hp-support-head-portlet

Azioni
Caricamento...

Benvenuti nell'Assistenza clienti HP

hp-contact-secondary-navigation-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-share-print-widget-portlet

Azioni
Caricamento...
  • Informazioni
    Informazioni sulle recenti vulnerabilità

    HP è a conoscenza delle recenti vulnerabilità chiamate "attacchi di esecuzione speculativa del canale laterale". HP ha rilasciato un avviso di sicurezza per i sistemi con processore Intel x86, e continuerà a fornire più informazioni su altri processori (ARM, AMD) non appena saranno disponibili.

hp-concentra-wrapper-portlet

Azioni
Caricamento...

Notebook HP - Il computer si accende, ma sullo schermo non appare ancora nulla (Windows 10, 8)

Le informazioni contenute nel presente documento riguardano i notebook HP e Compaq con sistema operativo Windows 10 o Windows 8.
Seguire le fasi descritte in questo documento per risolvere un problema di schermata che resta vuota dopo l’accensione del computer. Se il computer non si accende (nessuna spia o nessun suono) o se sulla schermata viene visualizzato un messaggio di errore, consultare Soluzione guidata HP - Risoluzione dei problemi di alimentazione o avvio o Il computer non si avvia (Windows 8). Se la schermata bianca si presenta dopo aver immesso la password e sullo schermo compare un cursore lampeggiante, consultare il documento Schermata nera o vuota con cursore lampeggiante dopo avere immesso la password di Windows.
Si riscontra una schermata nera con un cursore non lampeggiante all’avvio del computer dopo l’aggiornamento di Windows
Dopo l’aggiornamento a Windows 10 RS2 si potrebbe verificare una schermata nera con un cursore statico, o non lampeggiante, all’avvio del computer. Il computer potrebbe rimanere in questa condizione per cinque minuti, o fino a 20 o 15 minuti.
Seguire le istruzioni riportate di seguito per risolvere e avviare Windows normalmente.
Se l’app Readiness non è stata disabilitata:
  1. Accendere il computer.
  2. Attendere 15/20 minuti, se necessario, per completare il processo di avvio e il caricamento del desktop di Windows.
  3. Riavviare il computer dopo aver completato l’installazione di SoftPaq.
Se precedentemente l’app Readiness è stata disabilitata:
  1. Aprire Windows.
  2. Nel campo di ricerca, digitare Servizi.
  3. Nei risultati della ricerca, fare clic su Servizi Desktop app.
  4. Selezionare App Readiness.
    Figura : App Readiness
    Servizi si apre con l’app Readiness selezionata
  5. Nella pagina della proprietà di Readiness, nella scheda generale, impostare il tipo di avvio su Manuale.
    Figura : Tipo di avvio
    Pagina delle proprietà con tipo di avvio è impostato su Manuale
  6. Fare clic su ApplicaOK per chiudere la finestra Proprietà.
  7. Riavviare il computer dopo aver completato l’installazione di SoftPaq.
Fase 1: Esecuzione di un ripristino a freddo
Un ripristino del computer può risolvere molti problemi che causano la visualizzazione di una schermata vuota. Utilizzare la procedura descritta in Esecuzione di un riavvio a freddo o ripristino forzato per ripristinare il notebook.
Se il problema non viene risolto eseguendo un riavvio a freddo, andare al successivo passaggio di risoluzione dei problemi.
Fase 2: collegare un monitor esterno per sottoporre a verifica il display
Lo schermo del notebook potrebbe rimanere nero in caso di driver di grafica danneggiato o di un problema con la retroilluminazione del display LCD. Per controllare il display, collegare un monitor esterno e riavviare il computer. Il controllo con un display esterno è utile se il display del portatile è nero ma è possibile udire suoni; ad esempio ventole, unità disco o i toni di segnale acustico che indicano che il computer funziona.
Figura : Collegamento di un monitor esterno
Portatile collegato a un monitor esterno
  1. Collegare un monitor esterno al notebook. Per istruzioni su come collegare un monitor esterno, consultare Collegamento di un monitor, proiettore o TV (Windows 10, 8).
  2. Se lo schermo del computer non viene visualizzato automaticamente sul monitor esterno, premere F4 (o premere il tasto con questo simbolo ) finché non viene visualizzata l’immagine dello schermo.
  3. Se sul monitor esterno viene visualizzata l’immagine, il driver di grafica potrebbe entrare in conflitto con il display LCD del notebook. Con il monitor esterno collegato, andare alla pagina Assistenza clienti HP per scaricare e installare i driver più recenti di grafica e chipset per il proprio computer. Se è disponibile una versione aggiornata del BIOS, utilizzare la procedura descritta in Aggiornamento del BIOS per installarla.
Se sono stati aggiornati di driver del chipset e di grafica e il BIOS, ma il display del notebook rimane nero, il monitor LCD potrebbe essere difettoso. Contattare HP per richiedere assistenza tecnica o spedire il notebook al servizio di assistenza.
Se si sentono i segnali di funzionamento ma non è visibile alcuna immagine sullo schermo, andare al successivo passaggio di risoluzione dei problemi.
Fase 3: eseguire un recupero del BIOS del notebook tramite combinazione di tasti
Quando si aggiorna il BIOS sul notebook, una copia della versione precedente del BIOS è memorizzata nella partizione HP_TOOLS dell'unità disco rigido. Numerosi notebook HP hanno una funzione di ripristino del BIOS di emergenza che consente di recuperare e installare l’ultima versione funzionante del BIOS dal disco rigido, finché quest'ultimo rimane funzionante. La funzione di ripristino di emergenza è separata dal BIOS ed è progettata per funzionare nel caso di un guasto catastrofico del BIOS.
Utilizzare questa procedura anche se sul monitor non viene visualizzato nulla:
  1. Spegnere il computer.
  2. Collegare il notebook a una fonte di alimentazione utilizzando l’adattatore.
  3. Premere e tenere premuto contemporaneamente il tasto Windows () e il tasto B mentre il computer è spento.
  4. Sempre tenendo premuti tali tasti, tenere premuto il pulsante di alimentazione sul notebook per 1 secondo, quindi rilasciare il pulsante di alimentazione e i tasti Windows e B.
    La spia LED dell’alimentazione rimane accesa, e lo schermo rimane vuoto per circa 40 secondi. Si possono anche udire dei segnali acustici. Alla fine, viene visualizzata la schermata Aggiornamento BIOS HP e l’aggiornamento del BIOS si avvia automaticamente.
Se il ripristino del BIOS non risolve il problema della schermata vuota, andare al successivo passaggio di risoluzione dei problemi.
Fase 4: Riposizionamento dei moduli di memoria
In genere, un computer potrebbe non visualizzare un’immagine se un modulo di memoria è allentato. Il riposizionamento dei moduli di memoria potrebbe risolvere i problemi di schermo vuoto. Per riposizionare il modulo di memoria, seguire i passaggi descritti in questa sezione per rimuovere il modulo di memoria dal relativo alloggiamento e reinserirlo nello stesso allo scopo di ottenere una connessione migliore, in modo tale che il computer riesca a riconoscere la memoria.
  Nota:
La seguente procedura funziona per la maggior parte dei notebook. Per reperire la procedura per il computer in uso, immettere il codice modello del computer e sostituzione memoria nel campo di ricerca nella parte superiore di questa finestra. Ad esempio, se si dispone del modello HP Mini 210-3000, la ricerca da eseguire è 210-3000 sostituzione memoria. Se non è possibile reperire una procedura di sostituzione del modulo di memoria del computer, esaminare la Guida per l’utente.
Per ulteriori informazioni, consultare il documento PC portatili HP - aggiornamento della memoria (RAM).
  1. Rimuovere l’adattatore CA (alimentazione elettrica) dal notebook.
    Rimuovere tutte le fonti di alimentazione dal computer ed evitare il verificarsi di danni accidentali ai componenti elettronici:
    1. Spegnere il computer tenendo premuto il pulsante di accensione per 30 secondi.
    2. Scollegare l’adattatore CA dal notebook.
    3. Fare scorrere il fermo di rilascio della batteria e mantenerlo in posizione di sblocco.
    4. Usare le dita per sollevare la batteria ed estrarla.
  2. Rimuovere e riposizionare il modulo di memoria attenendosi alla seguente procedura:
    1. Rimuovere il coperchio del modulo di memoria ubicato sul fondo del notebook.
        Figura : Rimozione del coperchio del modulo di memoria
        Procedura per rimuovere il coperchio del modulo di memoria
      1. Allentare le viti che fissano il compartimento
      2. Sollevare e rimuovere il coperchio del compartimento della memoria
    2. Rimuovere i moduli di memoria dagli alloggiamenti della memoria.
        Figura : Rimozione dei moduli di memoria
        Procedura per rimuovere i moduli di memoria
      1. Tirare verso l’esterno i fermi di blocco posti su entrambi i lati del modulo di memoria
      2. Estrarre delicatamente il modulo di memoria dal relativo alloggiamento
        Attenzione:
      Per prevenire i danni al modulo di memoria, afferrarlo tenendolo per i bordi. Non toccare i contatti metallici.
    3. Reinserire il modulo di memoria inclinandolo a 45 gradi, quindi inserirlo con decisione nell’alloggiamento della memoria fino a installarlo correttamente.
        Figura : Riposizionamento dei moduli di memoria
        Procedura per riposizionare i moduli di memoria
      1. Allineare il bordo dentellato del modulo di memoria con la linguetta presente nell’alloggiamento
      2. Premere con decisione il modulo nell’alloggiamento
      3. Ruotare il bordo superiore del modulo di memoria verso il basso finché le clip di blocco non scattano in posizione
    4. Riposizionare il coperchio sul compartimento della memoria.
        Figura : Riposizionamento del coperchio del modulo di memoria
        Procedura per il riposizionamento del coperchio del modulo di memoria
      1. Allineare le linguette del coperchio
      2. Stringere le viti del coperchio del compartimento della memoria
  3. Ricollegare l’adattatore CA.
    Durante la procedura di risoluzione dei problemi, utilizzare solo l’alimentazione CA per eseguire i test. Una volta risolto il problema, è possibile spegnere il computer e inserire la batteria nel portatile.
    1. collegare l’adattatore CA nel portatile, quindi collegare l’adattatore CA a un alimentatore funzionante.
    2. Eseguire i test necessari per verificare che il computer possa avviare ed eseguire Windows.
    3. Con il computer spento, inserire la batteria all’interno della base finché le graffette di tenuta non scattano in posizione.
    4. Accendere il computer.
    Se il computer non si avvia visualizzando il desktop di Windows, non si accende alcun LED e il computer non emette alcun segnale acustico, contattare HP per ricevere assistenza. Se il computer non si avvia ma sono presenti spie LED o segnali acustici, passare alla fase successiva.
Fase 5: Conoscere le spie LED
Le spie LED possono indicare molteplici condizioni di errore. Se prima dell’avvio il computer emette uno o due segnali acustici brevi, si tratta di un fenomeno del tutto normale. Questo segnale informa che l’avvio del BIOS è avvenuto senza problemi. Se il computer emette un segnale acustico ma non si avvia, probabilmente si è verificato un problema hardware più grave.
Se le fasi precedenti non hanno risolto il problema, fare riferimento al documento Soluzione guidata HP - Risoluzione dei problemi di alimentazione o avvio per informazioni su come identificare i segnali acustici o le spie LED.

hp-feedback-input-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-online-communities-portlet

Azioni
Caricamento...

Chiedi alla community!


Forum dell'assistenza

Forum dell'assistenza

Partecipa alla conversazione. Trova soluzioni, poni domande e condividi suggerimenti con altri possessori di prodotti HP. Visita ora


hp-feedback-banner-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-country-locator-portlet

Azioni
Caricamento...
Paese/area geografica: Flag Italia

hp-detect-load-my-device-portlet

Azioni
Caricamento...