hp-support-head-portlet

Azioni
Caricamento...
Assistenza clienti HP - Knowledge Base

hp-contact-secondary-navigation-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-share-print-widget-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-concentra-wrapper-portlet

Azioni
Caricamento...

PC consumer HP - Utilizzo di HP Cloud Recovery Tool (Windows 10, 7)

Questo documento riguarda determinati PC consumer con Windows 10 o Windows 7. Non è disponibile per tutti i PC HP. Per i PC aziendali HP, consultare PC HP - Utilizzo di HP Cloud Recovery Download Tool.
HP Cloud Recovery Tool consente di scaricare il software di ripristino su un’unità USB.
Attualmente, lo strumento supporta i PC consumer fabbricati dal 2016 in poi. I computer precedenti vengono aggiunti su base continuativa. Se il computer in uso è stato acquistato prima del 2016, consultare Assistenza clienti HP - Download di software e driver per le altre opzioni di ripristino disponibili.
Per determinare se il modello in uso è supportato, consultare PC HP - Piattaforme supportate da HP Cloud Recovery Tool.

Passaggio 1: Prepararsi al ripristino

Preparare il computer per il ripristino del sistema prima di scaricare e installare HP Cloud Recovery Tool.
  • Effettuare il backup dei file personali. Consultare PC HP - Backup dei file (Windows 10, 8) oppure PC HP - Backup dei file (Windows 7) per ulteriori informazioni.
  • Il processo di ripristino può durare da 1 a 4 ore. La durata del ripristino varia a seconda della rete e dell’unità USB.
  • Accertarsi che il computer disponga di una connessione Internet attiva. Per i migliori risultati si consiglia di utilizzare una connessione Ethernet.
  • Accertarsi che durante il processo il computer sia collegato all’alimentazione CA. NON scollegare il computer dalla presa di alimentazione CA e non disconnettersi da Internet durante il processo onde evitare errori di ripristino.
  • Accertarsi di disporre di un’unità USB vuota di almeno 32 GB.
  • Assicurarsi che il computer in uso disponga di almeno 20 GB di spazio libero sulla partizione di Windows.
    Nota:
    Non utilizzare un’unità disco rigido esterna. Lo strumento non funziona se viene scaricato su un’unità disco rigido esterna.

Passaggio 2: Scaricare e installare HP Cloud Recovery Tool

Scaricare HP Cloud Recovery Tool.
Nota:
  • Non installare HP Cloud Recovery Tool su un’unità disco rigido esterna. Lo strumento non funziona se viene scaricato su un’unità disco rigido esterna.
  • HP Cloud Recovery Tool può essere installato solo su Windows a 64 bit, ma non sulle versioni a 32 bit.
  • Solo Windows 10
    1. Dal PC in uso, accedere a Microsoft Store e cercare HP Cloud Recovery Tool.
    2. Selezionare l’app HP Cloud Recovery Tool nei risultati della ricerca e fare clic su Ottieni. Microsoft scarica e installa l’app.
      HP Cloud Recovery Tool installato
  • Windows 10 o Windows 7
    1. Per scaricare il software di ripristino, fare clic su HP Cloud Recovery Tool.
      Nota:
      In alternativa, è possibile accedere alla pagina Assistenza clienti HP e cercare Cloud Recovery.
    2. Scaricare e installare HP Cloud Recovery Tool. Se viene chiesto di scegliere se eseguire o salvare il file, fare clic su Esegui.

Passaggio 3: Eseguire HP Cloud Recovery Tool

Procedere come indicato di seguito per eseguire il software di ripristino.
  1. Inserire un’unità USB vuota (almeno 32 GB) nel computer, quindi accertarsi che il computer sia connesso a Internet.
    Nota:
    Tutti i dati memorizzati sul dispositivo USB vengono eliminati definitivamente durante il processo. Una volta completata il processo, il dispositivo USB conterrà solo il software di ripristino.
  2. In Windows, cercare Cloud Recovery, fare clic con il pulsante destro del mouse su HP Cloud Recovery Tool, quindi selezionare Esegui come amministratore.
    Se viene visualizzato il messaggio Vuoi consentire a questa app con autore sconosciuto di apportare modifiche al dispositivo?, fare clic su per continuare.
    HP Cloud Recovery Tool con l’opzione Esegui come amministratore selezionata
  3. Leggere attentamente il messaggio nella pagina di benvenuto di HP Cloud Recovery Tool, quindi fare clic su Avanti per continuare.
    Pagina di benvenuto di HP Cloud Recovery Tool
  4. Finestra Configurazione proxy:
    • Se si sta scaricando il software di ripristino su una rete protetta, lo strumento rileva e compila automaticamente le informazioni sul proxy. Fare clic su Avanti.
      Nota:
      Se le informazioni sul proxy non vengono inserite automaticamente, chiederle all’amministratore di rete e inserirle nel campi appropriati.
    • Se si sta scaricando il software di ripristino su una rete non protetta, procedere con il passaggio successivo.
    Finestra Configurazione proxy
  5. Inserire le informazioni di sistema.
    • Se lo strumento è in esecuzione sul computer che deve essere ripristinato, quando HP Cloud Recovery Tool rileva le informazioni di sistema relative al dispositivo in uso, fare clic su Avanti.
      Pagina Informazioni di sistema
    • Per inserire manualmente le informazioni di sistema, selezionare la casella accanto a Devo inserire l’ID prodotto per il mio sistema HP, immettere le informazioni relative al computer che deve essere ripristinato, quindi fare clic su Avanti.
      Nota:
      Se l’ID prodotto contiene le lettere “AV” prima del simbolo di cancelletto “#” e del numero di tre cifre, non includere #xxx (dove “xxx” rappresenta un numero). Ad esempio, se l’ID prodotto è JGT75AV#123, non includere #123. Diversamente si verificherebbe un errore.
      L’ID prodotto potrebbe essere indicato sul pannello posteriore del computer. In caso contrario, consultare Come individuare il numero di modello o il codice del prodotto? (desktop) oppure Come individuare il numero di modello o il codice del prodotto? (notebook) per ulteriori informazioni.
      Etichetta con l’ID prodotto
    • Se viene visualizzato il messaggio ID prodotto non corrispondente o non valido. Selezionare “Devo inserire l’ID prodotto per il mio sistema HP” e inserire manualmente l’ID prodotto., il dispositivo in uso non è ancora disponibile in HP Cloud Recovery Tool. Visitare Assistenza clienti HP - Download di software e driver per le altre opzioni di ripristino disponibili.
      Schermata con messaggio “ID prodotto non valido”
  6. Selezionare il dispositivo USB dal menu a discesa, quindi fare clic su Avanti.
    Selezione del dispositivo USB
  7. Leggere attentamente il messaggio di conferma che segnala che tutte le informazioni presenti sull’unità USB saranno eliminate durante il processo, quindi fare clic su OK, Indietro o Annulla.
    Informativa relativa all’eliminazione del contenuto del dispositivo USB durante il processo
  8. Fare clic su Avanti per continuare.
  9. Attendere che HP Cloud Recovery Tool crei l’immagine di ripristino sull’unità USB.
    La barra di avanzamento mostra l’attività di preparazione dell’unità USB come dispositivo di avvio HP Recovery. Fare clic su Annulla in qualsiasi momento per terminare il processo e uscire.
    Nota:
    Questo processo potrebbe richiedere diverse ore a seconda della configurazione di sistema del PC in uso. Non interrompere il processo rimuovendo l’unità o riavviando il computer. Se si interrompe il processo, viene visualizzato un messaggio di errore.
    Barra di avanzamento che mostra la preparazione dell’unità USB
  10. Se viene visualizzato il messaggio L’unità flash USB di ripristino è pronta.. Eliminare i file temporanei scaricati per risparmiare spazio nell’unità?, fare clic su Accetta per continuare.
  11. Al termine del processo, fare clic su Fine.
    Finestra di completamento di HP Cloud Recovery Tool

Passaggio 4: Ripristinare il sistema

Utilizzare il dispositivo di ripristino creato con HP Cloud Recovery Tool per ripristinare il sistema.
  1. Effettuare il backup dei file personali, se l’operazione non è ancora stata eseguita. Consultare PC HP - Backup dei file (Windows 10, 8) oppure PC HP - Backup dei file (Windows 7) per ulteriori informazioni.
  2. Scollegare tutti i dispositivi e i cavi collegati, ad esempio dispositivi multimediali personali, unità USB, stampanti e fax.
  3. Rimuovere i supporti dalle unità interne e l’eventuale hardware interno aggiunto di recente.
    Nota:
    Mantenere collegati al computer il monitor, la tastiera, il mouse e il cavo di alimentazione.
  4. Inserire il dispositivo di avvio USB creato e spegnere il computer.
  5. Accendere il computer, quindi premere immediatamente e ripetutamente il tasto Esc, circa una volta al secondo, fino all’apertura del menu di avvio.
  6. Premere F9 per aprire Boot Device Options (Opzioni dispositivo di avvio).
  7. Utilizzare le frecce su e giù per selezionare USB Drive (Unità USB), quindi premere Invio.
    Nota:
    È possibile che nell’elenco dei dispositivi siano presenti più unità USB. In tal caso, selezionare una unità USB nell’elenco per vedere se si avvia HP Recovery. Se il ripristino non si avvia o se viene visualizzato un errore relativo al disco non di sistema, riavviare il computer premendo il pulsante di accensione, quindi ripetere questi passaggi per selezionare un’altra unità USB. All’avvio del ripristino, continuare con questi passaggi per completare il processo.
    Se non è possibile selezionare l’unità di ripristino dal menu di avvio, disabilitare Secure Boot (Avvio protetto) e abilitare Legacy Mode (Modalità legacy) nel BIOS.
  8. Quando viene chiesto di eseguire Recovery Manager dall’unità disco rigido o dal supporto, selezionare Run program from media (Esegui programma dal supporto), quindi fare clic su Next (Avanti).
  9. Selezionare una lingua, quindi fare clic su OK.
  10. Selezionare Ripristino impostazioni di fabbrica, quindi fare clic su Avanti.
    Selezione di Ripristino impostazioni di fabbrica
  11. Nella schermata di benvenuto, fare clic su Avanti.
  12. Selezionare Ripristina senza effettuare il backup dei file, quindi fare clic su Avanti.
    Selezione di Ripristina senza effettuare il backup dei file
  13. Attendere che HP Recovery Manager prepari il computer per il ripristino e copi i file sull’unità disco rigido.
    HP Recovery Manager prepara il computer per il ripristino
  14. Fare clic su Ignora se viene chiesto se è stata ricevuta un’unità USB di ripristino supplementare dall’Assistenza HP.
  15. Una volta completata la preparazione per il ripristino, fare clic su Continua.
      Attenzione:
    Non interrompere il processo durante la riformattazione della partizione di Windows e la copia dei file di ripristino dell’unità disco rigido.
    La preparazione del ripristino è completata
  16. Non rimuovere l’unità flash USB e non spegnere il computer durante questo processo. Il computer potrebbe visualizzare diverse schermate di installazione del software, comprese le schermate nere con il logo HP, le schermate di sistema di Windows e le schermate di amministrazione. Questo comportamento è normale.
    Nota:
    Il processo di ripristino potrebbe richiedere diverse ore per il completamento a seconda della configurazione di sistema del PC in uso.
    Schermate di installazione del software
  17. Al termine del ripristino, fare clic su Fine per riavviare il computer.
    Ripristino completato
  18. È possibile rimuovere l’unità flash USB dopo l’avvio della configurazione iniziale del PC.

hp-feedback-input-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-feedback-banner-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-country-locator-portlet

Azioni
Caricamento...
Paese/area geografica: Flag Italia

hp-detect-load-my-device-portlet

Azioni
Caricamento...