hp-support-head-portlet

Azioni
Caricamento...

Benvenuti nell'Assistenza clienti HP

hp-contact-secondary-navigation-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-share-print-widget-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-concentra-wrapper-portlet

Azioni
Caricamento...

Computer HP - L'unità CD/DVD non viene rilevata (Windows 10, 8)

Le informazioni contenute in questo documento si riferiscono ai computer HP e Compaq con Windows 10 o 8.
Dopo un tentativo di masterizzazione o lettura di un disco, il sistema non risponde oppure viene visualizzato un messaggio di errore del software di masterizzazione CD/DVD che avverte che non è possibile trovare l’unità.
Se quando i dischi vengono inseriti nell’unità non si apre alcuna finestra e l’unità non appare in Esplora file, fare riferimento alla sezione L’unità CD/DVD non appare in Windows 8.
Se Windows riconosce l’unità CD/DVD, ma il software di masterizzazione non rileva l’unità, fare riferimento alla sezione Il software di masterizzazione dei dischi non riconosce l’unità.
L’unità CD/DVD non appare
Se dopo l’inserimento di un disco nell’unità non si apre nessuna finestra e l’unità non appare in Esplora file, Windows non è in grado di riconoscere l’unità. Fare quanto segue per risolvere questa condizione.
  Nota:
In caso di notebook nuovo, verificare che il computer sia effettivamente dotato di unità CD/DVD. Molti modelli di notebook non sono dotati di unità CD/DVD e devono utilizzare un’unità USB esterna o un’altra soluzione.
  Nota:
Se il computer è stato aggiornato a Windows 10 o a Windows 8 e prima l’unità funzionava ma ora non funziona correttamente, è possibile risparmiare tempo iniziando dalla fase Eliminazione dei filtri superiori e inferiori dal Registro di sistema per rimuovere i filtri di controllo superiori e inferiori dal registro di sistema.
Fase 1: Verificare che l’unità sia visualizzata nel BIOS
Se dopo l’inserimento di un disco nell’unità non si apre alcuna finestra e l’unità non appare in Esplora file, potrebbe trattarsi di un problema del BIOS. Il BIOS del computer gestisce tutta la comunicazione tra i componenti hardware e il sistema operativo. Se il sistema operativo non riconosce l’unità CD/DVD, controllare che l’unità venga riconosciuta nel BIOS. Per accedere al BIOS, spegnere il computer seguendo la seguente procedura:
Su un computer notebook
  1. Tenere premuto il pulsante di accensione per 5 secondi in modo da spegnere completamente il computer.
  2. Accendere il computer, quindi premere subito e più volte il tasto F10 fino a visualizzare la schermata Utilità di configurazione del BIOS.
  3. Utilizzare i tasti freccia per andare alla schermata Configurazione di sistema.
  4. Selezionare Opzioni di avvio, quindi premere Invio.
  5. Nella schermata Opzioni di avvio, selezionare Ordine di avvio, quindi premere Invio.
  6. Nell’elenco di Ordine di avvio, cercare una voce per l’unità CD/DVD. A seconda del modello di notebook e dell’unità CD/DVD, il nome della voce indica il tipo esatto di unità disco in uso, ad esempio Unità CD/DVD ROM interna.
    Figura : Esempio di elenco di unità CD/DVD nel BIOS del notebook
    Esempio di elenco di unità CD/DVD nel BIOS del notebook
  7. Premere Esc, quindi Invio per uscire dal BIOS.
Su un computer desktop
  1. Tenere premuto il pulsante di accensione per 5 secondi in modo da spegnere completamente il computer.
  2. Accendere il computer, quindi premere subito e più volte il tasto F10 fino a visualizzare la schermata Utilità di configurazione del BIOS.
  3. Utilizzare i tasti freccia per andare alla scheda Archiviazione.
  4. Utilizzare i tasti freccia per selezionare Configurazione periferica, quindi premere Invio.
  5. Nella finestra secondaria di Configurazione periferica, cercare una voce per l’unità CD/DVD.
    Figura : Esempio di elenco di unità CD/DVD nel BIOS del desktop
    Esempio di elenco di unità CD/DVD nel BIOS del desktop
  6. Premere Esc per uscire da Configurazione periferica.
  7. Premere nuovamente Esc, premere Invio, quindi premere nuovamente Invio per ignorare le modifiche e uscire dal BIOS.
Se nel BIOS non vi è un’unità CD/DVD elencata, il problema potrebbe riguardare l’hardware. Se si utilizza un computer desktop, passare alla sezione Controllare le connessioni dei cavi. Se si utilizza un notebook, andare in Assistenza clienti HP - Contatti per ulteriore assistenza.
Se nel BIOS vi è un’unità CD/DVD elencata, il BIOS riconosce la periferica, quindi il problema potrebbe riguardare il software. Continuare a controllare il nome dell’unità in Gestione dispositivi.
Fase 2: Verificare il nome dell’unità in Gestione dispositivi
Se dopo l’inserimento di un disco nell’unità non si apre alcuna finestra e l’unità non appare in Esplora file, potrebbe trattarsi di un problema del BIOS. Una controllato se l’unità CD/DVD appare nel BIOS, controllare il nome dell’unità in Gestione dispositivi. Procedere come indicato di seguito per reinstallare l’unità in Gestione dispositivi e per verificare se Windows riconosce l’unità.
  1. In Windows, cercare e aprire Gestione dispositivi.
  2. Fare doppio clic su Unità DVD/CD-ROM per espandere la categoria.
    Figura : Gestione dispositivi: Unità DVD/CD-ROM
    Immagine della finestra Gestione dispositivi che visualizza la posizione di unità DVD/CD-ROM
    Se le Unità DVD/CD-ROM non sono presenti nell’elenco, passare alla fase Ripristinare l’alimentazione del computer.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome dell’unità e selezionare Disinstalla.
    Figura : Disinstallazione dell’unità DVD/CD-ROM in Gestione dispositivi
    Immagine della finestra Gestione dispositivi, disinstallazione dell’unità DVD/CD-ROM
    Se viene visualizzata una finestra di conferma, fare clic su OK o .
    Il nome dell’unità dovrebbe essere eliminato dall’elenco (anche la categoria delle unità DVD/CD-ROM verranno rimosse, se si dispone di una sola unità).
  4. In Gestione dispositivi, fare clic su Azione, selezionare Rileva modifiche hardware, quindi attendere che l’unità CD/DVD sia rilevata e installata da Windows.
    Figura : Rileva modifiche hardware
    Immagine del menu Azione di Gestione dispositivi con Rileva modifiche hardware selezionata
    Al termine dell’installazione, il nome dell’unità deve apparire in Gestione dispositivi.
  5. Aprire nuovamente la categoria Unità DVD/CD-ROM e completare le seguenti operazioni in base a quanto visualizzato in Unità DVD/CD-ROM:
    • Se il nome dell’unità CD/DVD non è presente, Windows non ha rilevato l’unità. Analizzare nuovamente le modifiche dell’hardware per tentare di rilevare l’unità. Se ancora l’unità non viene rilevata, chiudere Gestione dispositivi e andare alla fase Ripristinare l’alimentazione del computer per ripristinare l’alimentazione e riposizionare i cavi dell’unità, se necessario.
    • Se il nome dell’unità viene visualizzato con un simbolo di avviso (), fare doppio clic su di esso per ulteriori informazioni. A seconda di quello che compare nella sezione Stato dispositivo, procedere come descritto di seguito:
      • Se la sezione Stato dispositivo presenta il codice di errore 10, 19, 31, 32, 39 o 41, si è verificato un problema di integrazione di un precedente software di masterizzazione CD. Per rimuovere i relativi filtri di controllo dal registro, fare riferimento alla fase Eliminazione dei filtri superiori e inferiori dal Registro di sistema .
      • In caso di altri errori, fare riferimento alle informazioni fornite insieme al codice di errore.
    • Se il nome dell’unità viene visualizzato con l’icona disabilitata (una freccia rivolta verso il basso, ), l’unità è stata disabilitata. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome dell’unità e selezionare Abilita. Potrebbe essere necessario riavviare il computer. Una volta abilitata, l’unità dovrebbe funzionare correttamente.
      Se non è possibile abilitare l’unità, un servizio software o un driver necessario potrebbe non funzionare correttamente o essere disabilitato. Fare doppio clic su Controller IDE ATA/ATAPI in Gestione dispositivi per verificare la presenza di eventuali problemi e risolverli a seconda dei codici di errore.
      Un ripristino delle impostazioni del BIOS potrebbe risolvere tale problema. Per accedere al BIOS, spegnere completamente il computer, quindi riavviarlo seguendo la seguente procedura:
      1. Tenere premuto il pulsante di accensione per 5 secondi in modo da spegnere completamente il computer.
      2. Accendere il computer, quindi premere subito e più volte il tasto F10 fino a visualizzare la schermata Utilità di configurazione del BIOS.
      Per ripristinare il BIOS, procedere come indicato di seguito, in base al tipo di computer in uso:
      • Per ripristinare il BIOS su un notebook, premere il tasto F9 per impostare le configurazioni predefinite, premere Invio, quindi nuovamente F10 per salvare e uscire.
      • Per ripristinare il BIOS su un computer desktop, utilizzare i tasti freccia per andare alla scheda File, selezionare Applica impostazioni predefinite ed esci, premere Invio, quindi nuovamente Invio per confermare.
    • Se l’unità CD o DVD compare normalmente nell’elenco, senza alcuna icona particolare , Windows è in grado di rilevare l’unità, ma altri software di masterizzazione potrebbero non rilevarla. Procedere come indicato alla sezione Il software di masterizzazione non riconosce l’unità affinché il software di masterizzazione sia in grado di rilevare l’unità.
Fase 3: Utilizzare lo strumento di risoluzione dei problemi relativi a hardware e dispositivi
Se dopo l’inserimento di un disco nell’unità non si apre alcuna finestra e l’unità non appare in Esplora file, potrebbe trattarsi di un problema dell’hardware. Una volta verificata l’assenza di problemi del BIOS, utilizzare lo strumento di risoluzione dei problemi di hardware e dispositivi per rilevare eventuali problemi dell’hardware. Windows include uno strumento di risoluzione dei problemi hardware, ad esempio delle unità CD/DVD. Per utilizzare lo strumento di risoluzione dei problemi di hardware e dispositivi e verificare la presenza di eventuali problemi, procedere come segue:
  1. In Windows, cercare e aprire Trova e risolvi problemi.
  2. In Sistema e sicurezza, fare clic su Trova e risolvi problemi.
    Figura : Trova e risolvi problemi nel Pannello di controllo
    Immagine della finestra Pannello di controllo, Trova e risolvi problemi
  3. In Hardware e suoni, fare clic su Configurare un dispositivo.
    Figura : Configurare un dispositivo
    Immagine della finestra Risoluzione dei problemi, con l’opzione Configurare un dispositivo selezionata
    Se viene richiesta una password dell’amministratore o una conferma, inserire la password o confermare.
  4. Fare clic su Avanti.
  5. Windows verifica la presenza di problemi. Se vengono rilevati problemi, attenersi alle istruzioni per la relativa risoluzione.
    Se l’unità risulta assente anche dopo aver utilizzato lo strumento di risoluzione dei problemi, andare alla fase successiva.
Fase 4: Ripristino dell’alimentazione del computer
In determinate condizioni, l’unità potrebbe perdere la comunicazione con Windows anche dopo aver riavviato Windows, cosa che può causare problemi di rilevamento dei CD o DVD. Ripristinando l’alimentazione del computer si può risolvere questo problema. Per eseguire il ripristino dell’unità, procedere come segue.
  1. Tenere premuto il pulsante di accensione per 5 secondi in modo da spegnere completamente il computer.
  2. Attendere il completo spegnimento del computer, quindi scollegare il cavo di alimentazione dal computer.
  3. In caso di un notebook, rimuovere tutte le batterie dall’apposito vano, attendere 10 secondi, quindi reinserire le batterie. Se il notebook contiene una batteria all’interno del case, che è quindi difficile da rimuovere, saltare questo passo.
  4. Attendere almeno 10 secondi, quindi ricollegare l’alimentazione al computer.
  5. Accendere il computer e attendere l’avvio di Windows. Se vengono visualizzati dei messaggi che indicano che Windows sta installando un nuovo hardware, attendere che Windows abbia finito prima di verificare se l’unità CD/DVD è disponibile.
Se l’unità risulta ancora mancante dopo aver reimpostato alimentazione, verificare le connessioni dei cavi dell’unità (per i computer desktop), oppure eliminare i filtri di registro superiori e inferiori (per i notebook).
Fase 5: Controllare le connessioni dei cavi delle unità (solo per computer desktop tower)
Se si utilizza un computer desktop, procedere come indicato in questa sezione per controllare i cavi delle unità CD/DVD. Se si utilizza un notebook, passare alla sezione Eliminazione dei filtri superiori e inferiori dal Registro di sistema.
  Avvertenza:
I bordi dei pannelli metallici sono taglienti. Prestare attenzione a non tagliarsi con i bordi delle parti metalliche all'interno del computer.
  Attenzione:
Questo prodotto contiene componenti che possono essere danneggiati dalle scariche elettrostatiche. Per ridurre la possibilità che queste si verifichino, è importante lavorare in un locale senza moquette, utilizzare superfici di lavoro in grado di dissipare l'elettricità statica (ad esempio, un tappetino in gomma) e indossare un braccialetto antistatico collegato a una superficie con messa a terra.
  1. Spegnere il computer, scollegare tutti i cavi dal computer, quindi premere il pulsante Alimentazione per cinque secondi.
  2. Rimuovere il pannello laterale.
    Figura : Rimozione del pannello laterale
    Rimozione del pannello laterale
  3. Scollegare delicatamente sia il cavo dati sia il cavo di alimentazione dal retro dell’unità CD/DVD.
      Figura : Cavo di alimentazione e cavo dati
      Immagine che mostra il retro del disco rigido all’interno del computer con il cavo dati e di alimentazione evidenziati
    1. Cavo di alimentazione
    2. Cavo dati
  4. Ricollegare il cavo di alimentazione e il cavo dati alla parte posteriore dell’unità, assicurandosi che siano alloggiati correttamente nei connettori e che non vi siano piedini piegati.
  5. Scollegare e ricollegare il cavo dati dell’unità CD/DVD dal connettore della scheda madre. Prestare attenzione a non scollegare altri cavi.
  6. Se l’unità CD/DVD non fa parte del prodotto originale ed è stata aggiunta di recente, assicurarsi che i cavi siano installati correttamente.
  7. Riposizionare il coperchio e ricollegare i cavi di alimentazione, della tastiera, del mouse e del video.
    Figura : Riposizionamento del pannello laterale
    Riposizionamento del pannello laterale
  8. Verificare che l’unità sia visualizzata nel BIOS, attenendosi alla seguente procedura:
    1. Accendere il computer, quindi premere subito e più volte il tasto F10 fino a visualizzare la schermata Utilità di configurazione del BIOS.
    2. Utilizzare i tasti freccia per andare alla scheda Archiviazione.
    3. Utilizzare i tasti freccia per selezionare Configurazione periferica, quindi premere Invio.
    4. Nella finestra secondaria di Configurazione periferica, cercare una voce per l’unità CD/DVD.
      Figura : Esempio di elenco di unità CD/DVD nel BIOS
      Esempio di elenco di unità CD/DVD nel BIOS
    5. Premere Esc per uscire da Configurazione periferica.
    6. Premere nuovamente Esc, premere Invio, quindi premere nuovamente Invio per ignorare le modifiche e uscire.
      Il computer chiude il BIOS e avvia Windows.
  9. Procedere come segue, in base agli elementi elencati nel BIOS:
    • Se il nome dell’unità compare, il BIOS riconosce l’unità e quindi anche Windows dovrebbe riconoscerla.
      • Se Windows riconosce l’unità, il problema è risolto.
      • Se Windows non riconosce l’unità, ripetere la procedura del Fase 2 per verificare se il nome dell’unità appare in Gestione dispositivi e, se necessario, passare alla risoluzione dei problemi relativi al software di masterizzazione dei dischi.
    • Se il nome dell’unità non viene ancora visualizzato, sostituire il cavo o l’unità oppure richiedere assistenza tecnica.
      Nota:
    Se si pensa che l’unità possa essere stata compromessa dalle procedure appena eseguite, effettuare un test per individuare eventuali problemi hardware. Per ulteriori informazioni sulla verifica della presenza di errori hardware dell’unità CD/DVD, consultare uno dei seguenti documenti di supporto HP:
Fase 6: Eliminazione dei filtri superiori e inferiori dal Registro di sistema
Eliminare i filtri di registro di sistema per i codici di errore 10, 19, 31, 32, 39 o 41 in Gestione dispositivi attenendosi alla seguente procedura:
  1. Scollegare tutti i dispositivi Plug and Play non indispensabili, in particolare le fotocamere. Quindi, seguire la procedura seguente.
  2. In Windows, cercare e aprire regedit.
  3. Selezionare Computer nella finestra principale.
    Figura : Editor del Registro di sistema
    Immagine di Editor del Registro di sistema
  4. Fare clic su File, Esporta, digitare un nome facile da ricordare, quindi fare clic su Salva.
    Nella cartella Documenti viene salvata una copia del Registro di sistema da utilizzare per il backup. Se il problema persiste dopo aver effettuato queste operazioni, individuare il file e fare doppio clic per ripristinare il registro di sistema.
  5. Fare clic sulla freccia accanto a ciascuna delle seguenti voci nell’elenco:
    • HKEY_LOCAL_MACHINE
    • SYSTEM
    • CurrentControlSet
    • Control
    • Class
  6. Selezionare la chiave 4D36E965-E325-11CE-BFC1-08002BE10318. Assicurarsi di avere selezionato il nome esatto della chiave.
  7. Se nella parte destra della finestra Editor del Registro di sistema è elencato il valore LowerFilters, selezionarlo e premere il tasto Canc. Confermare l’eliminazione facendo clic su .
    Figura : LowerFilters nell’Editor del Registro di sistema
    Immagine di LowerFilters nell’Editor del Registro di sistema
  8. Se nella parte destra della finestra è elencato anche il valore UpperFilters, selezionarlo e premere il tasto Canc.
    Confermare l’eliminazione facendo clic su .
  9. Eliminare gli eventuali valori UpperFilters e LowerFilters nella chiave 4D36E965-E325-11CE-BFC1-08002BE10318.
  10. Chiudere l’Editor del Registro di sistema e riavviare il computer. Windows dovrebbe quindi riconoscere l’unità disco. Se il software non riconosce più l’unità (vedere la sezione seguente), potrebbe essere necessario disinstallare il software di masterizzazione, riavviare il computer, reinstallare il software di scrittura CD/DVD, quindi riavviare di nuovo il computer.
Fase 7: Verificare la presenza di un guasto dell’unità CD/DVD
Se si pensa che l’unità possa essere stata compromessa dalle procedure eseguite, effettuare un test per individuare eventuali problemi hardware. Per ulteriori informazioni sulla verifica della presenza di errori hardware dell’unità CD/DVD, consultare uno dei seguenti documenti di supporto HP:
Se il test dell’unità ha esito negativo, è necessario sostituire l’unità oppure rivolgersi al servizio di assistenza tecnica.
Il software di masterizzazione dei dischi non riconosce l’unità
Se il software di scrittura CD/DVD segnala che non sono state rilevate unità, attenersi alle procedure indicate in questa sezione.
  Nota:
Le applicazioni software di masterizzazione fornite con i computer HP e Compaq sono sviluppate per riconoscere solo le unità CD/DVD originali in dotazione con il computer. Se si è aggiunta un’unità, utilizzare il software per la masterizzazione fornito con l’unità installata oppure utilizzare le funzionalità di masterizzazione originali di Windows.
Figura : Esempio di messaggio di errore di CyberLink Power2Go
Messaggio di errore di CyberLink Power2Go in cui viene indicato che non sono disponibili unità di masterizzazione
Fase 1: Reinstallazione del software di masterizzazione
L’aggiornamento del sistema operativo o l’installazione di alcuni tipi di software può causare la perdita di connessione all’unità da parte di altri software di masterizzazione. L’installazione di software di masterizzazione di dischi, di determinati software musicali e di alcuni software per la creazione e la decrittografia di DVD può causare questo tipo di problemi.
Per risolvere il problema e permettere al software di rilevare di nuovo l’unità, disinstallare il software di masterizzazione di CD/DVD, riavviare il computer, reinstallare il software, quindi riavviare di nuovo il computer.
  Nota:
Se il software per la scrittura di CD/DVD utilizzato è stato acquistato separatamente, disinstallarlo, riavviare il computer e utilizzare i dischi di installazione per reinstallarlo, quindi riavviare di nuovo il computer.
La seguente procedura rappresenta un esempio per la correzione del messaggio Nessun masterizzatore al momento disponibile in CyberLink Power2Go.
  Nota:
Gli utenti in grado di modificare il Registro di sistema di Windows possono semplicemente aggiungere il valore LowerFilters al registro anziché reinstallare il software. Per effettuare questa operazione, passare alla fase Sostituzione del valore di registro PxHelp20.
  1. Disinstallare CyberLink Power2Go da Programmi e funzionalità:
    1. In Windows, cercare e aprire Programmi e funzionalità.
    2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su CyberLink Power2Go, quindi su Disinstalla.
      Figura : Disinstalla Cyberlink Power2Go
      Disinstallazione di Cyberlink Power2Go
    3. Disinstallazione di Cyberlink Power2Go.
  2. Una volta disinstallato CyberLink Power2Go, riavviare il computer.
  3. Dopo avere riavviato il computer, installare CyberLink Power2Go dall’applicazione Recovery Manager HP:
    1. In Windows, cercare e aprire Recovery Manager.
    2. In Assistenza immediata, selezionare l’opzione Reinstallazione programma software.
        Nota:
      Il nome per l’opzione di reinstallazione software potrebbe variare tra un computer e l’altro.
    3. Nella schermata di benvenuto, fare clic su Avanti.
    4. Selezionare CyberLink Power2Go, quindi fare clic su Avanti.
      Figura : Selezione del programma da reinstallare
      Selezione del programma da reinstallare
    5. Per reinstallare CyberLink Power2Go, seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo.
  4. Aprire CyberLink Power2Go e verificare che il nome di un’unità compaia come destinazione.
Una volta reinstallato il software per CD/DVD e riavviato il computer, quest’ultimo dovrebbe essere in grado di riconoscere l’unità CD/DVD. Se l’unità non viene riconosciuta, passare alla sostituzione del valore di registro PxHelp20.
Fase 2: Sostituzione del valore di registro PxHelp20
Per sostituire il valore di registro PxHelp20, attenersi alla seguente procedura:
  1. In Windows, cercare e aprire regedit.
  2. Selezionare Computer nella finestra principale.
    Figura : Editor del Registro di sistema
    Immagine di Editor del Registro di sistema
  3. Fare clic su File, Esporta, digitare un nome facile da ricordare e fare clic su Salva.
    Nella cartella Documenti viene salvata una copia del Registro di sistema da utilizzare per il backup. Se il problema persiste dopo aver effettuato queste operazioni, individuare il file e fare doppio clic per ripristinare il registro di sistema.
  4. Fare clic sulla freccia accanto a ciascuna delle seguenti voci nell’elenco:
    • HKEY_LOCAL_MACHINE
    • SYSTEM
    • CurrentControlSet
    • Control
    • Class
  5. Selezionare la chiave 4D36E965-E325-11CE-BFC1-08002BE10318. Assicurarsi di avere selezionato il nome esatto della chiave.
  6. Se nella parte destra della finestra dell’editor del Registro di sistema è elencato il valore LowerFilters, selezionarlo e premere il tasto Canc. Confermare l’eliminazione facendo clic su .
  7. Con la chiave 4D36E965-E325-11CE-BFC1-08002BE10318 ancora selezionata, fare clic con il pulsante destro del mouse in un qualunque punto vuoto nella parte destra della finestra dell’Editor del Registro di sistema (riquadro della finestra in cui sono elencati tutti i valori all’interno della chiave.
  8. Selezionare Nuovo, quindi fare clic su Valore multistringa.
    Figura : Nuovo valore multistringa
    Immagine del menu visualizzato facendo clic con il pulsante destro del mouse nell’Editor del Registro di sistema con la selezione Nuovo, Valore multistringa
  9. Sostituire il testo predefinito del nuovo valore digitando quanto segue e premendo Invio al termine:
    LowerFilters
  10. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nuovo valore LowerFilters e selezionare Modifica.
  11. Nel campo Dati valore, digitare quanto segue:
    PxHelp20
  12. Fare clic su OK.
    Nella finestra dell’Editor del Registro di sistema viene elencato un nuovo valore LowerFilters contenente PxHelp20.
    Figura : Chiave LowerFilter PxHelp20
    Immagine di Editor del Registro di sistema con la nuova chiave LowerFilters PxHelp20
  13. Chiudere l’Editor del Registro di sistema e riavviare il computer. Il software di masterizzazione dovrebbe ora riconoscere l’unità disco. In caso contrario, andare alla fase successiva.
Fase 3: Scaricare dal web gli aggiornamenti del firmware più recenti
Visitare il sito Web HP per individuare eventuali aggiornamenti disponibili per il firmware e/o per il software di masterizzazione. Procedere come segue:
  1. Andare in Assistenza clienti HP (in inglese), fare clic sulla scheda Assistenza, fare clic su Driver e download, quindi selezionare la categoria dei prodotti.
  2. Nella casella di ricerca, digitare il nome/codice del prodotto (ad esempio, Pavilion p6230f), quindi fare clic su Cerca.
  3. Selezionare la versione di Windows utilizzata dal computer.
  4. Fare clic sul collegamento Firmware e individuare eventuali aggiornamenti del firmware dell’unità CD/DVD (ad esempio: aggiornamento del firmware dell’unità DVD-R/RW HLDS CH10L). Fare clic sui collegamenti Software - Multimediale e Software - Soluzioni per individuare eventuali aggiornamenti del software di registrazione (ad esempio: aggiornamento CyberLink Power2Go).
  5. Se sono disponibili degli aggiornamenti per l’unità CD/DVD o per il software di masterizzazione, selezionare quelli applicabili.
  6. Per scaricare gli aggiornamenti trovati, seguire le istruzioni riportate nelle pagine di download.
  7. Installare gli aggiornamenti seguendo le istruzioni riportate sulla pagina di download.
Una volta installati gli aggiornamenti, o qualora non vi siano aggiornamenti disponibili, procedere con il ripristino dei file di sistema.
Fase 4: Ripristino dei file di sistema
Utilizzare la funzionalità Ripristino del sistema di Microsoft per riportare il sistema a una data in cui il software di scrittura su CD/DVD era funzionante. Per ulteriori informazioni, consultare il documento di supporto HP Uso della funzionalità Ripristino del sistema di Microsoft (Windows 10, 8) (in inglese).
Se un ripristino della configurazione di sistema non risolve il problema, è possibile utilizzare Recovery Manager HP per ripristinare la configurazione originale del software del computer. Per ulteriori informazioni, vedere Soluzione guidata HP - Esecuzione di un ripristino di sistema HP.
Fase 5: Verificare la presenza di un guasto dell’unità CD/DVD
Se si pensa che l’unità possa essere stata compromessa dalle procedure eseguite, effettuare un test per individuare eventuali problemi hardware. Per ulteriori informazioni sulla verifica della presenza di errori hardware dell’unità CD/DVD, consultare uno dei seguenti documenti di supporto HP:
Se il test dell’unità ha esito negativo, è necessario sostituire l’unità oppure rivolgersi al servizio di assistenza tecnica.

hp-feedback-input-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-online-communities-portlet

Azioni
Caricamento...

Chiedi alla community!


Forum dell'assistenza

Forum dell'assistenza

Partecipa alla conversazione. Trova soluzioni, poni domande e condividi suggerimenti con altri possessori di prodotti HP. Visita ora


hp-feedback-banner-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-country-locator-portlet

Azioni
Caricamento...
Paese: Flag Italia

hp-detect-load-my-device-portlet

Azioni
Caricamento...