hp-support-head-portlet

Azioni
Caricamento...

Benvenuti nell'Assistenza clienti HP

hp-contact-secondary-navigation-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-share-print-widget-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-concentra-wrapper-portlet

Azioni
Caricamento...

Computer HP - Utilizzo di Microsoft Security Essentials per proteggere il computer da virus e spyware

Le informazioni contenute nel presente documento riguardano i computer HP e Compaq.
Il software Microsoft Security Essentials fornisce protezione contro virus, spyware e altro software dannoso. Microsoft Security Essentials effettua la scansione del computer per identificare eventuali minacce presenti e tiene lontane le nuove. Security Essentials non è preinstallato sul computer, ma è disponibile gratuitamente presso il sito Web Microsoft.
  Nota:
Se si dispone di un software antivirus ma si desidera installare un programma differente, assicurarsi di rimuovere il vecchio programma prima di installare il nuovo software. In questo modo si evitano problemi di conflitti tra software.
Download e installazione di Microsoft Security Essentials
Microsoft Security Essentials è disponibile come download gratuito per tutti i computer dotati di una versione originale di Windows. Per installare Microsoft Security Essentials, attenersi alla procedura riportata di seguito:
  1. Fare clic su Download gratuito.
  2. Microsoft rileva il sistema operativo, quindi scarica le opzioni appropriate per il sistema operativo in uso.
  3. Nella finestra Avviso di protezione, fare clic su Esegui.
    Figura : Avviso di protezione
    Immagine della finestra Avviso di protezione
  4. Se viene visualizzata una seconda finestra Avviso di protezione, fare clic su Esegui.
    Figura : Avviso di protezione
    Immagine di Avviso di protezione
  5. Nella schermata di benvenuto, fare clic su Avanti.
    Figura : Schermata di benvenuto dell’installazione guidata
    Immagine della schermata di benvenuto dell’installazione guidata
  6. Seguire la procedura per installare Microsoft Security Essentials.
  7. Una volta portata a termine l’installazione, fare clic su Fine.
    Figura : Installazione completata
    Immagine dell’ultima finestra di installazione
    Viene visualizzata la schermata Aggiornamento, mentre Security Essentials esegue la scansione del sito Microsoft per gli aggiornamenti più recenti alle definizioni di virus e spyware. Gli eventuali aggiornamenti necessari vengono installati sul computer. Al completamento della scansione, chiudere il software.
    Figura : Schermata di aggiornamento
    Schermata di aggiornamento
Scansione del computer per identificare minacce alla sicurezza con Microsoft Security Essentials
Microsoft Security Essentials può eseguire una scansione rapida dei luoghi più comuni in cui vengono rilevati i pericoli, una scansione completa del sistema o una scansione personalizzata delle unità e cartelle selezionate. Procedere come segue per eseguire la scansione del computer per rilevare eventuali minacce per la sicurezza:
  1. Per aprire Microsoft Security Essentials, fare clic su Start, Tutti i programmi, quindi fare clic su Microsoft Security Essentials.
  2. Aprire la scheda Home.
  3. Selezionare un’opzione di scansione, quindi fare clic su Effettua scansione:
    • Veloce - Esegue la scansione delle cartelle che possono contenere con maggiore probabilità minacce per la sicurezza.
    • Completa - Esegue la scansione dell’intero sistema.
    • Personalizzata - Esegue la scansione di unità e cartelle scelte dall’utente.
    Figura : Opzioni di scansione
    Immagine della scheda Home
  4. Microsoft Security Essentials esegue la scansione del computer per rilevare eventuali minacce alla sicurezza.
    Figura : Esecuzione di una scansione
    Immagine della finestra di scansione
    Al completamento della scansione, viene visualizzata una schermata con i risultati della scansione. Se la scansione rileva pericoli, viene visualizzato un elenco di tali pericoli. Se la scansione non rileva pericoli, sul computer viene visualizzato il messaggio Non sono stati rilevati pericoli sul computer durante la scansione.
    Figura : Schermata dei risultati di scansione
    Schermata dei risultati di scansione
Programmazione delle scansioni con Microsoft Security Essentials
Microsoft Security Essentials può eseguire la scansione del computer automaticamente ogni settimana alla stessa ora. Per programmare una scansione con scadenza settimanale, attenersi alla seguente procedura:
  1. Aprire la scheda Impostazioni.
  2. Fare clic su Scansione programmata.
    Figura : Scansione programmata
    Immagine della finestra Scansione programmata
  3. Fare clic nella casella di controllo accanto a Esegui analisi pianificata sul computer (opzione consigliata).
  4. Selezionare il tipo di scansione (Veloce o Completa), il giorno e l’ora. Quindi, fare clic sulle caselle di controllo per le altre condizioni di programmazione che si desidera applicare.
  5. Fare clic su Salva modifiche. Microsoft Security Essentials esegue la scansione del computer con frequenza settimanale, nel giorno e nell’ora stabiliti.
Panoramica di Microsoft Security Essentials
Il software Microsoft Security Essentials fornisce protezione contro virus, spyware e altro software dannoso. Microsoft Security Essentials effettua la scansione del computer per identificare eventuali minacce presenti e tiene lontane le nuove. Security Essentials non è preinstallato sul computer, ma è disponibile gratuitamente presso il sito Web Microsoft.
Apertura di Microsoft Security Essentials
Per aprire Microsoft Security Essentials, fare clic su Start, Tutti i programmi, quindi fare clic su Microsoft Security Essentials.
Scheda Home
La scheda Home visualizza lo stato della protezione in tempo reale e delle definizioni di virus e spyware. Dalla scheda Home è possibile eseguire una scansione veloce, completa o personalizzata.
Figura : Scheda Home
Immagine della scheda Home
Scheda Aggiorna
La scheda Aggiorna visualizza lo stato delle definizioni di virus e spyware. Fare clic su Aggiorna per controllare gli aggiornamenti.
Figura : Scheda Aggiorna
Immagine della scheda Aggiorna
Scheda Cronologia
La scheda Cronologia visualizza tutte le voci che Microsoft Security Essentials rileva come potenzialmente dannose e le azioni intraprese per ognuna.
Figura : Scheda Cronologia
Immagine della scheda Cronologia
Scheda Impostazioni
Utilizzare la scheda Impostazioni per programmare una scansione, impostare azioni predefinite, attivare o disattivare la protezione in tempo reale, escludere file, cartelle o processi e gestire l’adesione al programma Microsoft SpyNet. Per ulteriori informazioni, consultare Modifica delle impostazioni in Microsoft Security Essentials.
Figura : Scheda Impostazioni
Immagine della scheda Impostazioni
Modifica delle impostazioni in Microsoft Security Essentials
Sulla scheda Impostazioni è possibile programmare una scansione, impostare azioni predefinite, attivare o disattivare la protezione in tempo reale, escludere file, cartelle o processi e gestire l’adesione al programma Microsoft SpyNet. Utilizzare le sezioni seguenti per modificare le impostazioni di Microsoft Security Essentials.
Modifica delle scansioni programmate in Microsoft Security Essentials
Microsoft Security Essentials può eseguire scansioni programmate una volta alla settimana. Procedere come segue per modificare il giorno della settimana, l’ora del giorno o il tipo di scansione:
  1. Fare clic su Scansione programmata.
    Figura : Scansione programmata
    Immagine della finestra Scansione programmata
  2. Fare clic nella casella di controllo accanto a Esegui analisi pianificata sul computer (opzione consigliata).
  3. Selezionare il giorno della settimana, l’ora e il tipo di scansione (Veloce o Completa).
  4. Fare clic su Salva modifiche. Microsoft Security Essentials esegue la scansione del computer con frequenza settimanale, nel giorno e nell’ora stabiliti.
Impostazione delle azioni predefinite in Microsoft Security Essentials
Microsoft Security Essentials può gestire automaticamente le minacce alla sicurezza. Procedere come segue per impostare le azioni predefinite che Microsoft Security Essentials deve eseguire quando rileva potenziali minacce alla sicurezza:
  1. Fare clic su Azioni predefinite.
    Figura : Azioni predefinite
    Immagine della finestra Azioni predefinite
  2. Per ogni livello di allerta, selezionare l’azione che si desidera far eseguire a Microsoft Security Essentials (Azione consigliata, Rimuovi o Quarantena).
  3. Fare clic su Salva modifiche.
Modifica delle impostazioni di protezione in tempo reale in Microsoft Security Essentials
La protezione in tempo reale avverte l’utente della presenza di software potenzialmente pericoloso nel momento in cui questo esegue un tentativo di installazione o di esecuzione sul computer in uso. Procedere come segue per attivare o disattivare la protezione in tempo reale e per modificare le impostazioni di protezione:
  1. Fare clic su Protezione in tempo reale.
    Figura : Impostazioni di protezione in tempo reale
    Immagine della finestra delle impostazioni di protezione in tempo reale
  2. Attivare o disattivare la protezione in tempo reale e scegliere se affidare a Microsoft Security Essentials il monitoraggio delle attività di file e programmi e la scansione dei download.
  3. Fare clic su Salva modifiche.
Esclusione di file e posizioni durante la scansione in Microsoft Security Essentials
Per velocizzare le scansioni di sicurezza, è possibile escludere determinati file e posizioni. Tuttavia, questa azione potrebbe rendere il computer più vulnerabile alle minacce alla sicurezza. Per escludere file e cartelle dalla scansione, procedere come segue:
  1. Fare clic su File e percorsi esclusi.
    Figura : File e percorsi esclusi
    Immagine della finestra File e percorsi esclusi
  2. Fare clic su Aggiungi.
  3. Accedere a un’unità, una cartella o un file che si desidera escludere dalle scansioni di sicurezza, quindi fare clic su OK.
  4. Ripetere le fasi 2 e 3 per ciascuna unità, cartella o file che si desidera escludere.
  5. Fare clic su Salva modifiche.
Esclusione di tipi di file durante la scansione in Microsoft Security Essentials
Per velocizzare le scansioni di sicurezza, è possibile escludere determinati tipi di file. Tuttavia, questa azione potrebbe rendere il computer più vulnerabile alle minacce alla sicurezza. Per escludere determinati tipi di file dalla scansione, procedere come segue:
  1. Fare clic su Tipi di file esclusi.
    Figura : Tipi di file esclusi
    Immagine della finestra Tipi di file esclusi
  2. Inserire un tipo di file (ad esempio, .jpeg) nel campo libero.
  3. Fare clic su Aggiungi.
    Ripetere le fasi 2 e 3 per ciascun tipo di file che si desidera escludere.
  4. Fare clic su Salva modifiche.
Esclusione di processi durante la scansione in Microsoft Security Essentials
Per velocizzare le scansioni di sicurezza, è possibile escludere determinati processi (che terminano in .cmd, .bat, .pif, .scf, .exe, .com o .sci). Tuttavia, questa azione potrebbe rendere il computer più vulnerabile alle minacce alla sicurezza. Per escludere determinati processi dalla scansione, procedere come segue:
  1. Fare clic su Processi esclusi.
    Figura : Processi esclusi
    Immagine della finestra Processi esclusi
  2. Fare clic su Aggiungi.
  3. Selezionare a un processo (che termina in .cmd, .bat, .pif, .scf, .exe, .com o .sci) che si desidera escludere dalle scansioni di sicurezza, quindi fare clic su OK.
  4. Ripetere le fasi 2 e 3 per ciascun processo che si desidera escludere.
  5. Fare clic su Salva modifiche.
Modifica delle impostazioni avanzate in Microsoft Security Essentials
Microsoft Security Essentials consente di modificare impostazioni avanzate, ad esempio scegliere se eseguire la scansione di archivi e unità rimovibili, creare punti di ripristino di sistema prima di effettuare la pulizia del computer e consentire agli utenti di visualizzare la cronologia. Per modificare le impostazioni avanzate, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Avanzate.
    Figura : Impostazioni avanzate
    Immagine della finestra Impostazioni avanzate
  2. Effettuare le modifiche desiderate alle impostazioni avanzate.
  3. Fare clic su Salva modifiche.
Impostazione del livello di appartenenza a Microsoft SpyNet
SpyNet è una comunità online di Microsoft che raccoglie informazioni su potenziali minacce. Con un livello di appartenenza di base, le informazioni comprendono la provenienza del software, le azioni intraprese e il relativo esito. Con un livello di appartenenza avanzato, Microsoft Security Essentials invia tutte le informazioni di base oltre alla posizione del software sul computer, i nomi dei file, il metodo di funzionamento del software e l’impatto che questo può avere sul computer.
Per impostare il livello di appartenenza a Microsoft SpyNet, procedere come indicato di seguito.
  1. Fare clic su Microsoft SpyNet.
    Figura : Impostazioni di Microsoft SpyNet
    Immagine della finestra delle impostazioni di Microsoft SpyNet
  2. Selezionare Livello base o Livello avanzato.
  3. Fare clic su Salva modifiche.

hp-feedback-input-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-online-communities-portlet

Azioni
Caricamento...

Chiedi alla community!


Forum dell'assistenza

Forum dell'assistenza

Partecipa alla conversazione. Trova soluzioni, poni domande e condividi suggerimenti con altri possessori di prodotti HP. Visita ora


hp-feedback-banner-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-country-locator-portlet

Azioni
Caricamento...
Paese/area geografica: Flag Italia

hp-detect-load-my-device-portlet

Azioni
Caricamento...