hp-support-head-portlet

Azioni
Caricamento...

Benvenuti nell'Assistenza clienti HP

hp-contact-secondary-navigation-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-share-print-widget-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-concentra-wrapper-portlet

Azioni
Caricamento...

PC desktop HP Pavilion Elite - Aggiunta o sostituzione di un'unità disco rigido

Questo documento riguarda solo i computer desktop HP con i seguenti tipi di telaio:
Immagine del computer
Operazioni preliminari
  • È necessario un cacciavite a testa piatta.
  • Se presente, rimuovere il Pocket Media Drive.
  • Spegnere il computer. Scollegare il cavo Ethernet o il cavo modem. Quindi, scollegare il cavo di alimentazione.
  • Trasferire il computer su una superficie di lavoro stabile e piana, su un pavimento non moquettato.
  • HP consiglia di utilizzare un braccialetto antistatico e un tappetino in gommapiuma conduttiva quando si maneggiano componenti del computer.
  • Per aggiungere un’unità disco rigido SATA, è necessario disporre di un ulteriore cavo dati SATA.
  • Non rimuovere il componente dalla confezione protettiva fino a quando non si è pronti per installarlo.
  Avvertenza:
I bordi dei pannelli metallici sono taglienti. Prestare attenzione a non tagliarsi con i bordi delle parti metalliche all'interno del computer.
  Attenzione:
Questo prodotto contiene componenti che possono essere danneggiati dalle scariche elettrostatiche. Per ridurre la possibilità che queste si verifichino, è importante lavorare in un locale senza moquette, utilizzare superfici di lavoro in grado di dissipare l'elettricità statica (ad esempio, un tappetino in gomma) e indossare un braccialetto antistatico collegato a una superficie con messa a terra.
Se si aggiunge un ulteriore disco rigido
Quando si aggiunge un’unità disco rigido, è importante identificare i connettori sulla scheda madre.
I connettori del disco rigido sulla scheda madre devono corrispondere al tipo di disco rigido che si desidera collegare. Se la scheda madre dispone di connettori dati SATA e uno di essi non è utilizzato, è possibile collegare un disco rigido SATA aggiuntivo. Se la scheda madre presenta un connettore IDE disponibile, è possibile collegare un disco rigido IDE.
  Nota:
Se si desidera installare un’unità disco rigido IDE su una scheda madre munita solo di connettori dati SATA, è necessario disporre di un adattatore prodotto da terzi.
    Figura : Scheda madre con connettori dati IDE e SATA
    Scheda madre con connettori SATA e IDE
  1. Connettori IDE
  2. Connettori dati SATA
    Figura : Esempio di collegamenti SATA
    Dischi rigidi con connettori e cavi dati SATA
  1. Cavo di alimentazione
  2. Cavo dati SATA
    Figura : Esempio di collegamento IDE
    Disco rigido con collegamento e cavo dati IDE
  1. Cavo dati IDE
  2. Cavo di alimentazione
Rimozione di un’unità
Seguire le fasi descritte in questa sezione per rimuovere un’unità disco rigido o per preparare l’installazione di una seconda unità.
  Avvertenza:
Prima di iniziare, assicurarsi che il computer sia scollegato dalla corrente elettrica.
Fase 1
Rimuovere il pannello laterale.
Per ulteriori informazioni sulla rimozione del pannello laterale, consultare il documento di supporto HP Apertura del telaio del computer.
Trazione del pannello laterale verso il retro del computer per sganciarlo
Fase 2
Rimuovere il pannello frontale.
Per ulteriori informazioni sulla rimozione del pannello frontale, consultare il documento di supporto HP Rimozione del coperchio frontale.
Le tre linguette che fissano il pannello frontale al computer
Fase 3
Posizionare il computer su un lato.
Posizionamento del computer
Fase 4
L’alloggiamento per unità disco è un alloggiamento rimovibile all’interno del computer che ospita l’alloggiamento per unità Personal Media Drive (in alto) e l’alloggiamento per unità disco rigido (in basso).
Alloggiamento per unità disco all’interno del computer
Fase 5
Rimuovere le due viti che fissano l’alloggiamento dell’unità disco al computer.
Rimozione delle due viti dell’alloggiamento
Fase 6
Individuare il fermo dell’alloggiamento dell’unità disco rigido all’interno del computer.
Fermo dell’alloggiamento dell’unità disco rigido
Fase 7
Premere il fermo dell’alloggiamento (1) e far scorrere l’alloggiamento dell’unità disco rigido verso la parte superiore del computer (2) per sganciarlo.
Scorrimento dell’alloggiamento verso il lato superiore del computer
Fase 8
Sollevare l’alloggiamento per estrarlo parzialmente dal computer.
Estrazione parziale dell’alloggiamento dal computer
Fase 9
Individuare i cavi di alimentazione e di dati sul retro dell’unità.
I connettori sui cavi dell’unità sono sagomati e possono essere inseriti solamente se allineati correttamente con il connettore sull’unità disco.
Inoltre, alcuni connettori hanno un fermo che deve essere premuto per sganciare la presa mentre la si distacca dal connettore.
Figura : connettori con un fermo (alimentazione e dati SATA)
Pressione delle clip di rilascio sulle spine per il cavo di alimentazione e il cavo dati SATA
Fase 10
Scollegare il cavo di alimentazione e il cavo dati dal retro dell’unità disco rigido.
  • Se la presa non dispone di un fermo, estrarla dal connettore senza inclinarla.
  • Se la presa dispone di un fermo, premere il fermo al centro della presa (1 o 3), quindi estrarla dal connettore senza inclinarla (2 o 4).
Disconnessione del cavo di alimentazione e del cavo dati SATA
Fase 11
In caso di aggiunta di una seconda unità, saltare questa fase e procedere con la sezione Installazione di un’unità disco.
Rimuovere le quattro viti (due da ciascun lato), che fissano l’unità nell’alloggiamento.
Per una seconda unità, rimuovere le quattro viti superiori.
Rimozione delle quattro viti superiori che fissano la seconda unità nell’alloggiamento
Fase 12
Far scorrere l’unità per estrarla dall’alloggiamento.
Estrazione dell’unità dall’alloggiamento
Installazione di un’unità
Utilizzare le fasi descritte in questa sezione per sostituire l’unità disco rigido primaria o secondaria esistente oppure per aggiungere una nuova unità disco.
Fase 1
Per l’installazione di un’unità disco rigido PATA, impostare la nuova unità da installare su CS (Cable Select) se il ponticello non si trova già in questa posizione.
Unità disco rigido PATA impostata su CS
Fase 2
Far scorrere l’unità disco sostitutiva nel relativo alloggiamento, con l’etichetta rivolta verso l’alto e i connettori verso destra (la parte superiore dell’alloggiamento). Allineare i quattro fori per le viti sui lati dell’unità con i fori presenti sull’alloggiamento.
Scorrimento della seconda unità disco nell’alloggiamento
Fase 3
Inserire e stringere le quattro viti che fissano l’unità nell’alloggiamento.
Per la seconda unità disco, utilizzare i quattro fori delle viti superiori.
Fori per le viti per la seconda unità disco
Fase 4
Individuare le quattro linguette sulla parte inferiore dell’alloggiamento per unità disco.
Linguette sulla parte inferiore dell’alloggiamento dell’unità disco rigido
Fase 5
Individuare all’interno del computer le quattro fessure che combaciano con le linguette poste sulla parte inferiore dell’alloggiamento dell’unità disco.
L’interno del computer con le quattro fessure combacianti con le linguette dell’alloggiamento
Fase 6
Tenere l’alloggiamento al di sopra del computer, quindi collegare il cavo di alimentazione e il cavo dati dell’unità premendo ciascuna spina sul rispettivo connettore.
Se si aggiunge un’ulteriore unità disco rigido SATA, collegare il cavo SATA aggiuntivo a un connettore SATA disponibile sulla scheda madre.
Ad esempio, se sono utilizzati i connettori SATA 1 e 2, per l’ulteriore unità utilizzare il connettore SATA 3 sulla scheda madre.
Collegamento dei cavi di alimentazione e SATA all’unità
Fase 7
Abbassare l’alloggiamento nel computer, inserendo le quattro linguette sulla parte inferiore dell’alloggiamento unità disco negli slot del computer.
Abbassamento dell’alloggiamento unità disco rigido all’interno del computer
Fase 8
Far scorrere l’alloggiamento verso la parte inferiore del computer fino a bloccarlo in posizione.
Scorrimento dell’alloggiamento verso la parte inferiore del computer fino al blocco in posizione
Fase 9
Inserire e stringere le due viti che fissano l’alloggiamento nel computer.
Inserimento delle viti nell’alloggiamento dell’unità disco rigido
Fase 10
Rimettere il computer in posizione verticale.
Riposizionamento del computer in posizione verticale.
Fase 11
Sostituire il pannello frontale.
Per ulteriori informazioni sul riposizionamento del pannello frontale, consultare il documento di supporto HP Rimozione del coperchio frontale.
Premere il lato destro del pannello frontale per inserirlo nel computer.
Fase 12
Reinserire il pannello laterale.
  Attenzione:
Le partizioni MBR o NTFS sono limitate a 2 TB (senza utilizzare dischi dinamici e set di volumi). Se si sta installando un disco rigido da 2 TB o più grande, HP consiglia di formattare l ’unità utilizzando partizioni GPT.
Per ulteriori informazioni sul montaggio del pannello laterale, consultare il documento di supporto HP Apertura del telaio del computer.
Pannello laterale posizionato sul lato del computer

hp-feedback-input-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-online-communities-portlet

Azioni
Caricamento...

Chiedi alla community!


Forum dell'assistenza

Forum dell'assistenza

Partecipa alla conversazione. Trova soluzioni, poni domande e condividi suggerimenti con altri possessori di prodotti HP. Visita ora


hp-feedback-banner-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-country-locator-portlet

Azioni
Caricamento...
Paese: Flag Italia

hp-detect-load-my-device-portlet

Azioni
Caricamento...