono visualizzati per un periodo temporaneo; potrebbe essere necessario premere OK per riprendere il processo fax oppure premere Annulla per annullare il processo. Il processo fax potrebbe non essere completato o la qualità dei fax stampati potrebbe essere insoddisfacente.

Errore di comunicazione: verificare le condizioni della linea e ripetere l'invio quando le condizioni migliorano. Se possibile, provare a inviare il fax tramite un'altra presa a muro e utilizzare il cavo telefonico fornito con l'apparecchio fax.

Il componente fax è danneggiato e non è in grado di eseguire il test del fax: eseguire una reimpostazione hardware per risolvere i problemi relativi all'hardware del fax. Con la stampante accesa, scollegare il cavo di alimentazione dalla stampante e dalla presa a muro. Attendere 60 secondi, ricollegare il cavo e quindi provare a inviare nuovamente il fax. Se l'errore persiste, contattare Assistenza clienti HP per conoscere eventuali possibilità a disposizione.

Fax ritardato/Memoria di invio piena: premere il pulsante Annulla e inviare di nuovo il fax. Se l'errore persiste, inviare il fax suddividendolo in documenti più piccoli.

Fax occupato/Invio annullato: chiedere al destinatario di verificare che l'apparecchio fax sia acceso e pronto e assicurarsi che il numero di fax sia corretto. Verificare le condizioni della linea e ripetere l'invio quando le condizioni migliorano. Se possibile, provare a collegare il fax a un'altra presa a muro e a utilizzare un altro cavo telefonico. Abilitare la funzione Ricomponi se occupato sul fax.

Fax occupato/In attesa di ricomposizione: attendere che l'apparecchio invii nuovamente il fax. Se l'errore persiste, chiedere al destinatario di verificare che l'apparecchio fax sia acceso e pronto e assicurarsi che il numero di fax sia corretto. Verificare le condizioni della linea e ripetere l'invio quando le condizioni migliorano. Se possibile, provare a inviare il fax tramite un'altra presa a muro e utilizzare il cavo telefonico fornito con l'apparecchio fax.

Memoria fax piena/Annullamento ricezione o Memoria fax piena/Annullamento invio: durante la sessione fax, l'apparecchio ha esaurito la memoria. Inviare il fax suddividendolo in documenti più piccoli. Se necessario, annullare tutti i processi fax e cancellare la memoria del fax.

Memoria fax piena/Annullamento invio: durante la sessione fax, l'apparecchio ha esaurito la memoria. Chiedere al mittente di inviare il fax suddividendolo in documenti più piccoli. Se necessario, annullare tutti i processi fax e cancellare la memoria del fax.

Errore ricezione fax o Errore invio fax: verificare le condizioni della linea eseguendo una chiamata telefonica sulla stessa linea. Se la linea funziona, inviare nuovamente il fax o chiedere al mittente di inviarlo nuovamente. Se l'errore persiste, collegare saldamente l'apparecchio a un'altra presa a muro utilizzando il cavo telefonico fornito in dotazione con l'apparecchio fax. Se necessario, disabilitare la modalità di correzione degli errori (ECM), utilizzare una velocità di trasmissione inferiore e impostare una risoluzione del fax inferiore.

Immissione non valida: le informazioni sono state digitate in modo errato. Verificare le informazioni inserite e riprovare.

Segnale di linea assente: per la trasmissione di fax è necessaria una linea telefonica analogica cablata. Se il segnale di linea è assente quando si preme Invia fax, scollegare e ricollegare il cavo telefonico dalla presa a muro e dalla porta 1-Line sull'apparecchio fax. Collegare un normale telefono alla linea telefonica, alzare il ricevitore e verificare la presenza di un segnale di linea. Se il problema persiste, provare a inviare il fax collegandolo a un'altra presa a muro e verificare che sia in uso il cavo telefonico fornito in dotazione con l'apparecchio fax.

Nessun documento inviato: non è stata eseguita la scansione di alcuna pagina, oppure le pagine non sono state ricevute dal computer. Provare a inviare nuovamente il fax.

Nessuna risposta fax/Invio annullato o Nessuna risposta fax/In attesa di ricomposizione: i tentativi di ricomporre un numero di fax hanno avuto esito negativo, oppure l'opzione Ricomponi-Nessuna risposta era disabilitata. Chiedere al destinatario di verificare che l'apparecchio fax sia acceso e pronto e assicurarsi che il numero di fax sia corretto. Se il problema persiste, scollegare e ricollegare il cavo telefonico dalla presa a muro e dalla porta 1-Line sull'apparecchio fax. Se possibile, provare a inviare il fax tramite un'altra presa a muro e utilizzare il cavo telefonico fornito con l'apparecchio fax.

Nessun fax rilevato: l'apparecchio ha risposto alla chiamata in arrivo, ma non ha rilevato che la chiamata provenisse da un apparecchio fax. Se la ricezione del fax ha esito negativo, provare a collegare il fax a un'altra presa a muro utilizzando il cavo telefonico fornito in dotazione con l'apparecchio fax.

Codici del registro fax a 12 e 15 cifre

I rapporti di registro fax includono un codice diagnostico per aiutare a identificare lo stato e i problemi di invio e ricezione dei fax. Il rapporto può essere stampato dal menu Fax, Configurazione o Rapporti sulla stampante o sull'apparecchio fax.

Utilizzare l'elenco seguente per comprendere il significato di ciascun numero nei vari codici diagnostici.

1° cifra: nessun significato; sempre impostata a 0

2° cifra: modalità di terminazione del fax

  • [1] È stato premuto il tasto di interruzione

  • [2] Il fax ricevente si è disconnesso

  • [4] La memoria è piena e la sessione potrebbe terminare

  • [8] È stato richiesto un avviso all'operatore

3° cifra: tipo di sessione fax

  • [1] Ricezione da un trasmettitore remoto

  • [2] Trasmissione a un ricevitore remoto

  • [4] Polling di ricezione, il sistema è diventato un trasmettitore

  • [8] Polling di trasmissione, il sistema è diventato un ricevitore

4° cifra: opzioni di addestramento richieste o impostate

  • [1] È stato ricevuto l'identificativo di sottoscrittore del mittente (TSI) o del chiamante

  • [2] È stato richiesto un nuovo addestramento/un fallback

  • [4] È stata selezionata la modalità di correzione degli errori (ECM)

  • [5] ECM non è stata selezionata

5° cifra:

  • [1] Operazione ritardata

  • [2] Operazione di broadcast

  • [4] Il mittente ha utilizzato la selezione rapida

  • [8] È stato utilizzato l'alimentatore automatico documenti; il documento non è stato inviato dalla memoria

6° cifra: risoluzione e metodi di codifica

  • [0] Risoluzione standard/codifica MH (Huffman modificata)

  • [1] Risoluzione standard/codifica MR (lettura modificata)

  • [2] Risoluzione standard/codifica MMR (lettura modificata)

  • [4] Risoluzione fine/codifica MH (Huffman modificata)

  • [5] Risoluzione fine/codifica MR (lettura modificata)

  • [6] Risoluzione fine/codifica MMR (lettura modificata)

  • [8] 300 DPI/codifica MH (Huffman modificata)

  • [9] 300 DPI/codifica MR (lettura modificata)

  • [A] 300 DPI/codifica MMR (lettura modificata)

7° cifra: velocità e tipo di dati

  • [0] 0 ms/linea

  • [1] 5 ms/linea

  • [2] 10 ms/linea

  • [4] 20 ms/linea

  • [7] 40 ms/linea

  • [8] 0 ms/linea (mezzitoni)

  • [9] 5 ms/linea (mezzitoni)

  • [C] 20 ms/linea (mezzitoni)

  • [F] 40 ms/linea (mezzitoni)

8° cifra: velocità in baud del modem

  • [0] 2400 bps

  • [1] 4800 bps

  • [2] 7200 bps

  • [3] 9600 bps

  • [4] 12000 bps

  • [5] 14400 bps

9° cifra: nessun significato; sempre impostata a 0

10° cifra: varie

  • [1] Questa voce del registro deve essere stampata

  • [2] Diagnostica remota

  • [4] Invio da PC

11° cifra: errori durante l'invio di un fax

  • [0] NULL XMT (trasmissione)

  • [1] MPS XMT (trasmissione di segnale di più pagine)

  • [2] EOP XMT (trasmissione di fine procedura)

  • [3] EOM XMT (trasmissione di fine messaggio)

  • [4] NULL XMT/RR REC

  • [5] MPS XMT/RR REC

  • [6] EOP XMT/RR REC

  • [7] EOM XMT/RR REC

  • [8] NULL XMT/CTC REC

  • [9] MPS XMT/CTC REC

  • [A] EOP XMT/CTC REC

  • [B] EOM XMT/CTC REC

12° cifra: errori durante l'invio di un fax

  • [1] PRI (interruzione della procedura)

  • [2] PPS (segnale di pagina parziale)

  • [3] PPS-PRI

  • [4] EOR (fine della ritrasmissione)

  • 5] EOR-PRI [8] RTN (nuovo addestramento negativo) ricevuto a indicare disturbi sulla linea successiva

  • [9] PRI/RTN ricevuto; le pagine dovrebbero essere inviate a una velocità di trasmissione inferiore

Codici di errore (ultime tre cifre): sono stati aggiunti codici di tre cifre dopo il codice di 12 cifre per identificare gli errori verificatisi durante la sessione fax.

  • 401: l'apparecchio fax mittente sta effettuando il polling e DCS (segnale di comando digitale) ha risposto segnalando che non vi è alcun documento da inviare. L'apparecchio fax mittente viene disconnesso.

  • 402: durante l'invio di un fax, la sessione si è disconnessa dopo aver atteso per 3 secondi un frame ricevuto dal trasmettitore, oppure il segnale di linea è rimasto assente per più di 0,2 secondi.

  • 403: la sessione fax subisce un timeout se non vengono rilevati toni fax in una chiamata in arrivo (non una chiamata fax), se l'interfaccia telefonica è difettosa o se la chiamata fax in arrivo proviene da un apparecchio fax "senza toni". Attivare il rilevamento dei dispositivi senza toni sull'apparecchio in uso.

  • 404: l'apparecchio fax ha eseguito il polling di un altro apparecchio che non dispone di documenti da trasmettere in polling. Questo errore si verifica con i prodotti HP OfficeJet meno recenti e con i modelli Ricoh FAX 800 e Canon B200.

  • 411: la connessione telefonica si interrompe o l'apparecchio fax mittente interrompe la trasmissione durante la fase di addestramento. Almeno per la prima pagina viene visualizzato Connessione in corso.

  • 412: timeout del buffer HDLC (High Level Data Link Control). Se il buffer HDLC termina a causa di un'interruzione della linea e di una perdita di dati, il sistema attende che il messaggio termini la nuova sincronizzazione e la nuova trasmissione dei dati al destinatario. La sessione si è disconnessa dopo aver atteso per 3 secondi un frame ricevuto dal trasmettitore, oppure il segnale di linea è rimasto assente per più di 0,2 secondi.

  • 413: l'utente ha effettuato il polling dell'apparecchio fax ricevente, ma si è disconnesso invece di inviare una pagina. L'apparecchio mittente non è riuscito a prelevare la pagina successiva nello scanner oppure è stato premuto Interrompi all'avvio della trasmissione.

  • 414: non erano disponibili documenti per il polling.

  • 415: nel frame di comando è stato ricevuto un segnale DCS (segnale di comando digitale) non valido. Un DCS valido deve corrispondere alla richiesta per la modalità di correzione degli errori (ECM) attivata o disattivata.

  • 416: è stato ricevuto dall'apparecchio fax mittente un frame DCS (segnale di comando digitale) contenente una velocità di scansione minima non compatibile con l'apparecchio ricevente.

  • 417: mentre non era attiva la modalità di correzione degli errori (ECM), l'apparecchio ha inviato un RTN (riaddestramento negativo) per indicare che il fax ricevuto conteneva linee illeggibili a causa di una linea telefonica disturbata. Nella modalità ECM, l'apparecchio non è riuscito a ricevere una pagina completamente corretta dopo tutte le richieste al mittente di inviare nuovamente i frame danneggiati.

  • 419: la ricezione di fax è stata interrotta, in genere per la mancanza di memoria.

  • 421: la linea telefonica è stata disconnessa dopo una sessione vocale senza proseguire la sessione fax.

  • 422: è stato ricevuto un comando inatteso mentre non era attiva la modalità di correzione degli errori (ECM).

  • 431: nessuna risposta locale per un interrupt remoto. Impostato dal ricevitore nella modalità di correzione degli errori (ECM). Il comando di richiesta vocale post-messaggio è stato ricevuto, ma non vi sono state richieste della linea locale durante il timeout T3.

  • 441, 451: nessuna risposta locale per un interrupt remoto. Impostato dal ricevitore nella modalità di correzione degli errori (ECM). Il comando di richiesta vocale post-messaggio è stato ricevuto, ma non vi sono state richieste della linea locale durante il timeout T3.

  • 461: timeout del timer T2 durante l'attesa di un comando a seguito di un RNR (ricevitore non pronto).

  • 462: in un frame di comando è stato ricevuto DCN (disconnettere) a causa di un RNR (ricevitore non pronto). L'apparecchio locale ha esaurito la memoria durante la ricezione.

  • 463: l'apparecchio fax ricevente ha inviato un DCN (disconnettere) dopo aver atteso per 3 secondi un frame ricevuto dal trasmettitore, oppure il segnale di linea è rimasto assente per più di 0,2 secondi.

  • 464: è stato ricevuto un comando inatteso nella modalità di correzione degli errori (ECM).

  • 471: timeout del timer T2 durante l'attesa di un comando a seguito di un RNR (ricevitore non pronto).

  • 472: nella modalità di correzione degli errori (ECM), l'apparecchio ricevente trasmette un ERR dopo quattro tentativi negativi e dopo i possibili fallback nella velocità del modem.

  • 473: in un frame di comando è stato ricevuto DCN (disconnettere) a causa di un RNR (ricevitore non pronto).

  • 474: l'apparecchio fax ricevente ha inviato un DCN (disconnettere) dopo aver atteso per 3 secondi un frame ricevuto dal trasmettitore, oppure il segnale di linea è rimasto assente per più di 0,2 secondi.

  • 475: è stato ricevuto un comando inatteso nella modalità di correzione degli errori (ECM).

  • 481: il comando ricevuto nella modalità di correzione degli errori (ECM) non era RR (ricevitore pronto).

  • 501: la linea telefonica è occupata.

  • 502: in un frame di comando è stato ricevuto DCN (disconnettere) a causa di un CNG (tono di chiamata). Questo segnale ha una frequenza di 1100 Hz.

  • 503: l'apparecchio fax ricevente ha inviato un DCN (disconnettere) dopo aver atteso per 3 secondi un frame ricevuto dal trasmettitore, oppure il segnale di linea è rimasto assente per più di 0,2 secondi.

  • 504: il comando successivo a CNG (tono di chiamata) non era valido.

  • 505: il timer T1 è scaduto e non è stata ricevuta alcuna risposta. Nel registro viene indicato “Nessuna risposta”.

  • 511: il ricevitore non è compatibile con le funzioni personalizzabili.

  • 512: il ricevitore non è compatibile oppure è stato richiesto e negato il polling.

  • 513: password di polling errata. È stato effettuato un polling dell'apparecchio locale senza trovare alcun documento da inviare.

  • 514: nessun documento per il polling. L'apparecchio di polling non ha esaminato DIS (segnale di identificazione digitale), che segnala che non vi sono documenti di cui eseguire il polling e richiede di inviarne uno comunque.

  • 515: il timer è scaduto.

  • 521: è stato ricevuto DCN (disconnetti) in un frame di risposta successivo alla fase di addestramento.

  • 522: l'apparecchio fax ricevente ha inviato un DCN (disconnettere) dopo aver atteso per 3 secondi un frame ricevuto dal trasmettitore, oppure il segnale di linea è rimasto assente per più di 0,2 secondi.

  • 523: non è stata ricevuta alcuna risposta per tutti i tre tentativi di stabilire una connessione con DCS (segnale di comando digitale) a causa di una linea interrotta o del riaggancio del ricevitore.

  • 524: errore di sincronizzazione con l'apparecchio mittente. La linea potrebbe essere difettosa e impedire all'unità remota di vedere il comando DCS (segnale di comando digitale).

  • 525: il fallback della velocità del modem è necessario ma impossibile (esempio: il ricevitore supporta v.29 ma è richiesto v.27). Tutti i tentativi di addestramento con l'unità remota hanno avuto esito negativo.

  • 526: la risposta ricevuta successivamente all'addestramento DCS+ (segnale di comando digitale) non era valida (prevista conferma da ricevere).

  • 531: la risposta ricevuta successivamente alla trasmissione di MPS (segnale multipagina), EOP (fine procedura), EOM (fine messaggio) era errata. Controllare le cifre 11 e 12 del codice diagnostico.

  • 532: DCN (Disconnetti) è stato ricevuto in risposta al segnale di trasmissione. Controllare le cifre 11 e 12 del codice diagnostico.

  • 533: l'apparecchio fax ricevente ha inviato un DCN (disconnettere) dopo aver atteso per 3 secondi un frame ricevuto dal trasmettitore, oppure il segnale di linea è rimasto assente per più di 0,2 secondi.

  • 534: nessuna risposta a tutti i tentativi. La connessione è stata persa perché si è interrotta la linea o perché il ricevitore ha riagganciato.

  • 535: impossibile eseguire il fallback nella trasmissione dei messaggi POST. Il ricevitore remoto non risponde con RTP (riaddestramento positivo) o RTN (riaddestramento negativo), oppure il trasmettitore non è in grado di ritrasmettere.

  • 536: almeno una pagina non confermata. Questo problema si verifica quando non è attiva la modalità di correzione degli errori (ECM) e sono presenti molti errori in una pagina. La pagina ricevuta non era leggibile.

  • 541: la linea telefonica è stata disconnessa dopo una sessione vocale senza proseguire la sessione fax.

  • 542: timer di intervento dell'operatore T3 scaduto.

  • 543: la risposta ricevuta dopo la trasmissione di una richiesta vocale al mittente remoto non era un DIS (segnale di identificazione digitale).

  • 551: DCN (Disconnetti) è stato ricevuto in risposta al segnale trasmesso. Controllare le cifre 11 e 12 del codice diagnostico.

  • 552: l'apparecchio fax ricevente ha inviato un DCN (disconnettere) dopo aver atteso per 3 secondi un frame ricevuto dal trasmettitore, oppure il segnale di linea è rimasto assente per più di 0,2 secondi.

  • 553: nessuna risposta a tutti i tentativi. La connessione è stata persa perché si è interrotta la linea o perché il ricevitore ha riagganciato.

  • 554: la risposta ricevuta a seguito della trasmissione di PPS-NULL, PPS-MPS e PPS-EOM non era corretta. Controllare le cifre 11 e 12 del codice diagnostico.

  • 555: il fallback ha esito negativo. Il sistema non può ricevere una trasmissione in modalità di correzione degli errori (ECM) valida a qualsiasi velocità di trasmissione.

  • 561: è stato ricevuto un DCN (disconnettere) in una risposta al segnale trasmesso. Controllare le cifre 11 e 12 del codice diagnostico.

  • 562: l'apparecchio fax ricevente ha inviato un DCN (disconnettere) dopo aver atteso per 3 secondi un frame ricevuto dal trasmettitore, oppure il segnale di linea è rimasto assente per più di 0,2 secondi.

  • 563: nessuna risposta a tutti i tentativi. La connessione è stata persa perché si è interrotta la linea o perché il ricevitore ha riagganciato.

  • 564: la risposta ricevuta a seguito della trasmissione di PPS-NULL, PPS-MPS e PPS-EOM non era corretta. Controllare le cifre 11 e 12 del codice diagnostico.

  • 565: nessun cont. con messaggio successivo. Impostato da un apparecchio mittente con la modalità di correzione degli errori (ECM) abilitata quando interrompe le ritrasmissioni dopo quattro tentativi con esito negativo e i possibili fallback della velocità del modem.

  • 566: almeno una pagina non confermata. È stato ricevuto ERR (risposta di fine ritrasmissione) in risposta a EOR-MPS, -EOP, -EOM o -NULL.


hp-feedback-input-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-feedback-banner-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-country-locator-portlet

Azioni
Caricamento...
Paese/area geografica: Flag Italia

hp-detect-load-my-device-portlet

Azioni
Caricamento...