hp-support-head-portlet

Azioni
Caricamento...

Benvenuti nell'Assistenza clienti HP

hp-contact-secondary-navigation-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-share-print-widget-portlet

Azioni
Caricamento...
  • Informazioni
    Informazioni sulle recenti vulnerabilità

    HP è a conoscenza delle recenti vulnerabilità chiamate "attacchi di esecuzione speculativa del canale laterale". HP ha rilasciato un avviso di sicurezza per i sistemi con processore Intel x86, e continuerà a fornire più informazioni su altri processori (ARM, AMD) non appena saranno disponibili.

hp-concentra-wrapper-portlet

Azioni
Caricamento...

Computer portatili HP - Precauzioni da adottare prima di effettuare l'aggiornamento a Vista Service Pack 2

Le informazioni presenti nel presente documento riguardano i portatili HP Pavilion e Compaq Presario dotati di Windows Vista.
Il presente documento fornisce una panoramica generale sulle operazioni da eseguire per preparare il computer per l’aggiornamento a Vista Service Pack 2. È possibile far riferimento ad altri documenti che illustrano come eseguire le operazioni consigliate.
  Nota:
È opportuno stampare questo documento per utilizzarlo come riferimento durante alcune delle procedure indicate.
Per ulteriori informazioni, consultare il documento Portatili HP - Domande frequenti sull’aggiornamento a Vista SP2.
Cosa si intende per SP2? È necessario installare questa applicazione?
Microsoft Windows Vista Service Pack 2 (SP2) è un pacchetto contenente i miglioramenti più recenti apportati al sistema operativo Vista per il computer. SP2 è un aggiornamento gratuito ed è consigliabile l’installazione per mantenere l’efficienza operativa del computer.
  Nota:
Prima di installare SP2, è necessario installare SP1 e il pacchetto Servicing Stack Update 955430, nonché tutti gli aggiornamenti importanti forniti da Microsoft. L’installazione di SP2 può richiedere un’ora o più e non è possibile utilizzare il computer in questo arco di tempo. Per ulteriori informazioni su SP1, consultare il documento Portatili HP - Precauzioni da adottare prima di eseguire l’aggiornamento a Vista Service Pack 1.
Windows Vista Service Pack 2 è disponibile tramite la funzione Windows Update. È opportuno visitare il sito Web Microsoft per informazioni su come eseguire il backup dei propri file su un dispositivo di archiviazione esterno e disabilitare temporaneamente i programmi antivirus durante l’installazione. Per eventuali domande specifiche relative alle operazioni da eseguire prima di installare SP2, accedere al sito Web http://www.microsoft.com e cercare “Windows Vista SP2”.
Installazione di Windows Vista Service Pack 2
Per ottenere Vista Service Pack 2 da Microsoft, sono disponibili due metodi:
  • Altamente consigliato - utilizzare la funzione Windows Update per installare il Service Pack.
  • Non consigliato - scaricare manualmente l’intero Service Pack multilingue dal sito dei download Microsoft, copiarlo su un DVD e installarlo dal DVD.
HP e Microsoft consigliano di utilizzare la funzione automatica Windows Update. La funzione Windows Update controlla i componenti e il software installati sul computer, quindi include nel download solo i driver e il software appropriati. Inoltre, Windows Update fornisce le informazioni relative a eventuali problemi di compatibilità hardware o software riscontrati. L’installazione manuale di SP2 salta questo processo di convalida e correzione, pertanto gli utenti potrebbero riscontrare problemi a causa del mancato aggiornamento dei driver per il corretto funzionamento con SP2.
Per installare SP2 utilizzando Windows Update, procedere come segue:
  1. collegare il computer a una presa elettrica funzionante.
  2. Assicurarsi che il computer sia collegato a Internet.
  3. Uscire da tutte le applicazioni aperte e salvare tutti i file prima di avviare l’installazione.
  4. Fare clic su Avvio, Tutti i programmi, quindi selezionare Windows Update.
  5. Nel riquadro sinistro, fare clic su Controlla aggiornamenti.
  6. Fare clic su Visualizza aggiornamenti disponibili.
  7. Dall’elenco, selezionare l’opzione Service Pack 2, quindi fare clic su Installa.
      Nota:
    Se la voce relativa a SP2 non è presente nell’elenco, la funzione Windows Update potrebbe aver determinato che il software presente nel computer non è al momento compatibile con SP2, oppure che è necessario effettuare altri aggiornamenti prima dell’installazione di SP2.
Una volta completato l’aggiornamento, quando si effettua l’accesso al computer, viene visualizzato un messaggio indicante la corretta esecuzione dell’aggiornamento a Vista Service Pack 2 o la presenza di un problema specifico che ha impedito di effettuare l’aggiornamento.
  Nota:
Dopo l’installazione di Service Pack 2, è consigliabile utilizzare HP Health Check per installare eventuali driver o software HP aggiornati, quindi verificare il corretto funzionamento del computer.
Operazioni da eseguire prima di installare SP2
Per ottenere risultati ottimali, HP consiglia di eseguire le operazioni seguenti PRIMA di avviare l’installazione di SP2. Più avanti in questo documento sono riportate informazioni aggiuntive su come eseguire tali operazioni.
  • Cercare nei siti Web Microsoft e HP informazioni su eventuali problemi noti. È opportuno non installare SP2 prima della risoluzione di determinati problemi.
  • Creare i dischi di ripristino del sistema operativo. È consentito creare una serie di DVD di ripristino di Vista. Questi dischi del sistema operativo sono necessari per ripristinare il computer in caso di errori di sistema.
  • Installare gli aggiornamenti del BIOS e tutte le patch e gli aggiornamenti dei driver HP. Prima di eseguire l’aggiornamento, il computer deve essere posto nelle migliori condizioni operative possibili.
  • Eseguire una scansione antivirus. Utilizzare gli strumenti di protezione per rimuovere virus, adware e spyware.
  • Eseguire il backup dei dati. Se si dispone di una copia dei propri file, è possibile evitare di perdere dati importanti in caso di problemi di installazione.
  • Rimuovere tutti i file non necessari e deframmentare il disco rigido. L’aggiornamento installa dei file aggiuntivi e potrebbe richiedere una parte dello spazio attualmente sprecato da file frammentati e meno recenti.
  • Disattivare il software antivirus. Disattivare temporaneamente il programma antivirus prima dell’installazione; il software sarà attivato automaticamente dopo il riavvio del computer.
Verificare l’eventuale presenza di problemi noti
Il sito Web Microsoft rappresenta la fonte di informazioni principale riguardo ai problemi noti. Nel momento in cui vengono sviluppate le soluzioni, Microsoft pubblica gli aggiornamenti e le informazioni relative alle soluzioni da adottare.
Non installare Windows Vista Service Pack 2 se il computer presenta dei problemi operativi. L’installazione di SP2 non risolve i problemi operativi esistenti e potrebbe causare ulteriori problemi.
HP fornirà le informazioni relative ai problemi che riguardano i prodotti HP. Per conoscere i problemi correnti, consultare il documento Domande frequenti sull’aggiornamento a Vista SP2.
Creare i dischi di ripristino del sistema operativo
HP consiglia vivamente di creare i dischi di ripristino del sistema operativo PRIMA di installare Windows Vista Service Pack 2, se l’operazione non è già stata eseguita. In caso di errore durante o dopo l’installazione del Service Pack, questi dischi di ripristino saranno necessari per ripristinare il computer alla condizione operativa originale.
Se non è stato possibile creare i dischi di ripristino o non si dispone più dei dischi, contattare quanto prima HP per ordinare una serie di dischi sostitutivi. È opportuno attendere la ricezione dei dischi di ripristino prima di installare SP2.
  Nota:
I dischi di ripristino riportano il computer alle condizioni originali, con il sistema operativo concesso in licenza. Se il computer è stato aggiornato a Windows Vista da un altro sistema operativo, vedere Scenari di ripristino per i vari sistemi operativi.
Installare gli aggiornamenti del BIOS e tutte le patch e gli aggiornamenti dei driver HP
Prima di effettuare l’aggiornamento a SP2, è estremamente importante verificare la presenza di una versione aggiornata del BIOS e, se necessario, installarla. In collaborazione con Microsoft, HP ha migliorato il BIOS per utilizzare al meglio le nuove caratteristiche disponibili in Windows Vista Service Pack 2. Durante l’aggiornamento del BIOS, collegare il portatile alla fonte di alimentazione CA, chiudere tutti gli altri programmi e consentire il riavvio del computer dopo l’applicazione del BIOS aggiornato.
  Avvertenza:
Non spegnere il computer mentre è in corso l’aggiornamento del BIOS. Il tentativo di annullare il processo di aggiornamento danneggerà il BIOS e renderà necessaria la riparazione del computer presso un centro autorizzato HP.
Per individuare gli aggiornamenti HP, eseguire l’utilità HP Update o HP Health Check. Queste utilità esaminano il computer e verificano l’eventuale presenza presso il sito Web HP di versioni aggiornate di BIOS, driver e software specifici per il computer.
Eseguire una scansione antivirus
Eseguire una scansione per individuare e rimuovere virus, spyware e adware prima di installare il Service Pack. Tutti i computer HP/Compaq sono dotati del software antivirus Norton o McAfee. Per eseguire la scansione antivirus, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona del software antivirus nella barra delle applicazioni, quindi selezionare l’opzione relativa alla scansione completa.
Se il computer è stato utilizzato per navigare in Internet, eseguire anche una scansione con uno strumento in grado di rilevare adware e spyware. Alcuni esempi di programmi di questo tipo sono rappresentati da Ad-Aware di Lavasoft e Spybot - Search & Destroy di Safer Networking Ltd.
Eseguire il backup dei dati
Sebbene Microsoft abbia progettato l’aggiornamento a Windows Vista Service Pack 2 in modo che i file utente esistenti vengano conservati, esiste sempre la possibilità che l’aggiornamento non vada a buon fine o causi la perdita di dati personali importanti.
L’utilità Centro backup e ripristino di Microsoft guida l’utente attraverso il processo di backup dei propri dati importanti su DVD o su altro supporto esterno.
Per individuare questa utilità, fare clic su Avvio, digitare backup nel campo di ricerca e selezionare Centro backup e ripristino dall’elenco.
  Avvertenza:
Gli strumenti di backup sono stati realizzati per individuare e copiare i tipi di file specificati; tuttavia, non c’è alcuna garanzia che copieranno tutti i file o i file memorizzati in posizioni diverse. Per ottenere risultati ottimali nell’esecuzione delle operazioni di backup e ripristino, leggere e seguire attentamente le istruzioni del produttore. Se il backup non viene eseguito conformemente alla procedura indicata dal produttore del software, è possibile che i dati vengano perduti o eliminati.
Rimuovere tutti i file non necessari e deframmentare il disco rigido
Windows Vista Service Pack 2 installa un certo numero di file aggiuntivi sul disco rigido. HP consiglia di eliminare i file meno recenti e non necessari prima di installare SP2.
Individuare ed eliminare i file temporanei mediante l’utilità Pulizia disco. Questi file comprendono i file Internet, i file della cache e altri file temporanei che vengono creati automaticamente dai programmi o rimangono in memoria dopo l’installazione di nuovi programmi.
Per individuare quest’utilità, fare clic su Avvio, digitare disco nel campo di ricerca e selezionare Pulizia disco dall’elenco dei risultati della ricerca. Quando richiesto, selezionare l’unità disco principale (in genere C:), quindi fare clic su OK. Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo.
Utilizzare l’Utilità di deframmentazione dischi per deframmentare (riparare) i file e preservare spazio libero sul disco rigido dopo aver rimosso i file non necessari.
Per individuare quest’utilità, fare clic su Avvio, digitare defrag nel campo di ricerca e selezionare Utilità di deframmentazione dischi dall’elenco dei risultati della ricerca. Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo. In base alle dimensioni e alle condizioni del disco rigido, la deframmentazione può richiedere da pochi minuti a intere ore.
Disattivare il software antivirus
Dopo aver preparato il computer e prima di installare Windows Vista Service Pack 2, è necessario disabilitare temporaneamente il programma antivirus. Dal momento che il Service Pack modifica le impostazioni interne di Windows, il software antivirus potrebbe tentare di proteggere il computer bloccando parti dell’installazione.
La disattivazione temporanea del software antivirus consente l’installazione dell’aggiornamento e il successivo riavvio forzato del computer. Il programma antivirus si riattiva automaticamente dopo il riavvio del computer.
Possibili situazioni di ripristino per i vari sistemi operativi
Prima di installare Windows Vista Service Pack 2, è opportuno prendere in considerazione le conseguenze di eventuali problemi del computer nel corso di questo processo. HP consiglia di creare oppure ordinare una serie di dischi di ripristino per riportare il computer alle condizioni operative originali nel caso in cui il computer presenti dei problemi durante o dopo l’aggiornamento. Le situazioni descritte di seguito indicano le possibili operazioni da eseguire per ripristinare le normali condizioni operative del computer.

hp-feedback-input-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-online-communities-portlet

Azioni
Caricamento...

Chiedi alla community!


Forum dell'assistenza

Forum dell'assistenza

Partecipa alla conversazione. Trova soluzioni, poni domande e condividi suggerimenti con altri possessori di prodotti HP. Visita ora


hp-feedback-banner-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-country-locator-portlet

Azioni
Caricamento...
Paese/area geografica: Flag Italia

hp-detect-load-my-device-portlet

Azioni
Caricamento...