hp-support-head-portlet

Azioni
Caricamento...
Assistenza clienti HP - Knowledge Base

hp-contact-secondary-navigation-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-share-print-widget-portlet

Azioni
Caricamento...
  • Informazioni
    Crea un account HP oggi!

    Connettiti più rapidamente all'assistenza HP, gestisci tutti i tuoi dispositivi da un'unica posizione, visualizza le informazioni sulla garanzia e altro ancora. Per saperne di più

hp-concentra-wrapper-portlet

Azioni
Caricamento...

PC notebook HP - Utilizzo di password per proteggere i dati in Windows 7

Le informazioni contenute nel presente documento riguardano i PC notebook HP con Windows 7.
Ciascun utente dovrebbe utilizzare una password di accesso standard a Windows per proteggere le informazioni da utenti non autorizzati. Tuttavia, se l’utente dimentica la password, diventa impossibile accedere ai dati.
Questo documento illustra i livelli di protezione tramite password, l’impostazione di password utente e password di accensione, l’utilizzo di password per il blocco dell’unità, la modifica delle password dall’account amministratore nonché la creazione e l’utilizzo di un disco di reimpostazione della password.
Nota:
Su alcuni modelli di notebook la password può essere sostituita da un’impronta digitale. Per ulteriori informazioni sull’utilizzo del lettore di impronte digitali consultare PC notebook HP - Utilizzo del lettore di impronte digitali DigitalPersona per Windows 7.

Come comportarsi se si dimentica la password?

Se si dimentica la propria password, assicurarsi di averla inserita correttamente. Tenere presente che le password fanno distinzione tra maiuscole e minuscole; pertanto, se i tasti Bloc Maiusc o Bloc Num sono attivati mentre si digita la password, questa non funzionerà, a meno che la password non contenga solo lettere maiuscole e numeri. Disattivare i tasti Bloc Maiusc e Bloc Num, inserire la password, quindi riattivare i tasti Bloc Maiusc e/o Bloc Num, se si desidera.
Se la disattivazione dei tasti Bloc Maiusc e Bloc Num per l’inserimento della password non funziona, procedere come indicato di seguito per visualizzare il suggerimento relativo alla password.
  1. Premere il tasto Invio nella schermata di accesso. Viene visualizzato il messaggio Nome utente o password non corretti.
  2. Fare clic su OK. La schermata di accesso viene visualizzata con il suggerimento per la password direttamente sotto il campo Password.
L’utente dovrebbe ora essere in grado di ricordare la password. Se ancora non si ricorda la password, consultare Cambiare la password per ulteriori informazioni.

Perché è necessario creare un account utente separato dall’account amministratore?

L’account amministratore controlla molti aspetti del computer, ad esempio l’accesso al computer, l’impostazione dei permessi per altri account sul computer e la reimpostazione delle password per gli altri account. L’utilizzo di un account secondario con meno permessi offre una rete di protezione. Se si dimentica la password dell’account utente, è sempre possibile accedere all’account amministratore e ripristinare la password e le impostazioni per l’account utente da qui.

Informazioni sui livelli di protezione tramite password

Per promuovere la sicurezza, è possibile impostare il computer in modo che richieda agli utenti di inserire una password prima di poter accedere ai file. In un computer HP sono incorporati diversi livelli di protezione tramite password.
  1. Accensione
  2. Blocco unità
  3. Accesso a Windows
  4. Amministratore Windows o account con privilegi di amministratore
Durante l’accesso, è necessario immettere una password per ogni livello di protezione abilitato sul computer. Le password rappresentano uno strumento di grande efficacia per impedire accessi indesiderati al proprio computer, ma possono costituire un serio problema se vengono dimenticate. Può essere pertanto utile trascrivere tutte le password create e conservarle in un luogo sicuro lontano dal computer. Per garantire la sicurezza, si sconsiglia di creare una password e di scriverla su un foglio attaccato al computer.

Tipi di account utente e sicurezza

Per motivi di sicurezza, è necessario creare e utilizzare almeno due account utente: un account utente standard per il normale utilizzo quotidiano e un account diverso con privilegi di amministratore utilizzato solo per l’installazione e la configurazione delle applicazioni. Se un virus attacca il computer e tenta di controllare l’account utente standard, i danni arrecati sono di minore entità, perché l’account utente standard non è in grado di modificare le impostazioni del sistema operativo. Se invece si utilizza sempre un account amministratore, lo stesso virus potrebbe causare danni maggiori perché questo account può apportare modifiche alle impostazioni del sistema operativo.
Esistono tre tipi di account utente:
  • Account utente standard: può utilizzare la maggior parte del software installato e può modificare le impostazioni del sistema operativo che non interessano gli altri utenti.
  • Account utente con privilegi di amministratore: può accedere al computer e modificare la maggior parte delle impostazioni che interessano tutti gli altri account utente, ma non tutte.
  • Account amministratore: ha accesso completo al computer e può modificare le impostazioni che interessano tutti gli utenti e la sicurezza del computer.
Se si dimentica o si perde una di queste password, utilizzare uno dei metodi seguenti per accedere al computer.

Utilizzo di una password all’accensione

La password all’accensione impedisce l’avvio del computer finché non viene inserita la password corretta. Se tale password è abilitata, la schermata rimane nera e viene richiesto di inserire una password non appena si accende il computer.
La password all’accensione viene impostata (abilitata o disabilitata) nella finestra di configurazione del BIOS di sistema. Per impostazione predefinita, tale password è disabilitata.
  Avvertenza:
Se si dimentica la password all’accensione, il computer deve essere ripristinato presso un centro di riparazione certificato HP. Contattare HP per pianificare l’intervento. Questo servizio non è coperto dalla garanzia.
Per inserire la password all’accensione, seguire questa procedura:
  1. Premere il pulsante di accensione per accendere il computer, quindi premere immediatamente il tasto F10 per aprire la finestra di configurazione del BIOS.
  2. Utilizzare il tasto freccia per scorrere fino alla scheda Sicurezza e utilizzare il tasto freccia giù per selezionare l’opzione Password di accensione.
    Premere il tasto Invio e digitare la nuova password.
  3. Premere il tasto Invio e confermare la nuova password nel secondo campo.
  4. Premere il tasto Invio per salvare le modifiche apportate.
  5. Premere nuovamente il tasto Invio per ritornare all’utilità di configurazione.
  6. Premere il tasto f10 e selezionare per salvare e uscire dall’utilità di configurazione.
Una volta usciti dall’utilità di configurazione verrà richiesto di immettere la nuova password.

Utilizzo della password di blocco dell’unità

La password di blocco dell’unità consente di proteggere i dati memorizzati sull’unità disco rigido mediante un sistema di crittografia. I dati sull’unità disco rigido sono accessibili solo dopo aver inserito tale password.
  Avvertenza:
La password di blocco dell’unità non può essere ripristinata. Se la si perde o dimentica, è necessario sostituire l’unità disco rigido. In tal caso, contattare HP per ordinare una nuova unità disco rigido. Questo servizio non è coperto dalla garanzia.
Per inserire la password di blocco dell’unità, seguire questa procedura:
  1. Premere il pulsante di accensione per accendere il computer, quindi premere immediatamente il tasto F10 per aprire la finestra di configurazione del BIOS.
  2. In Sicurezza, selezionare l’opzione Password di blocco dell’unità.
  3. Quando richiesto, selezionare Attiva protezione.
  4. Se richiesto, inserire le informazioni necessarie.
  5. Selezionare Salva modifiche ed esci, quindi riavviare il computer.
Viene richiesto di fornire immediatamente una password.

Utilizzo dell’accesso a Windows

La password di accesso a Windows evita l’accesso non autorizzato al sistema operativo e ai programmi. Se l’utente è la sola persona con accesso fisico al computer, non è necessario impostare questa password. Quando si accende il computer, Windows viene avviato e viene richiesto di immettere una password prima di poter accedere ai file o alle applicazioni in un account utente.
Se il computer è utilizzato da più persone, è possibile impostare un account utente individuale per ognuna. Anche se non obbligatorio, è consigliabile impostare una password per ogni account. Gli account individuali consentono agli utenti di organizzare i propri desktop e di installare programmi che non possono essere utilizzati da altri utenti.
Se si dimentica una password e viene impedito l’accesso a un account, è possibile effettuare l’accesso come un altro utente con privilegi di amministratore e ripristinare la password.

Modificare la password

Esistono tre modi per modificare una password dimenticata: modificare la password dopo aver effettuato l’accesso al proprio account utente, dall’account amministratore o utilizzando dischi di reimpostazione della password.
Nota:
Se il computer si trova su una rete aziendale esistono altre restrizioni per la modifica della password.

Modificare la password utente

In qualità di utente, è possibile impostare o modificare una password sul proprio account attenendosi alla seguente procedura.
  1. Sul desktop di Windows, fare clic su Start, inserire utente nel campo di ricerca e selezionare Account utente dall’elenco.
  2. Nella finestra Modifica account utente, fare clic su Gestione account utente. Viene visualizzata una nuova finestra.
  3. Selezionare un utente dall’elenco Utenti del computer in uso, quindi fare clic su Modifica password.
  4. Digitare la password corrente nel campo Password corrente, digitare la nuova password nel campo Nuova password, quindi digitarla nuovamente nel campo Conferma nuova password.
  5. Digitare un suggerimento per la password nel campo Digitare suggerimento password.
  6. Fare clic su Modifica password per salvare le modifiche apportate.
  7. Fare clic su OK per salvare le modifiche apportate.
  8. Chiudere la finestra Account utente e disconnettersi da Windows 7.
La nuova password entra in vigore a partire dal successivo accesso al computer.

Modificare una password utente dall’account amministratore

L’account amministratore o un account utente con privilegi di amministratore sono in grado di ripristinare una password dimenticata o di eliminare un account utente superfluo, procedendo come segue.
Nota:
Quando l’amministratore modifica una password utente, l’utente deve accedere utilizzando la nuova password per aprire le e-mail ricevute con la vecchia password.
  1. Riavviare il computer ed effettuare l’accesso con un account amministratore.
  2. Fare clic su Start, inserire utente nel campo di ricerca e selezionare Account utente dall’elenco.
  3. Nella finestra Modifica account utente, fare clic su Gestione account utente. Viene visualizzata una nuova finestra.
  4. Selezionare un utente dall’elenco Utenti del computer in uso, quindi fare clic su Modifica password.
  5. Digitare la password corrente nel campo Password corrente, digitare la nuova password nel campo Nuova password, quindi digitarla nuovamente nel campo Conferma nuova password.
  6. Digitare un suggerimento per la password nel campo Digitare suggerimento password.
  7. Fare clic su Modifica password per salvare le modifiche apportate.
  8. Fare clic su OK per salvare le modifiche apportate.
  9. Chiudere la finestra Account utente e disconnettersi da Windows 7.
La password dell’account utente è ora stata modificata. Uscire dall’account amministratore. L’utente è ora in grado di accedere utilizzando la nuova password.

Disco di reimpostazione della password

Se si tende a dimenticare informazioni, come le password, è possibile creare e utilizzare un disco per la reimpostazione della password per accedere a Windows. Questo disco può essere sia un CD che un dispositivo di archiviazione USB. I dispositivi chiamati unità flash, memory stick o chiavette sono esempi di dispositivi di archiviazione USB esterni validi. Per creare e utilizzare un disco di reimpostazione della password, procedere come segue.

Creare un disco di reimpostazione della password

Per creare un disco di reimpostazione della password per proteggere l’account utente, procedere come segue. La password deve essere memorizzata su un’unità flash USB o su un altro supporto rimovibile.
  1. Inserire l’unità flash nella porta USB.
  2. Effettuare l’accesso come utente valido.
  3. Fare clic su Start, inserire password nel campo di ricerca, quindi selezionare Crea un disco di reimpostazione password quando diventa disponibile nell’elenco. Viene visualizzata la procedura guidata per la password dimenticata.
  4. Fare clic su Avanti per iniziare.
  5. Selezionare un disco dall’elenco, quindi fare clic su Avanti.
  6. Digitare la password corrente nel campo Password account utente corrente, quindi fare clic su Avanti per continuare.
  7. Attendere il caricamento della password sul disco, quindi fare clic su Avanti.
  8. Fare clic su Fine per uscire dalla procedura guidata.
Etichettare e conservare l’unità flash o il supporto rimovibile in un luogo pratico ma sicuro.

Accedere con il disco di reimpostazione della password

Se si dimentica la password per l’account utente, utilizzare il disco di reimpostazione della password per ripristinare la password, procedendo come segue.
  1. Se viene digitata una password errata nella schermata di accesso utente, viene visualizzata una finestra di errore Protezione di Windows.
  2. Nella finestra di errore Protezione di Windows, fare clic su OK.
  3. Sotto il campo della password della schermata di accesso utente, selezionare Reimposta password...
  4. Quando richiesto, inserire un disco di reimpostazione della password e fare clic su Avanti.
  5. Nella finestra Reimpostazione guidata della password, fare clic su Avanti.
  6. Dall’elenco a discesa, selezionare l’unità che contiene il file di ripristino della password, quindi fare clic su Avanti.
  7. Seguire le istruzioni per digitare una nuova password, confermare la password e inserire un suggerimento che aiuti a ricordarla.
  8. Fare clic su Avanti per accettare le opzioni selezionate, quindi fare clic su Fine per chiudere la procedura guidata.
Al termine della procedura guidata, inserire la nuova password per accedere a Windows 7.

Ripristinare il PC alla condizione originale

Se sono state perse tutte le password dell’account amministratore e non si dispone di un disco di reimpostazione della password per modificare o ripristinare la password, è necessario ricreare l’immagine del computer.
Se sul computer è installata un’immagine di fabbrica, è possibile effettuare questa operazione spegnendo il computer, accendendolo nuovamente e premendo il tasto F11 prima che venga visualizzata la schermata con il logo di Windows 7. Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo.
Se Windows 7 è stato installato dall’utente, è necessario reinstallare il sistema operativo manualmente.

hp-feedback-input-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-feedback-banner-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-country-locator-portlet

Azioni
Caricamento...
Paese/area geografica: Flag Italia

hp-detect-load-my-device-portlet

Azioni
Caricamento...