hp-support-head-portlet

Azioni
Caricamento...

Benvenuti nell'Assistenza clienti HP

hp-contact-secondary-navigation-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-share-print-widget-portlet

Azioni
Caricamento...
  • Informazioni
    Informazioni sulle recenti vulnerabilità

    HP è a conoscenza delle recenti vulnerabilità chiamate "attacchi di esecuzione speculativa del canale laterale". HP ha rilasciato un avviso di sicurezza per i sistemi con processore Intel x86, e continuerà a fornire più informazioni su altri processori (ARM, AMD) non appena saranno disponibili.

hp-concentra-wrapper-portlet

Azioni
Caricamento...

PC HP - Backup, modifica e ripristino del Registro di sistema di Windows (Windows 7)

Questo documento riguarda i computer HP con Windows 7.
Il Registro di sistema è un database di Windows che contiene importanti informazioni sull’hardware del sistema, i programmi installati e le impostazioni e i profili di tutti gli account utente sul computer. Windows 7 legge e aggiorna spesso le informazioni del Registro di sistema.
Solitamente, le applicazioni software apportano modifiche automatiche al Registro di sistema. Non apportare modifiche non necessarie al Registro di sistema. La modifica errata dei file del Registro di sistema potrebbe compromettere o addirittura impedire il funzionamento del sistema operativo Windows.
Effettuare modifiche solo quando provengono da fonti fidate ed eseguire sempre il backup del Registro di sistema prima di apportare modifiche.
  Attenzione:
L’inserimento di una voce errata nel Registro di sistema può causare seri problemi al sistema o persino impedire l’avvio del computer. Se è necessario modificare il Registro di sistema per risolvere problemi, effettuare sempre un backup seguendo le istruzioni alla Fase 1: eseguire il backup del Registro di sistema di Windows. Se il Registro di sistema viene danneggiato in seguito alle modifiche apportate e non è stata effettuata una copia di backup, l’unica soluzione consiste nell’effettuare un ripristino di sistema.
Questo documento spiega come creare una copia di backup del Registro di sistema di Windows, come modificarlo e come ripristinarlo nel caso in cui qualcosa non funzioni.
Prima di iniziare ad apportare modifiche al Registro di Windows
Prima di apportare modifiche, è necessario creare una copia di backup del Registro di sistema. Salvare la copia di backup in una posizione accessibile, ad esempio in una cartella sull’unità disco rigido o in un dispositivo di archiviazione rimovibile. Se si desidera annullare una modifica, è possibile importare la copia di backup.
Fase 1: eseguire il backup del Registro di sistema di Windows
Per eseguire questa procedura, è necessario accedere al computer in qualità di amministratore. Se non si accede in qualità di amministratore, le modifiche verranno applicate soltanto all’account utente attualmente aperto.
Prima di apportare modifiche a una chiave o una sottochiave del Registro di sistema, è necessario creare una copia di backup del Registro. È possibile salvare la copia di backup in una posizione specificata dall’utente, ad esempio una cartella sull’unità disco rigido o un dispositivo di archiviazione rimovibile. Se si apportano modifiche che si desidera annullare, importare la copia di backup.
Per eseguire il backup dell’intero Registro di sistema di Windows, attenersi alla procedura seguente.
Istruzioni
  1. Fare clic su Start e digitare regedit nel campo Cerca. Fare clic su regedit.
    Figura : Ricerca di regedit
  2. Se viene richiesta una password dell’amministratore o una conferma, inserire la password o confermare.
    Viene visualizzata la finestra Editor del Registro di sistema.
    Figura : Editor del Registro di sistema
  3. Per effettuare un backup di tutto il Registro di sistema, fare clic su Computer.
    Per effettuare il backup di una specifica chiave o sottochiave del Registro, fare clic sulla chiave o sottochiave della quale si desidera effettuare il backup.
  4. Fare clic su File, quindi su Esporta.
  5. Digitare un nome per il file di backup e selezionare l’ubicazione nella quale si desidera salvare la copia di backup.
  6. Fare clic su Salva.
Fase 2: modifica del Registro (avanzato) in Windows 7
L’Editor del Registro di sistema viene utilizzato per visualizzare e modificare le impostazioni del Registro di sistema, che contiene informazioni sulla modalità di funzionamento del computer. Windows fa riferimento a queste informazioni e le aggiorna ogni volta che vengono apportate modifiche al computer, ad esempio l’installazione di un nuovo programma, la creazione di un profilo utente o l’aggiunta di nuovo hardware. L’Editor del Registro consente di visualizzare le cartelle, i file e le impostazioni di ciascun file del Registro.
La modifica del Registro di sistema è un’operazione simile a quella eseguita con i file in Esplora risorse di Windows. È possibile selezionare un percorso del Registro e quindi aggiungere, rinominare, modificare o eliminare chiavi e valori.
La procedura seguente spiega come aggiungere, modificare, individuare ed eliminare voci del Registro di sistema. Per modificare il Registro di sistema, utilizzare una procedura simile.
Aggiunta di una chiave di registro in Windows 7
Per aggiungere una chiave di registro nel Registro di sistema, attenersi alla procedura seguente.
Istruzioni
  1. Fare clic su Start e digitare regedit nel campo Cerca. Fare clic su regedit.
  2. Se viene richiesta una password dell’amministratore o una conferma, inserire la password o confermare.
    Viene visualizzata la finestra Editor del Registro di sistema.
  3. Fare clic sul segno freccia accanto a HKEY_CURRENT_USER.
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse su HKEY_CURRENT_USER, selezionare Nuovo e fare clic su Chiave.
    Viene visualizzata una nuova chiave, dall’aspetto simile a quello di una cartella.
  5. Digitare AAAA come nome della nuova chiave e premere Invio.
    È stata creata una nuova chiave di registro.
Aggiunta di un nome valore alla chiave di registro
Per aggiungere un valore alla chiave di registro, attenersi alla procedura seguente.
Istruzioni
  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla nuova chiave denominata AAAA, selezionare Nuovo e quindi fare clic su Valore stringa.
  2. Digitare BBBB come nome del nuovo valore e premere Invio.
    È stato assegnato un nuovo valore alla chiave.
Aggiunta di dati al nome di un valore
Seguire la procedura di questa sezione per modificare la voce del Registro di sistema creata nella sezione precedente.
Istruzioni
  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul valore BBBB e selezionare Modifica.
  2. Digitare CCCC per i valori relativi ai dati e quindi fare clic su OK.
    Sono stati aggiunti dati a un valore del Registro. Lo stesso metodo può essere utilizzato per modificare i dati esistenti.
Ricerca di una voce del Registro di sistema
Seguire la procedura di questa sezione per cercare la voce del Registro di sistema modificata nella sezione precedente.
Istruzioni
  1. Fare clic sul segno freccia accanto a HKEY_CURRENT_USER per chiudere il ramo delle chiavi del Registro.
  2. Nella finestra del Registro di sistema, fare clic su Computer.
  3. Fare clic su Modifica, quindi fare clic su Trova.
  4. Digitare CCCC nella casella Trova.
  5. Controllare che Chiavi, Valori e Dati siano selezionati, quindi fare clic sul pulsante Trova successivo.
    L’Editor del Registro esegue la ricerca in tutto il Registro e, una volta trovato, evidenzia il valore BBBB.
  6. Fare doppio clic su BBBB per aprirlo e consultare i dati del valore CCCC all’interno.
    La ricerca all’interno del Registro è stata eseguita correttamente e sono stati individuati i dati del valore CCCC.
Eliminazione di una voce del Registro di sistema
Seguire la procedura di questa sezione per eliminare la voce del Registro di sistema individuata nella sezione precedente.
Istruzioni
  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla chiave AAAA, quindi fare clic su Elimina.
  2. Fare clic su per verificare l’eliminazione della chiave AAAA, del valore BBBB e dei dati del valore CCCC.
    Con la stessa procedura è possibile eliminare chiavi, valori e dati di valore specifici.
      Attenzione:
    Quando si elimina una chiave, tenere presente che saranno eliminate anche tutte le voci secondarie in essa contenute.
    Una chiave di registro e i relativi valori sono stati eliminati correttamente dal Registro di sistema.
Fase 3: ripristino di un Registro di sistema salvato in Windows 7
Nel caso in cui il sistema diventi instabile, i componenti hardware non funzionino o il software si interrompa dopo aver modificato il Registro di sistema, utilizzare la seguente procedura per ripristinare il Registro di sistema dalla copia di backup salvata.
Istruzioni
  1. Fare clic su Start e digitare regedit nel campo Cerca. Fare clic su regedit.
  2. Se viene richiesta una password dell’amministratore o una conferma, inserire la password o confermare.
    Viene visualizzata la finestra Editor del Registro di sistema.
  3. Selezionare Computer.
  4. Fare clic su File, quindi su Importa.
  5. Cercare il file del Registro di sistema salvato.
  6. Selezionare il file, quindi fare clic su Apri.
  7. Riavviare il computer.

hp-feedback-input-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-online-communities-portlet

Azioni
Caricamento...

Chiedi alla community!


Forum dell'assistenza

Forum dell'assistenza

Partecipa alla conversazione. Trova soluzioni, poni domande e condividi suggerimenti con altri possessori di prodotti HP. Visita ora


hp-feedback-banner-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-country-locator-portlet

Azioni
Caricamento...
Paese/area geografica: Flag Italia

hp-detect-load-my-device-portlet

Azioni
Caricamento...