hp-support-head-portlet

Azioni
Caricamento...
Assistenza clienti HP - Knowledge Base

hp-contact-secondary-navigation-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-share-print-widget-portlet

Azioni
Caricamento...
  • Informazioni
    Crea un account HP oggi!

    Connettiti più rapidamente all'assistenza HP, gestisci tutti i tuoi dispositivi da un'unica posizione, visualizza le informazioni sulla garanzia e altro ancora. Per saperne di più

hp-concentra-wrapper-portlet

Azioni
Caricamento...

PC desktop HP - La ventola è rumorosa e costantemente attiva (Windows)

Questo documento è per PC desktop HP e Compaq.
Quando una ventola del computer gira rumorosamente per più di 20 secondi, potrebbe esserci un problema con una ventola o il computer potrebbe surriscaldarsi. Regolare le impostazioni di risparmio energetico, lasciare raffreddare il computer per alcuni minuti, quindi risolvere i problemi della ventola rumorosa.
Nota:
Quando si accende il computer, è normale che le ventole girino rumorosamente per cinque o venti secondi.

Fase 1: Regolare le impostazioni di risparmio energetico del computer

Regolare le impostazioni di risparmio energetico per ridurre il consumo di energia, il che può aiutare le ventole a mantenere una temperatura interna ottimale fino a 30 °C (86 °F).
  1. Accendere il computer.
  2. In Windows, cercare e aprire Pannello di controllo.
  3. Nel campo di ricerca del Pannello di controllo, digitare opzioni risparmio, quindi fare clic su Opzioni risparmio energia nell’elenco.
    Selezione delle opzioni di risparmio energia
  4. Fare clic su Modifica impostazioni combinazione.
    Modifica delle impostazioni relative alle combinazioni per il risparmio di energia
  5. Fare clic su Cambia impostazioni avanzate risparmio energia.
    Clic su Modifica delle impostazioni avanzate risparmio energia
  6. Fare clic sul menu a discesa e quindi selezionare Risparmio energia.
    Esempio dell’opzione di risparmio energia in Windows 10
  7. Selezionare Sospensione dall’elenco, quindi fare clic su Sospendi dopo e Iberna dopo per aprire ciascuna impostazione.
    Nota:
    La Modalità sospensione mette il computer in una modalità di risparmio energetico che non chiude nessuna applicazione aperta, mentre la Modalità Ibernazione salva qualsiasi lavoro nelle applicazioni aperte e quindi spegne il computer.
    Facendo clic sulle impostazioni Sospendi dopo e Iberna dopo
  8. Ridurre il tempo necessario per ciascuna impostazione per ridurre lo sforzo inutile delle ventole quando il computer non viene utilizzato.
  9. Fare clic su OK per salvare le modifiche.
  10. Riavviare il computer.
Se il problema persiste, passare alla fase successiva.

Fase 2: Aumentare l’efficienza per ridurre il calore

Il computer lavora di più e genera più calore quando sono aperte più applicazioni contemporaneamente o durante la riproduzione di videogiochi graficamente pesanti.
Utilizzare i seguenti suggerimenti per migliorare l’efficienza del computer.
  • Modificare quali applicazioni vengono eseguite all’avvio di Windows utilizzando la scheda Avvio in Task Manager.
  • Chiudere le applicazioni una volta finite di usarle.
  • Chiudere il browser Internet quando non lo si utilizza.
  • Abbassare la risoluzione del gioco e diminuire le impostazioni grafiche se il computer diventa più caldo del solito durante il gioco.
Se il problema persiste, passare alla fase successiva.

Fase 3: Lasciare che il computer si raffreddi

Rimuovere il pannello laterale e attendere alcuni minuti per determinare se il computer è troppo caldo, il che può portare le ventole a lavorare di più al fine di ridurre la temperatura interna.
  Avvertenza:
I bordi dei pannelli metallici sono taglienti. Prestare attenzione a non tagliarsi con i bordi delle parti metalliche all’interno del computer.
  1. Spegnere il computer e quindi scollegare il cavo di alimentazione.
  2. Rimuovere gli eventuali ostacoli in prossimità del computer.
  3. Allentare o rimuovere le viti del pannello laterale, se necessario.
    Nota:
    Il pannello laterale del computer potrebbe essere protetto in modo diverso, ma la posizione delle viti deve essere simile.
    Esempio di posizione di una vite sul pannello laterale del desktop
  4. Far scorrere indietro il pannello laterale e allontanarlo dal computer, quindi mettere da parte il pannello.
      Avvertenza:
    Per evitare di ricevere una scossa elettrica o danneggiare il computer, non toccare nessuno dei componenti all’interno del computer, anche quando il computer è spento.
  5. Ricollegare il cavo di alimentazione, accendere il computer, quindi attendere da cinque a dieci minuti.

Fase 4: determinare quale ventola emette il rumore

Ascoltare e individuare la ventola rumorosa all’interno del computer, quindi prendere nota della sua posizione.
  Attenzione:
È possibile utilizzare una torcia elettrica per individuare le singole ventole, ma non inserire la torcia all’interno del computer.
  1. Con il computer acceso, ascoltare la ventola rumorosa, quindi utilizzare i seguenti diagrammi per determinare la sua posizione.
    Esempio di un computer desktop HP (a sinistra) e un computer HP slimline (a destra)
       Esempio di posizioni delle ventole su una custodia desktop standard e una custodia slimeline HP
    1. Ventola dell’alimentatore
    2. Ventola della scheda grafica
    3. Ventola del processore
    4. Bocchetta di ventilazione dell’alimentazione
    5. Bocchetta di ventilazione del telaio
    6. Ventola del telaio
  2. Spegnere il computer, e quindi scollegare il cavo di alimentazione.
  3. Fissare il pannello laterale sul computer, quindi continuare con la fase successiva.

Fase 5: Risolvere i problemi della ventola

Una ventola sporca, una presa d’aria o un software obsoleto possono causare un rumore maggiore del normale. Leggere la sezione corrispondente alla posizione della ventola.
  Attenzione:
Non continuare a utilizzare il computer quando una ventola non funziona correttamente. Nel tempo, l’esposizione a temperature costantemente elevate può danneggiare altri importanti componenti interni.

Fase 6: Utilizzare Gestione attività di Windows per identificare processi corrotti

Quando la CPU è sovraccarica di processi multipli, come software corrotti o malware, le ventole funzionano continuamente per rimuovere il calore in eccesso. Aprire Gestione attività di Windows per identificare questi processi, quindi chiuderli.
Nota:
Un processo non necessario o corrotto può consumare tra l’1% e il 100% della CPU. Persino un ridotto ma costante carico dal 3% al 4% può provocare un incremento della velocità delle ventole.
  1. Verificare che il computer sia connesso a una rete con una connessione Internet attiva.
  2. Premere Ctrl, Alt, Canc, quindi selezionare Avvia Gestione Attività oppure Gestione Attività.
    Selezione di Gestione Attività in Windows 10
  3. Fare clic su Ulteriori dettagli, se necessario.
    Selezione di Ulteriori dettagli
  4. Fare clic sulla scheda Processi, quindi fare clic sull’intestazione della colonna CPU per ordinare i processi in base al carico della CPU.
    Facendo clic sull’intestazione della colonna CPU
  5. Utilizzare Internet per ricercare e confermare eventuali processi sospetti visualizzati nell’elenco.
  6. Selezionare il processo sospetto, quindi fare clic su Termina attività.
Se non sono stati trovati processi sospetti o il problema persiste, passare alla fase successiva.

Fase 7: Contattare l’Assistenza clienti HP

Se le fasi precedenti non hanno risolto il problema, contattare l’Assistenza clienti HP per le opzioni di garanzia e assistenza.

hp-feedback-input-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-feedback-banner-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-country-locator-portlet

Azioni
Caricamento...
Paese/area geografica: Flag Italia

hp-detect-load-my-device-portlet

Azioni
Caricamento...