hp-support-head-portlet

Azioni
Caricamento...

Benvenuti nell'Assistenza clienti HP

hp-contact-secondary-navigation-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-share-print-widget-portlet

Azioni
Caricamento...
  • Informazioni
    Informazioni sulle recenti vulnerabilità

    HP è a conoscenza delle recenti vulnerabilità chiamate "attacchi di esecuzione speculativa del canale laterale". HP ha rilasciato un avviso di sicurezza per i sistemi con processore Intel x86, e continuerà a fornire più informazioni su altri processori (ARM, AMD) non appena saranno disponibili.

hp-concentra-wrapper-portlet

Azioni
Caricamento...

PC Business HP Compaq dc5850 - Procedure di rimozione e sostituzione dello chassis Small Form Factor (SFF)

Il rispetto delle procedure e delle precauzioni descritte in questo capitolo è essenziale per eseguire un intervento di assistenza corretto. Dopo aver completato tutte le procedure di rimozione e sostituzione necessarie, eseguire l'utility Diagnostica per verificare che tutti i componenti funzionino correttamente.
  Nota:
Non tutte le funzioni elencate in questa guida sono disponibili su tutti i computer.
Preparazione per lo smontaggio
Per le procedure di sicurezza iniziali, vedere Identificazione dello chassis, manutenzione di routine e preparazione per lo smontaggio.
  1. Rimuovere/scollegare eventuali periferiche di protezione che impediscono l'apertura del computer (Periferiche di protezione esterne).
  2. Chiudere tutte le applicazioni aperte.
  3. Uscire dal sistema operativo.
  4. Rimuovere eventuali dischetti, CD o schede dal computer.
  5. Spegnere il computer e le eventuali periferiche ad esso collegate.
      Attenzione:
    Spegnere il computer prima di scollegare i cavi.
    Indipendentemente dallo stato di accensione, quando il computer è collegato a una presa CA funzionante, l'alimentazione è sempre presente sulla scheda di sistema. In alcuni sistemi, la ventola di raffreddamento è accesa anche quando il computer è in modalità "standby" o "sospensione". Il cavo di alimentazione deve essere sempre scollegato prima di eseguire un intervento sull'unità.
  6. Scollegare il cavo di alimentazione dalla presa e successivamente dal computer.
  7. Scollegare i cavi delle periferiche dal computer.
      Nota:
    Durante il montaggio, prendere nota di ogni cavo mentre viene rimosso, per ricordarne la posizione e il collegamento. Tenere da parte tutte le viti insieme alle unità rimosse.
      Attenzione:
    Le viti utilizzate nel computer sono di formati e lunghezze diversi; l'utilizzo di una vite errata in un'applicazione potrebbe danneggiare l'unità.
Dispositivi di protezione esterni
Le periferiche di protezione seguenti vengono utilizzate per evitare accesso non autorizzato ai componenti interni del computer e/o per ancorare il computer a un oggetto fisso.
Installazione di un blocco di sicurezza
I blocchi di sicurezza visualizzati di seguito e nelle pagine seguenti possono essere utilizzati per fissare il computer.
Blocco cavo
Figura :
Lucchetto
Figura :
Blocco di sicurezza PC HP Business
  1. Allacciare il cavo di sicurezza annodandolo intorno un oggetto fisso.
  2. Far passare i cavi della tastiera e del mouse attraverso il blocco.
  3. Avvitare il blocco allo chassis utilizzando la vite in dotazione.
  4. Inserire l'estremità del cavo di sicurezza nel blocco (1) e premere il pulsante in (2) per fissarlo in posizione. Utilizzare la chiave fornita per sganciare il blocco.
Protezione del pannello anteriore
Il pannello anteriore può essere bloccato in posizione installando una vite di sicurezza fornita da HP.
La vite di sicurezza è situata sul condotto della ventola nello chassis. Per bloccare il pannello anteriore, rimuovere la vite di sicurezza dal condotto della ventola (1) e inserirla nel pannello anteriore tramite la cornice dello chassis (2).
Pannello di accesso al computer
  1. Preparare il computer per lo smontaggio (Preparazione per lo smontaggio).
  2. Premere i pulsanti sui lati sinistro e destro del computer (1), far scorrere il pannello di accesso finché non si arresta e sollevarlo per estrarlo dallo chassis (2).
    Figura :
Per installare il pannello di accesso, eseguire la procedura di rimozione in ordine inverso.
Pannello anteriore
  1. Preparare il computer per lo smontaggio (Preparazione per lo smontaggio).
  2. Rimuovere il pannello di accesso (Pannello di accesso del computer).
  3. Sollevare il fermo verde dietro il lato superiore destro del pannello e premere verso il basso il fermo dietro il lato inferiore destro del pannello (1), quindi allontanare il lato destro del pannello dallo chassis (2) e successivamente allontanare il lato sinistro.
    Figura :
Per rimontare il pannello anteriore, eseguire la procedura di rimozione in ordine inverso.
Pannelli di copertura
Su alcuni modelli, sono presenti pannelli di copertura che coprono gli alloggiamenti delle unità esterne da 3,5'' e 5,25''. Questi devono essere rimossi prima di installare un'unità. Per rimuovere un pannello di copertura:
  1. Preparare il computer per lo smontaggio (Preparazione per lo smontaggio).
  2. Rimuovere il pannello di accesso (Pannello di accesso del computer).
  3. Rimuovere il pannello anteriore (Pannello anteriore).
  4. Per rimuovere il pannello di copertura da 3,5'', spingere le due levette di trattenimento che mantengono il pannello di copertura in posizione verso il bordo esterno destro del pannello (1) e far scorrere il pannello di copertura verso destra per rimuoverlo (2).
  5. Per rimuovere il pannello di copertura da 5,25'', spingere le due levette di trattenimento che mantengono il pannello di copertura in posizione verso il bordo esterno sinistro del pannello (1) e spingere il pannello di copertura verso l'interno per rimuoverlo (2).
  6. Riposizionare il pannello anteriore.
Utilizzo del computer Small Form Factor in orientamento verticale
I computer Small Form Factor possono essere utilizzati anche in orientamento verticale. Il logo HP sul pannello anteriore è regolabile per l'orientamento verticale o orizzontale.
  1. Preparare il computer per lo smontaggio (Preparazione per lo smontaggio).
  2. Rimuovere il pannello di accesso del computer (Pannello di accesso del computer).
  3. Rimuovere il pannello anteriore (Pannello anteriore).
  4. Rimuovere il pannello anteriore.
  5. Premere contemporaneamente i due lati del fermo sul retro della targhetta del logo (1) e spingere il fermo verso l'interno, verso il lato anteriore del pannello (2).
  6. Ruotare la targhetta di 90 gradi (3), quindi tirare il fermo per bloccare in posizione la targhetta del logo.
  7. Riposizionare il pannello anteriore.
  8. Riposizionare il pannello di accesso.
  9. Girare il computer in modo che il lato destro sia rivolto verso il basso.
      Nota:
    Per fissare il computer in orientamento verticale, HP consiglia di utilizzare il supporto tower opzionale.
  Nota:
Verificare che vi sia uno spazio di almeno 10,2 cm (4 pollici) circa attorno a tutti i lati del computer e che non siano presenti ostacoli.
Installazione di memoria aggiuntiva
Il computer è dotato di 2 moduli DIMM (Dual Inline Memory Module) di memoria DDR2-SDRAM (Double Data Rate-Synchronous Dynamic Random Access Memory).
Moduli DIMM
Gli zoccoli di memoria sulla scheda di sistema possono contenere fino a quattro moduli DIMM standard. Questi zoccoli di memoria contengono almeno un modulo di memoria DIMM preinstallato. Per ottenere la massima quantità di memoria, è possibile installare nella scheda di sistema un massimo di 8 GB di memoria configurata in modalità dual channel ad elevate prestazioni.
DIMM DDR2-SDRAM
Per il corretto funzionamento del sistema, i moduli DIMM DDR2-SDRAMM devono essere:
  • standard a 240 pin
  • compatibili con PC2-5300 667 MHz senza buffer o con PC2-6400 800 MHz
  • DIMM DDR2-SDRAM a 1,8 V
I moduli DIMM DDR2-SDRAM devono inoltre:
  • supportare la latenza CAS 5 DDR2 667 MHz (sincronizzazione 5-5-5), la latenza CAS 5 DDR2 800 MHz (sincronizzazione 5-5-5) e la latenza CAS 6 DDR2 800 MHz (sincronizzazione 6-6-6)
  • contenere le informazioni JEDEC SPD obbligatorie
Inoltre, il computer supporta:
  • tecnologie di memoria non ECC da 512 Mbit e 1 Gbit
  • moduli DIMM single-sided e double-sided
  • moduli DIMM costruiti con dispositivi DDR x8 e x16; i moduli DIMM costruiti con SDRAM x4 non sono supportati
  Nota:
Il sistema non funziona correttamente se si installano moduli DIMM non supportati.
Riempimento degli zoccoli per moduli DIMM
Sulla scheda di sistema sono disponibili quattro zoccoli per moduli DIMM, due per canale, denominati XMM1, XMM2, XMM3 e XMM4. Gli zoccoli XMM1 e XMM2 funzionano nel canale di memoria A. Gli zoccoli XMM3 e XMM4 funzionano nel canale di memoria B.
Figura :
Voce
Descrizione
Colore zoccolo
1
Zoccolo per modulo DIMM XMM1, canale A (inserire per primo)
Nero
2
Zoccolo per modulo DIMM XMM2, Canale A
Bianco
3
Zoccolo per modulo DIMM 3, canale B (inserire per secondo)
Nero
4
Zoccolo per modulo DIMM XMM4, Canale B
Bianco
  Nota:
Un modulo DIMM deve occupare lo zoccolo XMM1.
Il sistema funzionerà automaticamente nelle modalità single channel, dual channel o in modalità flex, a seconda di come è stata effettuata l'installazione dei moduli DIMM.
  • Il sistema funzionerà in modalità single channel se i moduli DIMM sono stati inseriti in un solo canale.
  • Il sistema funzionerà in modalità dual channel a prestazioni elevate se la capacità di memoria totale dei moduli DIMM sul Canale A è pari alla capacità di memoria totale dei moduli DIMM sul Canale B. La tecnologia e la larghezza della periferica possono variare da un canale all'altro. Ad esempio, se il Canale A è popolato con due moduli DIMM da 512 MB e il Canale B con un modulo DIMM da 1 GB, il sistema funzionerà in modalità dual channel.
  • Il sistema funzionerà in modalità flex se la capacità di memoria totale dei moduli DIMM sul Canale A non è pari alla capacità di memoria totale dei moduli DIMM sul Canale B. In modalità flex, il canale popolato con la quantità di memoria inferiore descrive la quantità di memoria totale assegnata alla modalità dual channel, mentre la parte rimanente viene assegnata alla modalità single channel. Per una velocità ottimale, è necessario bilanciare i canali in modo che la quantità maggiore di memoria sia suddivisa tra i due canali. Se un canale dispone di una quantità di memoria superiore all'altro, la quantità superiore dovrà essere assegnata al Canale A. Ad esempio, se si popolano gli zoccoli con un modulo DIMM da 1 GB e tre moduli DIMM da 512 MB, il Canale A dovrà essere popolato con il modulo DIMM da 1 GB e un modulo DIMM da 512 MB, mentre il Canale B dovrà essere popolato con i due moduli DIMM da 512 MB. Con questa configurazione, 2 GB operano in modalità dual channel e 512 MB operano in modalità single channel.
  • In qualsiasi modalità, la velocità di funzionamento massima è determinata dal più lento dei moduli DIMM presenti nel sistema.
Installazione dei DIMM
  Attenzione:
Prima di aggiungere o rimuovere moduli di memoria, è necessario scollegare il cavo di alimentazione e attendere circa 30 secondi per scaricare l'eventuale tensione residua. Indipendentemente dallo stato di accensione, quando il computer è collegato a una presa CA funzionante i moduli di memoria sono sempre alimentati. L'aggiunta o la rimozione di moduli di memoria quando il sistema è alimentato può causare danni irreparabili ai moduli di memoria o alla scheda di sistema. Se è visibile una spia LED sulla scheda di sistema, l'alimentazione è ancora presente.
Gli zoccoli dei moduli di memoria sono dotati di contatti dorati in metallo. Per aumentare la memoria si devono utilizzare moduli con contatti dorati in metallo, per impedire la corrosione e/o l'ossidazione dovuta al contatto fra metalli incompatibili.
L'elettricità statica può danneggiare i componenti elettronici del computer o le schede opzionali. Prima di iniziare queste procedure, assicurarsi di scaricare l'elettricità statica toccando brevemente un oggetto metallico con messa a terra. Per ulteriori informazioni, consultare Informazioni sulle scariche elettrostatiche.
Quando si maneggiano i moduli di memoria, evitare di toccarne i contatti. In caso contrario, si rischia di danneggiare il modulo.
  1. Preparare il computer per lo smontaggio (Preparazione per lo smontaggio).
  2. Rimuovere il pannello di accesso (Pannello di accesso del computer).
  3. Ruotare l'alloggiamento dell'unità esterna e l'alimentatore verso l'alto per accedere agli zoccoli del modulo di memoria sulla scheda di sistema.
      Avvertenza:
    Per ridurre il rischio di ustioni causate dalle superfici surriscaldate, lasciare raffreddare i componenti interni del sistema prima di toccarli.
  4. Aprire entrambe le levette di rilascio dello zoccolo del modulo di memoria (1) e inserire il modulo nello zoccolo (2).
    Figura :
      Nota:
    Un modulo di memoria può essere installato in un solo modo. Allineare la tacca del modulo con la linguetta dello zoccolo di memoria.
    Un modulo DIMM deve occupare lo zoccolo XMM1.
    Per ottenere le migliori prestazioni, riempire gli zoccoli in modo che la capacità della memoria sia distribuita il più uniformemente possibile tra il Canale A e il Canale B. Fare riferimento a Riempimento degli zoccoli per moduli DIMM per ulteriori informazioni.
  5. Spingere il modulo nello zoccolo, assicurandosi che sia completamente inserito e posizionato correttamente. Verificare che i fermi siano in posizione chiusa (3).
  6. Ripetere i passi 4 e 5 per ogni modulo aggiuntivo da installare.
Il computer dovrebbe riconoscere automaticamente la memoria aggiuntiva all'avvio successivo.
Schede di espansione
Il computer è dotato di uno slot di espansione PCI standard a basso profilo in cui è possibile inserire una scheda di espansione della lunghezza massima di 17,46 cm (6,875"). Il computer è inoltre dotato di due slot di espansione PCI Express x1 e di uno slot di espansione PCI Express x16.
  Nota:
Gli slot PCI e PCI Express supportano solo schede a basso profilo.
Voce
Descrizione
1
Slot di espansione PCI Express x16
2
Slot di espansione PCI
3
Slot di espansione PCI Express x1
4
Slot di espansione PCI Express x1
  Nota:
Nello slot PCI Express x16 è possibile installare una scheda di espansione PCI Express x1, x4, x8 o x16.
Per installare una scheda di espansione:
  1. Preparare il computer per lo smontaggio (Preparazione per lo smontaggio).
  2. Rimuovere il pannello di accesso (Pannello di accesso del computer).
  3. Individuare lo zoccolo di espansione vuoto corretto sulla scheda di sistema e il corrispondente slot di espansione nella parte posteriore dello chassis del computer.
  4. Rilasciare il fermo di trattenimento del coperchio dello slot PCI sollevando la linguetta verde sul fermo e ruotandola sulla posizione aperta.
  5. Prima di installare una scheda di espansione, rimuovere il coperchio dello slot di espansione o la scheda di espansione esistente.
      Nota:
    Per rimuovere una scheda di espansione installata, scollegare tutti i cavi collegati alla scheda di espansione.
    1. Se si installa una scheda di espansione in uno zoccolo vuoto, rimuovere il coperchio dello slot di espansione appropriato nella parte posteriore dello chassis. Sollevare il coperchio dello slot, quindi allontanarlo dall'interno dello chassis.
      Figura :
    2. Per disinstallare una scheda PCI standard, afferrarla da entrambe le estremità e farla oscillare delicatamente avanti e indietro fino a liberare i connettori dallo zoccolo. Tenendo la scheda diritta, estrarla dallo zoccolo (1), quindi dall'interno dello chassis (2) per staccarla dalla struttura dello chassis. Assicurarsi di non strisciare la scheda contro altri componenti.
    3. Se si sta rimuovendo una scheda PCI Express x16, allontanare il braccio di trattenimento sul retro dello zoccolo di espansione dalla scheda e far oscillare delicatamente la scheda avanti e indietro in modo da liberare i connettori dallo zoccolo. Tenendo la scheda diritta, estrarla dallo zoccolo quindi dall'interno dello chassis per staccarla dalla struttura dello chassis. Assicurarsi di non strisciare la scheda contro altri componenti.
  6. Conservare la scheda in una confezione antistatica.
  7. Se non viene installata una nuova scheda di espansione, installare un coperchio dello slot di espansione per chiudere lo slot aperto.
      Attenzione:
    Dopo aver tolto una scheda di espansione, è necessario sostituirla con una nuova o con il coperchio dello slot corrispondente per garantire un corretto raffreddamento dei componenti interni durante il funzionamento.
  8. Per installare una nuova scheda di espansione, tenere la scheda esattamente sopra lo zoccolo di espansione della scheda di sistema, quindi spostarla verso il retro dello chassis (1) in modo che la staffa della scheda risulti allineata con lo slot aperto sul retro dello chassis. Spingere la scheda verso il basso nello zoccolo di espansione della scheda di sistema (2).
      Nota:
    Per installare una scheda di espansione, premere sulla scheda in modo che l'intero connettore si inserisca correttamente nello slot.
  9. Ruotare all'indietro il dispositivo di fermo del coperchio dello slot per fissare la scheda.
  10. Collegare i cavi esterni alla scheda installata, se necessario. Collegare i cavi interni alla scheda di sistema, se necessario.
  11. Riconfigurare il computer, se necessario. Per istruzioni sull'utilizzo di Computer Setup, consultare la Guida dell'utility Computer Setup (F10).
Gestione cavi
Lo chassis Small Form Factor è molto compatto ed è essenziale collegare correttamente i cavi interni per garantire il funzionamento del computer. Seguire le procedure per una corretta gestione dei cavi quando si lavora sul computer.
  • Tenere i cavi lontano da fonti di calore eccessivo, ad esempio il dissipatore.
  • Non avviluppare i cavi sopra le schede di espansione o sopra i moduli di memoria. Le schede dei circuiti stampate come queste non sono in grado di sopportare una pressione eccessiva.
  • Mantenere i cavi lontano da parti mobili o rotanti, come l'alimentatore e la gabbia dell'unità, per evitare che vengano tagliati o piegati quando il componente viene abbassato nella posizione normale.
  • Quando si piega un cavo a nastro piatto, non eseguire mai una piega netta.
  • Alcuni cavi a nastro piatti sono pre-piegati. Non modificare mai le pieghe di tali cavi.
  • Non piegare mai nettamente i cavi. Una piegatura netta potrebbe rompere i cavi interni.
  • Non piegare mai un cavo dati SATA di più di 30 mm (1,18'').
  • Non piegare mai nettamente un cavo dati SATA.
  • Non supporre che la gabbia dell'unità, l'alimentatore o il coperchio del computer spingano i cavi in basso nello chassis. Posizionare sempre i cavi in modo che siano nella posizione corretta.
Quando si rimuovono i cavi di alimentazione dell'alimentatore dal connettore P1 sulla scheda di sistema, procedere sempre come segue:
  1. Premere la parte superiore del fermo di trattenimento collegato all'estremità del cavo del connettore (1).
  2. Afferrare l'estremità del cavo del connettore e sollevarla in posizione verticale (2).
      Attenzione:
    Tirare sempre il connettore - MAI il cavo. Se si tira il cavo, potrebbe danneggiarsi e l'alimentazione potrebbe non essere corretta.
Collegamenti dei cavi
I connettori della scheda di sistema sono contrassegnati con colori diversi per semplificare l'individuazione della connessione corretta.
Cavo
Per
Indicatore del cavo
Alimentazione
Scheda di sistema, 24 pin
P1
Alimentazione
Alimentazione CPU, 4 pin
P2
Alimentazione
Primo disco fisso
P3
Alimentazione
Prima unità ottica
P4
Alimentazione
Secondo disco fisso
P5
Alimentazione
Seconda unità ottica
P7
Cavo
Per
Indicatore PCA
Unità a dischetti
Scheda di sistema
P10, FLOPPY (nero)
Primo disco fisso
Scheda di sistema
P60, SATA 0 (blu scuro)
Prima unità disco ottica o seconda unità disco fisso (se non sono presenti unità disco ottiche)
Scheda di sistema
P61, SATA 1 (bianco)
Seconda unità disco fisso (se sono presenti unità disco ottiche)
Scheda di sistema
P62, SATA 4 (azzurro)
Seconda unità disco ottica
Scheda di sistema
P63, SATA5 (arancione)
Porta seriale A
Scheda di sistema
P54, COMA
Porta seriale B
Scheda di sistema
P52, COMB
Ventola del dissipatore
Scheda di sistema
P8, VENTOLA CPU (bianco)
Pulsante di accensione anteriore/LED
Scheda di sistema
P5, PB/LED (nero)
USB I/O anteriore
Scheda di sistema
P24, FRONT_USB (giallo)
Altoparlante
Scheda di sistema
P6, SPKR (bianco)
Audio anteriore
Scheda di sistema
P23, AUDIO ANTERIORE, (nero)
Ventola dello chassis
Scheda di sistema
P9, CHFAN (rosso)
Lettore di schede
Scheda di sistema
P150, MEDIA (nero)
Unità
Per rimuovere e installare le viti guida sull'unità è necessario un cacciavite Torx T-15.
  Attenzione:
Prima di rimuovere il disco fisso, effettuare il backup dei file personali del disco su una periferica di archiviazione esterna. In caso contrario, si verificherà una perdita di dati. Dopo aver sostituito il disco fisso primario, eseguire il CD Restore Plus! per caricare i file HP originari.
Ubicazione delle unità
Figura :
1
Alloggiamento per unità disco fisso interna da 3,5''
2
Alloggiamento esterno da 3,5" per unità opzionali (nella figura, lettore schede)
3
Alloggiamento esterno da 5,25" per unità opzionali (nella figura, unità ottica)
  Nota:
L'alloggiamento per unità esterne da 3,5" può anche essere configurato con un disco fisso interno secondario dotato di pannello di copertura.
Per verificare il tipo, le dimensioni e la capacità delle periferiche di archiviazione installate sul computer, eseguire Computer Setup. Fare riferimento alla Guida all'utility Computer Setup (F10) per ulteriori informazioni.
Installazione e rimozione delle unità
Quando si installano unità aggiuntive, attenersi alle seguenti indicazioni:
  • L'unità disco fisso primaria Serial ATA (SATA) deve essere collegata al connettore SATA primario di colore blu scuro sulla scheda di sistema, denominato SATA0.
  • Collegare un'unità ottica SATA al connettore SATA di colore bianco sulla scheda di sistema, denominato SATA1.
  • Collegare ulteriori unità disco fisso SATA al successivo connettore SATA disponibile (non popolato) sulla scheda di sistema nel seguente ordine: SATA0, SATA1, SATA5, SATA4.
  • Popolare sempre i connettori SATA0 di colore blu scuro e SATA1 di colore bianco prima dei connettori SATA4 di colore azzurro e SATA5 di colore arancione.
  • Collegare un'unità floppy al connettore denominato FLOPPY.
  • Collegare un lettore di schede al connettore USB denominato MEDIA.
  • Il sistema non supporta unità ottiche parallele ATA (PATA) o dischi fissi PATA.
  • Per garantire che l'unità sia allineata correttamente nella gabbia dell'unità e fissata in posizione, è necessario installare le viti guida. HP ha fornito viti guida supplementari per gli alloggiamenti delle unità esterne (quattro viti standard 6-32 e quattro viti metriche M3), installate nella parte anteriore dello chassis, sotto il pannello anteriore. Le viti standard 6-32 sono necessarie per un disco fisso secondario. Tutte le altre unità (eccetto il disco fisso primario) utilizzano viti metriche M3. Le viti metriche fornite da HP sono nere e le viti standard sono di colore argento. Se si sostituisce il disco fisso primario, è necessario rimuovere le quattro viti argentate e le viti guida della struttura di isolamento 6-32 dal vecchio disco fisso e installarle sul disco fisso nuovo.
  Attenzione:
Per impedire perdite di dati o danni al computer o all'unità:
Per installare o rimuovere un'unità, arrestare correttamente il sistema operativo, spegnere il computer e scollegare il cavo di alimentazione. Non rimuovere un'unità disco fisso mentre il computer è acceso o in modalità standby.
Prima di maneggiare un'unità, accertarsi di aver scaricato l'elettricità statica. Quando si maneggiano le unità, evitare di toccare il connettore. Per ulteriori informazioni relative alla prevenzione dei danni elettrostatici, consultare Informazioni sulle cariche elettrostatiche.
Maneggiare le unità con cautela; prestando attenzione a non farle cadere.
Non esercitare una forza eccessiva quando si inseriscono le unità.
Evitare di esporre le unità disco fisso a liquidi, temperature estreme o prodotti che producono campi magnetici, come monitor o altoparlanti.
Se un'unità deve essere spedita, collocarla in un imballaggio con imbottitura a bolle o in una confezione protettiva adatta, che riporti l'etichetta "Fragile: Maneggiare con cura".
Connessioni dell'unità della scheda di sistema
Consultare la figura e la tabella seguenti per individuare i connettori del'unità della scheda di sistema.
N.
Connettore della scheda di sistema
Etichetta della scheda di sistema
Colore
1
SATA0
SATA0
Blu scuro
2
SATA1
SATA1
Bianco
3
SATA4
SATA4
Azzurro
4
SATA5
SATA5
Arancione
5
Unità a dischetti
FLOPPY
nero
6
Lettore schede
MEDIA
nero
Rimozione di un'unità ottica
  Attenzione:
Prima di rimuovere l'unità dal computer, estrarne tutti i supporti removibili.
Per rimuovere un'unità ottica:
  1. Preparare il computer per lo smontaggio (Preparazione per lo smontaggio).
  2. Rimuovere il pannello di accesso (Pannello di accesso del computer).
  3. Ruotare la gabbia dell'unità in posizione verticale.
    Figura :
  4. Scollegare il cavo di alimentazione (1) e il cavo dati (2) dal retro dell'unità ottica.
  5. Ruotare la gabbia dell'unità in posizione normale.
      Attenzione:
    Prestare attenzione a non agganciare i cavi o i fili quando si ruota la gabbia dell'unità.
    Figura :
  6. Spingere verso il basso il pulsante verde del fermo dell'unità situato sul lato sinistro dell'unità per scollegarla dalla gabbia (1). Mentre si preme il pulsante del fermo dell'unità, far scivolare l'unità all'indietro finché non si arresta, quindi sollevarla ed estrarla dalla gabbia (2).
  Nota:
Per sostituire l'unità ottica, eseguire la procedura di rimozione in ordine inverso. Quando si sostituisce un'unità, trasferire le quattro viti dall'unità vecchia a quella nuova.
Installazione di un'unità opzionale nell'alloggiamento unità da 5,25"
Per installare un’unità ottica opzionale da 5,25'':
  1. Preparare il computer per lo smontaggio (Preparazione per lo smontaggio).
  2. Rimuovere il pannello di accesso (Pannello di accesso del computer).
  3. Se si installa un'unità in un alloggiamento dotato di pannello di copertura, rimuovere il pannello anteriore, quindi rimuovere il pannello di copertura. Vedere Pannello anteriore e Pannelli di copertura per ulteriori informazioni.
  4. Installare due viti guida metriche M3 nei fori in basso su ciascun lato dell'unità. HP ha fornito quattro viti guida metriche M3 supplementari installate nella parte anteriore dello chassis, sotto il pannello anteriore. Le viti guida metriche M3 sono nere. Fare riferimento a Installazione e rimozione di unità per un'illustrazione della posizione delle viti guida metriche M3.
      Attenzione:
    Usare solo viti da 5 mm come viti guida. Viti di lunghezza maggiore possono danneggiare i componenti interni dell'unità.
      Nota:
    Quando si riposiziona l'unità, trasferire le quattro viti guida metriche M3 dall'unità vecchia alla nuova.
  5. Posizionare le viti guida dell'unità negli slot J nell'alloggiamento dell'unità. Quindi, far scorrere l'unità verso la parte anteriore del computer fino a quando non scatta in posizione.
  6. Ruotare la gabbia dell'unità in posizione verticale.
  7. Collegare il cavo dati SATA al connettore bianco della scheda di sistema, denominato SATA1.
  8. Inserire il cavo dati nelle guide dei cavi.
      Attenzione:
    Vi sono due guide dei cavi che impediscono al cavo dati di venire bloccato dalla gabbia dell'unità quando viene sollevato o abbassato. Una è collocata nella parte inferiore della gabbia dell'unità. L'altra è situata sulla cornice dello chassis, sotto la gabbia dell'unità. Assicurarsi che il cavo dati venga inserito in queste guide prima di collegarlo all'unità ottica.
  9. Scollegare il cavo di alimentazione (1) e il cavo dati (2) sul retro dell'unità ottica.
  10. Ruotare la gabbia dell'unità in posizione normale.
      Attenzione:
    Prestare attenzione a non agganciare i cavi o i fili quando si ruota la gabbia dell'unità.
Il sistema riconosce automaticamente l'unità e riconfigura il computer.
Rimozione di un'unità esterna da 3,5"
  Attenzione:
Prima di rimuovere l'unità dal computer, estrarne tutti i supporti removibili.
  Nota:
Un'unità da 3,5" può essere un'unità floppy o un lettore di schede.
L'alloggiamento da 3,5" è situato sotto l'unità ottica. È necessario rimuovere l'unità ottica prima di rimuovere l'unità esterna da 3,5''.
  1. Seguire la procedura illustrata in Rimozione di un'unità ottica per rimuovere l'unità ottica e accedere all'unità da 3,5''.
      Attenzione:
    Assicurarsi che il computer sia spento e che il cavo di alimentazione sia scollegato dalla presa di corrente prima di procedere.
  2. Scollegare i cavi dell'unità, come illustrato nelle figure seguenti:
    1. Per rimuovere un'unità floppy, scollegare il cavo dati (1) e il cavo di alimentazione (2) dalla parte posteriore dell'unità.
    2. Se si rimuove un lettore di schede, scollegare il cavo USB dalla scheda di sistema.
  3. Premere il fermo di trattenimento verde dell'unità (1) sul lato destro dell'unità per scollegare l'unità dalla gabbia dell'unità. Mentre si preme il fermo di trattenimento dell'unità, far scivolare l'unità all'indietro finché non si arresta, quindi sollevarla ed estrarla dalla gabbia (2).
  Nota:
Per sostituire l'unità da 3,5'', eseguire la procedura di rimozione in ordine inverso.
Quando si sostituisce un'unità da 3,5'', trasferire le quattro viti dall'unità vecchia alla nuova.
Installazione di unità nell'alloggiamento unità esterno da 3,5”
A seconda della configurazione del computer, l'alloggiamento unità esterno da 3,5" sulla parte anteriore del computer può essere configurato con un'unità floppy o un lettore di schede, o può rimanere vuoto.
Se il computer non era configurato con un'unità da 3,5'', è possibile installare un lettore di schede, un'unità floppy o un disco fisso nell'alloggiamento dell'unità.
L'alloggiamento da 3,5" è situato sotto l'unità ottica. Per installare un'unità nell'alloggiamento da 3,5'':
  Nota:
Per garantire che l'unità sia allineata correttamente nella gabbia e fissata in posizione, è necessario installare le viti guida. HP ha fornito viti guida supplementari per gli alloggiamenti delle unità esterne (quattro viti standard 6-32 e quattro viti metriche M3), installate nella parte anteriore dello chassis, sotto il pannello anteriore. Il disco fisso secondario utilizza viti 6-32 standard. Tutte le altre unità (eccetto il disco fisso primario) utilizzano viti metriche M3. Le viti metriche M3 fornite da HP sono nere e le viti standard 6-32 sono di colore argento. Fare riferimento a Installazione e rimozione di unità per illustrazioni sulla posizione delle viti guida.
  1. Seguire la procedura illustrata in Rimozione di un'unità ottica per rimuovere l'unità ottica e accedere all'alloggiamento unità da 3,5''.
      Attenzione:
    Assicurarsi che il computer sia spento e che il cavo di alimentazione sia scollegato dalla presa di corrente prima di procedere.
  2. Se si installa un'unità floppy o un lettore di schede in un alloggiamento dotato di pannello di copertura, rimuovere il pannello anteriore, quindi rimuovere il pannello di copertura. Per ulteriori informazioni, vedere Pannelli di copertura.
  3. Posizionare le viti guida dell'unità negli slot J nell'alloggiamento dell'unità. Quindi, far scorrere l'unità verso la parte anteriore del computer fino a quando non scatta in posizione.
  4. Collegare i cavi appropriati dell’unità:
    1. Se si installa un'unità floppy, collegare il cavo di alimentazione e il cavo dati al retro dell'unità e collegare l'altra estremità del cavo dati al connettore sulla scheda di sistema denominato FLOPPY.
    2. Se si installa un secondo disco fisso, collegare il cavo di alimentazione e il cavo dati al retro dell'unità e collegare l'altra estremità del cavo dati al successivo connettore SATA disponibile (non popolato) sulla scheda di sistema nell'ordine seguente: SATA0, SATA1, SATA5, SATA4.
    3. Se si installa un lettore di schede, collegare il cavo USB dal lettore di schede al connettore USB sulla scheda di sistema, denominato MEDIA.
        Nota:
      Fare riferimento a Connessioni dell'unità della scheda di sistema per un'illustrazione dei connettori dell'unità della scheda di sistema.
  5. Sostituire l'unità ottica.
Rimozione e sostituzione dell'unità disco fisso SATA interna primaria da 3,5''
  Nota:
Il sistema non supporta dischi fissi paralleli ATA (PATA).
Prima di rimuovere il vecchio disco fisso, verificare di aver effettuato un backup dei dati presenti sul disco, in modo da poterli trasferire sul disco nuovo. Inoltre, se si sostituisce l'unità disco fisso primaria, assicurarsi di aver creato un set di dischi di ripristino per ripristinare il sistema operativo, i driver e/o le applicazioni software preinstallate sul computer. Se non si dispone del set di CD, selezionare Start > HP Backup and Recovery e crearlo.
Il disco fisso da 3,5" preinstallato si trova sotto l'alimentatore. Per rimuovere e sostituire il disco fisso:
  1. Preparare il computer per lo smontaggio (Preparazione per lo smontaggio).
  2. Rimuovere il pannello di accesso (Pannello di accesso del computer).
  3. Ruotare la gabbia dell'unità per unità esterne in posizione verticale.
    Figura :
  4. Ruotare l'alimentatore in posizione verticale. Il disco fisso si trova sotto l'alimentatore.
    Figura :
  5. Scollegare il cavo di alimentazione (1) e il cavo dati (2) dal retro del disco fisso.
  6. Spingere verso il basso il fermo verde di rilascio vicino al disco fisso (1). Tenendo premuto il fermo verso il basso, far scivolare l'unità in avanti finché non si arresta, quindi sollevarla ed estrarla dall'alloggiamento (2).
  7. Per installare un disco fisso, è necessario trasferire le viti guida della struttura di isolamento blu e argentate dal vecchio disco fisso al nuovo.
  8. Allineare le viti guida agli slot sulla gabbia dell'unità dello chassis, spingere il disco fisso verso il basso nell'alloggiamento, quindi farlo scivolare all'indietro finché non si ferma e non si blocca in posizione.
  9. Scollegare il cavo di alimentazione e il cavo dati dal retro dell'unità disco fisso.
      Nota:
    Quando si sostituisce il disco fisso primario, assicurarsi di inserire i cavi di alimentazione e SATA nella guida dei cavi nella parte inferiore della cornice dello chassis, dietro il disco fisso.
    Se nel sistema è presente un solo disco fisso SATA, il cavo dati deve essere collegato al connettore blu scuro della scheda di sistema denominato SATA0 per evitare problemi di prestazioni del disco fisso. Per aggiungere una seconda unità disco fisso, collegare l'altra estremità del cavo dati al successivo connettore SATA disponibile (non popolato) sulla scheda di sistema nel seguente ordine: SATA0, SATA1, SATA5, SATA4.
  10. Ruotare la gabbia dell'unità per le unità esterne e l'alimentatore nelle posizioni normali.
  Nota:
Inoltre, se si sostituisce l'unità disco fisso principale, assicurarsi di aver creato un set di dischi di ripristino per ripristinare il sistema operativo, i driver e/o le applicazioni software preinstallate sul computer.
Rimozione e sostituzione di un disco fisso SATA rimovibile da 3,5''
Alcuni modelli sono dotati di un'enclosure per disco fisso SATA rimovibile nell'alloggiamento unità esterno da 5,25''. Il disco fisso è situato in un contenitore che può essere rapidamente e facilmente rimosso dall'alloggiamento dell'unità. Per rimuovere e sostituire un'unità nel contenitore:
  Nota:
Prima di rimuovere il vecchio disco fisso, verificare di aver effettuato un backup dei dati presenti sul disco, in modo da poterli trasferire sul disco nuovo. Inoltre, se si sostituisce l'unità disco fisso primaria, assicurarsi di aver creato un set di dischi di ripristino per ripristinare il sistema operativo, i driver e/o le applicazioni software preinstallate sul computer. Se non si dispone del set di CD, selezionare Start > HP Backup and Recovery e crearlo.
  1. Sbloccare il contenitore del disco fisso con la chiave fornita ed estrarre il contenitore dell'enclosure.
  2. Rimuovere la vite dal retro del contenitore (1) e rimuovere il coperchio superiore dal contenitore (2).
  3. Rimuovere il nastro adesivo che collega il sensore termico alla parte superiore del disco fisso (1) e rimuovere il sensore termico dal contenitore (2).
  4. Riposizionare le quattro viti sul fondo del contenitore del disco fisso.
  5. Far scivolare il disco fisso all'indietro per scollegarlo dal contenitore, quindi sollevarlo ed estrarlo dal contenitore.
  6. Collocare il nuovo disco fisso nel contenitore, quindi reinserire il disco fisso in modo che risieda nel connettore SATA sulla scheda dei circuiti del contenitore. Assicurarsi che il connettore sul disco fisso venga spinto completamente verso il basso nel connettore sulla scheda dei circuiti del contenitore.
  7. Sostituire le quattro viti nella parte inferiore del contenitore per mantenere l'unità saldamente in posizione.
  8. Collocare il sensore termico sulla parte superiore del disco fisso in una posizione che non copra l'etichetta (1) e collegare il sensore termico alla parte superiore del disco fisso con il nastro adesivo (2).
  9. Posizionare il coperchio sul contenitore (1) e sostituire la vite sul retro del contenitore per fissare il coperchio in posizione (2).
  10. Far scivolare il contenitore del disco fisso nell'enclosure sul computer e bloccarlo con la chiave fornita.
      Nota:
    Il contenitore deve essere bloccato perché l'alimentazione raggiunga il disco fisso.
Posizionamento dei cavi
Quando si eseguono interventi di assistenza sul computer, prendere nota delle posizioni originali dei cavi e di come sono inseriti nello chassis. Vi sono due morsetti bianchi in plastica per cavi nello chassis, sotto la gabbia dell'unità: uno collegato direttamente alla gabbia dell'unità, l'altro collegato alla base dello chassis. Assicurarsi di riposizionare tutti i cavi nelle posizioni corrette quando si rimonta il computer. L'immagine sottostante illustra il corretto posizionamento dei cavi.
Scheda ReadyBoost
La scheda ReadyBoost è installata sul computer. La scheda è fissata allo chassis e un cavo la collega alla scheda di sistema.
  1. Preparare il computer per lo smontaggio (Preparazione per lo smontaggio).
  2. Rimuovere il pannello di accesso (Pannello di accesso del computer).
  3. Scollegare il cavo ReadyBoost dalla scheda di sistema, quindi sollevare il gruppo della scheda dallo chassis.
Per installare la scheda ReadyBoost, eseguire la procedura di rimozione in ordine inverso.
Deflettore interno
  1. Preparare il computer per lo smontaggio (Preparazione per lo smontaggio).
  2. Rimuovere il pannello di accesso (Pannello di accesso del computer).
  3. Sollevare il deflettore interno ed estrarlo dallo chassis.
Per installare il deflettore interno, eseguire la procedura di rimozione in ordine inverso.
Quando si reinstalla il deflettore interno, prestare attenzione alla posizione del cavo dell'interruttore di alimentazione.
Ventola/deflettore esterno
  1. Preparare il computer per lo smontaggio (Preparazione per lo smontaggio).
  2. Rimuovere il pannello di accesso (Pannello di accesso del computer).
  3. Rimuovere il pannello anteriore (Pannello anteriore).
  4. Rimuovere il deflettore interno (Deflettore interno).
  5. Scollegare il cavo della ventola dalla scheda di sistema (P9, CHFAN).
  6. Rimuovere la vite Phillips nera (1) che trattiene il deflettore nella parte anteriore dello chassis.
  7. Guardandolo dal lato anteriore, far scivolare il deflettore verso destra per allentare le linguette (2) dalla parte anteriore dello chassis, quindi sollevare il gruppo dallo chassis.
Per installare la ventola/il deflettore esterno, eseguire la procedura di rimozione in ordine inverso.
Prestare attenzione ai cavi dell'interruttore di alimentazione durante la reinstallazione.
Gruppo dell'interruttore di alimentazione
  1. Preparare il computer per lo smontaggio (Preparazione per lo smontaggio).
  2. Rimuovere il pannello di accesso (Pannello di accesso del computer).
  3. Rimuovere il pannello anteriore (Pannello anteriore).
  4. Rimuovere la ventola/il deflettore esterno (Ventola/deflettore esterno).
  5. Ruotare la gabbia dell'unità in posizione verticale.
  6. Scollegare il cavo dell'interruttore di alimentazione dalla scheda di sistema (P5, PB/LED).
  7. Premere contemporaneamente i fermi che trattengono l'interruttore nella parte anteriore dello chassis (1) e spingere il gruppo dell'interruttore nello chassis (2).
      Nota:
    Prendere nota della posizione di ogni LED, per poterli reinstallare nell'ordine corretto
  8. Spingere i due LED nello chassis (3).
  9. Rimuovere il gruppo dallo chassis.
Per installare il gruppo dell'interruttore di alimentazione, eseguire la procedura di rimozione in ordine inverso.
Quando si installa l'interruttore di alimentazione, sostituire prima i LED. Potrebbe essere necessario inserire prima un fermo e il pulsante di alimentazione, quindi utilizzare un cacciavite piccolo a lama piatta per facilitare l'inserimento dell'altro fermo nel relativo alloggiamento.
Periferica I/O anteriore
Non è necessario rimuovere la ventola/il deflettore esterno per rimuovere la periferica I/O anteriore.
  1. Preparare il computer per lo smontaggio (Preparazione per lo smontaggio).
  2. Rimuovere il pannello di accesso (Pannello di accesso del computer).
  3. Rimuovere il pannello anteriore (Pannello anteriore).
  4. Scollegare il cavo I/O anteriore (FRONT_AUD, P23) dal connettore blu sulla scheda di sistema e il cavo USB (FRONT_USB, P24) dal connettore giallo sulla scheda di sistema.
  5. Ruotare la gabbia dell'unità in posizione verticale.
  6. Rimuovere la vite argentata T15 che collega la periferica I/O anteriore allo chassis.
  7. Estrarre la periferica dallo chassis e inserire i cavi nel foro per rimuoverli dallo chassis.
Per reinstallare la periferica I/O anteriore, eseguire la procedura di rimozione in ordine inverso.
Quando si reinstalla la periferica I/O anteriore, assicurarsi di far passare i cavi attraverso l'apertura nella gabbia dell'unità direttamente dietro l'alloggiamento della periferica I/O anteriore nella parte anteriore dello chassis.
Dissipatore di calore
  1. Preparare il computer per lo smontaggio (Preparazione per lo smontaggio).
  2. Rimuovere il pannello di accesso (Pannello di accesso del computer).
  3. Scollegare il cavo di comando della ventola del dissipatore dalla scheda di sistema (P8, CPUFAN).
  4. Allentare le quattro viti prigioniere argentate T15 che collegano il dissipatore al vassoio della scheda di sistema.
      Attenzione:
    Le viti che trattengono il dissipatore dovrebbero essere rimosse in coppie diagonali opposte (come in una X) per bilanciare le forze che spingono verso il basso sul processore. Questo è importante soprattutto perché i pin sullo zoccolo sono molto fragili e se si verificano danni potrebbe essere necessario sostituire la scheda di sistema.
  5. Sollevare il dissipatore dalla parte superiore del processore e appoggiarlo sul fianco per evitare che la superficie di lavoro venga contaminata con lubrificante termico.
Quando si reinstalla il dissipatore, assicurarsi che la parte inferiore sia stata pulita con una salvietta imbevuta di alcool e che sia stato applicato nuovo lubrificatore termico sulla parte superiore del processore.
  Attenzione:
Le viti che trattengono il dissipatore dovrebbero essere reinserite in coppie opposte diagonali (come in una X), in modo che il dissipatore venga inserito uniformemente nel processore. Questo è importante soprattutto perché i pin sullo zoccolo sono molto fragili e se si verificano danni potrebbe essere necessario sostituire la scheda di sistema.
Se non si installa la copertura della ventola, il computer potrebbe surriscaldarsi.
Processore
  1. Preparare il computer per lo smontaggio (Preparazione per lo smontaggio).
  2. Rimuovere il pannello di accesso (Pannello di accesso del computer).
  3. Rimuovere il dissipatore (Dissipatore).
  4. Ruotare la leva di blocco in posizione di apertura (1).
  5. Sollevare e ruotare il fermo del microprocessore in posizione completamente aperta (2).
  6. Estrarre delicatamente il processore dallo zoccolo (3).
      Attenzione:
    NON toccare i pin nello zoccolo del processore. Questi pin sono molto fragili e se vengono toccati potrebbero verificarsi danni irreparabili. Se i pin sono danneggiati, potrebbe essere necessario sostituire la scheda di sistema.
    Il dissipatore deve essere installato entro 24 ore dall'installazione del processore, per evitare danni alle connessioni in lega del processore.
Per installare un nuovo processore:
  1. Collocare il processore nel relativo zoccolo e chiudere il fermo.
  2. Chiudere la levetta di blocco. Se si riutilizza il dissipatore esistente, andare al passo 3. Se si utilizza un dissipatore nuovo, andare al passo 6.
  3. Se si riutilizza il dissipatore esistente, pulire la parte inferiore del dissipatore con un batuffolo imbevuto di alcool (fornito nel kit delle parti di ricambio).
      Attenzione:
    Prima di reinstallare il dissipatore, è necessario pulire la parte superiore del processore e la parte inferiore del dissipatore con un batuffolo imbevuto di alcool (fornito nel kit delle parti di ricambio). Dopo che l'alcool è evaporato, applicare il lubrificante termico alla parte superiore del processore utilizzando la siringa fornita nel kit delle parti di ricambio.
  4. Applicare il lubrificante termico fornito nel kit delle parti di ricambio alla parte superiore del processore e installare il dissipatore sopra il processore.
  5. Andare al passo 7.
  6. Se si utilizza un dissipatore nuovo, rimuovere la copertura protettiva dalla parte inferiore del dissipatore e collocarlo sopra il processore.
  7. Bloccare il dissipatore alla scheda di sistema e al vassoio della scheda di sistema utilizzando le quattro viti prigioniere e collegare il cavo di comando del dissipatore alla scheda di sistema.
      Attenzione:
    Le viti che trattengono il dissipatore dovrebbero essere reinserite in coppie opposte diagonali (come in una X), in modo che il dissipatore venga inserito uniformemente nel processore. Questo è importante soprattutto perché i pin sullo zoccolo sono molto fragili e se si verificano danni potrebbe essere necessario sostituire la scheda di sistema.
  Nota:
Dopo aver installato un nuovo processore sulla scheda di sistema, aggiornare sempre la ROM di sistema per assicurarsi di utilizzare la versione più recente del BIOS sul computer. La versione più aggiornata del BIOS di sistema è disponibile sul Web all'indirizzo: http://h18000.www1.hp.com/support/files.
Altoparlante
  1. Preparare il computer per lo smontaggio (Preparazione per lo smontaggio).
  2. Rimuovere il pannello di accesso (Pannello di accesso del computer).
  3. Rimuovere il pannello anteriore (Pannello anteriore).
  4. Ruotare la gabbia dell'unità in posizione verticale.
  5. Scollegare il cavo dell'altoparlante dalla scheda di sistema (SPKR, P6).
  6. Rimuovere le due viti nere T15 che collegano l'altoparlante allo chassis.
  7. Sollevare l'altoparlante ed estrarlo dello chassis, inserendo allo stesso tempo il cavo nel foro della gabbia dell'unità.
Per installare l'altoparlante, eseguire la procedura di rimozione in ordine inverso.
Quando si reinstalla l'altoparlante, assicurarsi di inserire il cavo dell'altoparlante nel foro della gabbia dell'unità direttamente dietro l'altoparlante.
Alimentazione
  Avvertenza:
L'alimentazione è sempre presente sulla scheda di sistema quando il computer è collegato a una presa CA attiva. Per evitare lesioni personali e danni all'apparecchiatura, il cavo di alimentazione deve essere scollegato dal computer e/o dalla presa CA prima di aprire il computer.
  1. Preparare il computer per lo smontaggio (Preparazione per lo smontaggio).
  2. Rimuovere il pannello di accesso (Pannello di accesso del computer).
  3. Ruotare la gabbia dell'unità in posizione verticale e scollegare i cavi di alimentazione da tutte le unità.
  4. Scollegare i cavi di alimentazione dalla scheda di sistema. Assicurarsi di aver scollegato tutti i cavi di alimentazione.
  5. Liberare i cavi di alimentazione dai fermi di trattenimento nella parte inferiore dello chassis e sotto la gabbia dell'unità.
  6. Ruotare l'alimentatore in posizione completamente verticale (1), spingere l'alimentatore in avanti di circa 1,2 cm (1/2 pollice), quindi sollevare l'alimentatore ed estrarlo dallo chassis (2).
Per installare l'alimentatore:
  Attenzione:
Quando si installano i cavi di alimentazione, assicurarsi che siano correttamente posizionati, in modo che non vengano tagliati dalla gabbia dell'unità e non vengano danneggiati dall'alimentatore.
  1. Collocare l'alimentatore in posizione verticale.
  2. Inserire tutte e quattro le manopole (due su ogni lato dell'alimentatore) nei relativi alloggiamenti nelle staffe dell'alimentatore.
  3. Spingere l'alimentatore completamente verso il basso, quindi premere verso il retro dell'unità finché non scatta in posizione.
La parte superiore di un alimentatore correttamente installato aderisce perfettamente alla parte superiore dello chassis.
Scheda di sistema
  1. Preparare il computer per lo smontaggio (Preparazione per lo smontaggio).
  2. Rimuovere il pannello di accesso (Pannello di accesso del computer).
  3. Rimuovere tutte le schede di espansione PCI e PCI Express (Schede di espansione).
  4. Rimuovere la copertura della ventola dallo chassis (Deflettore interno).
  5. Ruotare la gabbia dell'unità in posizione verticale.
  6. Ruotare l'alimentatore in posizione verticale.
  7. Scollegare i cavi dati e il cavo di alimentazione dalla scheda di sistema.
  8. Scollegare la porta seriale dalla scheda di sistema.
  9. Scollegare i cavi rimanenti dalla scheda di sistema.
  10. Rimuovere il dissipatore (Dissipatore).
  11. Rimuovere le sei viti argentate rimanenti T15 che collegano la scheda di sistema allo chassis (1).
  12. Sollevare la parte anteriore della scheda di sistema (2), quindi sollevare la scheda di sistema ed estrarla dallo chassis (3).
Per installare la scheda di sistema, eseguire la procedura di rimozione in ordine inverso.
  Nota:
Quando si sostituisce la scheda di sistema, è necessario modificare il numero di serie dello chassis nel BIOS.
  Nota:
Il dissipatore deve essere installato sulla scheda di sistema prima che la scheda di sistema venga reinstallata nello chassis.
  Attenzione:
Prima di reinstallare il dissipatore, è necessario pulire la parte superiore del processore e la parte inferiore del dissipatore con un batuffolo imbevuto di alcool (fornito nel kit delle parti di ricambio). Dopo che l'alcool è evaporato, applicare il lubrificante termico alla parte superiore del processore utilizzando la siringa fornita nel kit delle parti di ricambio.
  Attenzione:
Quando si ricollegano i cavi, è importante che siano posizionati in modo da non interferire con la rotazione della gabbia dell'unità o dell'alimentatore.
Batteria
La batteria in dotazione con il computer fornisce alimentazione all'orologio in tempo reale e ha una durata di circa tre anni. Quando si sostituisce la batteria, utilizzare batterie sostitutive equivalenti a quella originariamente installata sul computer. Il computer è fornito con una batteria a bottone al litio da 3 V.
  Nota:
La durata della batteria al litio può essere prolungata collegando il computer a una presa elettrica CA. La batteria al litio viene utilizzata solo quando il computer NON è collegato all'alimentazione CA.
  Avvertenza:
Il computer contiene una batteria interna al diossido di litio manganese. Potrebbero verificarsi rischi di incendio o di ustione se la batteria non viene maneggiata correttamente. Per ridurre il rischio di lesioni personali:
Non tentare di ricaricare la batteria.
Non esporre la batteria a temperature superiori a 60°C (140°F).
Non smontare, schiacciare, perforare, cortocircuitare, immergere in acqua o posizionare in prossimità di fonti di calore la batteria.
Sostituire la batteria solo con ricambi HP designati per questo prodotto.
  Attenzione:
Prima di sostituire la batteria, è importante eseguire il backup delle impostazioni CMOS del computer. Quando la batteria viene rimossa o sostituita, le impostazioni CMOS vengono cancellate. Per informazioni relative al backup delle impostazioni CMOS, consultare la Guida dell'utility Computer Setup (F10).
  Nota:
HP consiglia ai clienti di riciclare l'hardware elettronico usato, le cartucce originali per le stampanti HP e le batterie ricaricabili. Per ulteriori informazioni sui programmi di riciclaggio, consultare il sito web all'indirizzo http://www.hp.com/recycle.
  Attenzione:
L’elettricità statica può danneggiare i componenti elettronici del computer o le parti opzionali. Prima di iniziare queste procedure, assicurarsi di scaricare l'elettricità statica toccando brevemente un oggetto metallico con messa a terra.
  1. Preparare il computer per lo smontaggio (Preparazione per lo smontaggio).
  2. Rimuovere il pannello di accesso (Pannello di accesso del computer).
      Nota:
    Per accedere alla batteria potrebbe essere necessario rimuovere una scheda di espansione.
  3. Individuare la batteria e il relativo supporto sulla scheda di sistema.
  4. A seconda del tipo di supporto presente sulla scheda di sistema, attenersi alle istruzioni seguenti per sostituire la batteria:
Supporto per batteria di tipo 1
  1. Estrarre la batteria dal relativo supporto.
  2. Far scorrere la batteria sostitutiva in posizione, con il lato positivo rivolto verso l'alto.
  3. Il supporto della batteria fissa automaticamente la batteria nella posizione corretta.
  4. Ricollocare il pannello di accesso del computer.
  5. Collegare il computer e accenderlo.
  6. Ripristinare la data e l'ora, le password e tutte le impostazioni speciali del sistema utilizzando Computer Setup. Per ulteriori informazioni, consultare la Guida dell'utility Computer Setup (F10).
Supporto per batteria di tipo 2
  1. Per liberare la batteria dal supporto, stringere la fascetta metallica che fuoriesce da un bordo della batteria. Una volta liberata la batteria, estrarla (1).
  2. Per inserire la nuova batteria, far scorrere un bordo della batteria sostitutiva sotto l'aletta del portabatterie con il lato positivo rivolto verso l’alto (2). Spingere sull’altro bordo verso il basso finché la pinzetta non afferra l’altro bordo della batteria.
  3. Ricollocare il pannello di accesso del computer.
  4. Collegare il computer e accenderlo.
  5. Ripristinare la data e l'ora, le password e tutte le impostazioni speciali del sistema utilizzando Computer Setup. Per ulteriori informazioni, consultare la Guida dell'utility Computer Setup (F10).
Supporto per batteria di tipo 3
  1. Esercitare una trazione all'indietro sul fermo (1) che trattiene in sede la batteria e rimuovere la batteria (2).
  2. Inserire la nuova batteria e riposizionare il fermo.
  3. Ricollocare il pannello di accesso del computer.
  4. Collegare il computer e accenderlo.
  5. Ripristinare la data e l'ora, le password e tutte le impostazioni speciali del sistema utilizzando Computer Setup. Per ulteriori informazioni, consultare la Guida dell'utility Computer Setup (F10).

hp-feedback-input-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-online-communities-portlet

Azioni
Caricamento...

Chiedi alla community!


Forum dell'assistenza

Forum dell'assistenza

Partecipa alla conversazione. Trova soluzioni, poni domande e condividi suggerimenti con altri possessori di prodotti HP. Visita ora


hp-feedback-banner-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-country-locator-portlet

Azioni
Caricamento...
Paese/area geografica: Flag Italia

hp-detect-load-my-device-portlet

Azioni
Caricamento...