hp-support-head-portlet

Azioni
Caricamento...
Assistenza clienti HP - Knowledge Base

hp-contact-secondary-navigation-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-share-print-widget-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-concentra-wrapper-portlet

Azioni
Caricamento...

PC Business HP Compaq dc7700 e dx7300 - Risoluzione dei problemi senza diagnostica

Il presente capitolo fornisce informazioni sulle modalità di identificazione e correzione di problemi di leggera entità, relativi ad esempio all'unità a dischetti, al disco fisso, all'unità ottica, a grafica, audio, memoria e software. In caso di problemi con il computer, ricercare le possibili cause e le soluzioni consigliate nelle tabelle del capitolo.

Sicurezza e comfort

  Avvertenza:
Il funzionamento improprio del computer o errori nella predisposizione di un ambiente di lavoro sicuro e confortevole potrebbero provocare fastidi e lesioni gravi. Consultare la Guida alla sicurezza e al comfort sul CD Documentazione e Diagnostica e disponibile sul sito Web http: //www.hp.com/ergo, per ulteriori informazioni sulla scelta di un'area di lavoro e la creazione di un ambiente di lavoro sicuro e confortevole. Questo dispositivo è stato testato ed è risultato conforme ai limiti stabiliti per i dispositivi digitali di Classe B, in conformità con la Parte 15 delle norme FCC. Per ulteriori informazioni consultare le Informazioni sulla sicurezza e sulle regolamentazioni sul CD Documentazione e Diagnostica.

Prima di chiamare l'assistenza tecnica

In caso di problemi con il computer, prima di rivolgersi all'assistenza tecnica, provare le seguenti soluzioni per cercare di individuare il problema esatto.
  • Eseguire l'utility diagnostica.
  • Eseguire gli autotest Drive Protection System (DPS) in Computer Setup. Per ulteriori informazioni consultare la Guida all'utility Computer Setup (F10) sul CD Documentazione e Diagnostica.
  • Controllare se il LED di alimentazione sul pannello frontale del computer sta lampeggiando di luce rossa. Ad ogni spia lampeggiante è associato un codice d'errore che consente di individuare il problema.
  • Se lo schermo è bianco, collegare il monitor ad un'altra porta video del computer, se disponibile, oppure provare a sostituire il monitor con uno sicuramente funzionante.
  • Se si sta lavorando in rete, collegare un altro computer con un cavo diverso alla connessione di rete. Potrebbe esserci un problema a livello di connettore o cavo di rete.
  • Se di recente sono stati aggiunti nuovi componenti hardware, toglierli e vedere se il computer funziona.
  • Se di recente è stato installato nuovo software, disinstallarlo e vedere se il computer funziona.
  • Avviare il computer in modalità provvisoria per vedere se si avvia senza aver caricato tutti i driver. Per avviare il sistema operativo utilizzare "Ultima configurazione valida".
  • Consultare l'assistenza tecnica completa online all'indirizzo http: //www.hp.com/support.
  • Consultare la sezione Suggerimenti utili di questa guida.
Per consentire di risolvere i problemi online, HP Instant Support Professional Edition prevede una serie di funzioni diagnostiche per risolvere da soli i problemi. Dovendo contattare l'assistenza tecnica, utilizzare la funzione chat online di HP Instant Support Profession Edition. Accedere a HP Instant Support Professional Edition all'indirizzo http: //www.hp.com/go/ispe.
Accedere al Business Support Center (BSC) all'indirizzo http: //www.hp.com/go/bizsupport per le informazioni di assistenza online più recenti, software e driver, segnalazioni proattive e una community mondiale di esperti HP e altri membri.
Se il problema persiste ed è necessario rivolgersi all'assistenza tecnica, osservare le seguenti indicazioni per essere certi che la chiamata venga gestita correttamente:
  • Porsi davanti al computer.
  • Prima di chiamare annotare il numero di serie del computer, l'ID del prodotto e il numero di serie del monitor.
  • Spiegare dettagliatamente il problema al tecnico.
  • Rimuovere i componenti hardware recentemente aggiunti al sistema.
  • Rimuovere qualsiasi software installato di recente.
  • Eseguire il CD Restore Plus!.
  Attenzione:
Eseguendo il CD Restore Plus! verranno cancellati tutti i dati sul disco fisso.
Nota:
Per informazioni relative alle vendite e per estensioni della garanzia (Care Packs), telefonare al centro di assistenza autorizzato di zona o al rivenditore.

Suggerimenti utili

Se si verificano problemi con il computer, il monitor o un software, consultare il seguente elenco di suggerimenti generali prima di prendere ulteriori misure:
  • Verificare che il computer e il monitor siano collegati ad una presa elettrica funzionante.
  • Verificare che il selettore di tensione (alcuni modelli) sia impostato sul valore giusto (115 V o 230 V).
  • Verificare che il computer sia acceso e che la spia verde sia illuminata.
  • Verificare che il monitor sia acceso e che la spia verde sia illuminata.
  • Controllare se il LED di alimentazione sul pannello frontale del computer sta lampeggiando di luce rossa. Ad ogni spia lampeggiante è associato un codice d'errore che consente di individuare il problema.
  • Se il monitor è scuro, aumentarne la luminosità e il contrasto con i relativi controlli.
  • Premere e tenere premuto un tasto qualunque. Se il sistema emette un segnale acustico la tastiera dovrebbe funzionare correttamente.
  • Verificare che il collegamento di tutti i cavi sia stato effettuato correttamente.
  • Riattivare il computer premendo un tasto qualsiasi sulla tastiera o il pulsante di accensione. Se il sistema rimane in modalità di attesa, spegnere il computer premendo e tenendo premuto il pulsante di accensione per almeno quattro secondi, quindi premerlo un'altra volta per riavviare il computer. Se il sistema non si spegne staccare il cavo di alimentazione per alcuni secondi e ricollegarlo. Se in Computer Setup è impostata l'opzione di riavvio automatico a seguito di interruzione di corrente il computer si riavvia. In caso contrario, premere il pulsante d'accensione per avviare il computer.
  • Riconfigurare il computer dopo aver installato una scheda di espansione non Plug and Play o altri optional. Per ulteriori informazioni, consultare Risoluzione dei problemi di installazione hardware.
  • Accertarsi che siano stati installati tutti i driver di periferica necessari. Ad esempio, se si desidera usare una stampante, è necessario essere provvisti dell'apposito driver.
  • Togliere tutti i supporti avviabili (dischetto, CD o dispositivo USB) dal sistema prima di accenderlo.
  • Se si ha un sistema operativo diverso dal sistema operativo installato in fabbrica, verificare che sia supportato dal sistema.
  • Se il sistema ha installate sorgenti video multiple (integrate, PCI o adattatori PCI-Express) (video integrato soltanto in alcuni modelli) e un solo monitor, il monitor deve essere collegato al connettore del monitor sulla sorgente selezionata come dispositivo adattatore VGA primario. Durante l'avvio, gli altri connettori del monitor sono disabilitati; se il monitor è collegato ad una di queste porte, non funziona. È possibile selezionare la sorgente VGA predefinita in Computer Setup.
  Attenzione:
Se il computer è alimentato da un alimentatore CA, la scheda di sistema è sempre sotto tensione. È necessario scollegare il cavo di alimentazione dall'alimentatore prima di aprire il computer per evitare di danneggiare la scheda di sistema o altri componenti.

Risoluzione di problemi generali

I problemi di minor entità descritti in questa sezione possono essere risolti facilmente. Se tuttavia un problema persiste e non si è in grado di risolverlo o non si è capaci di eseguire le operazioni richieste, è opportuno rivolgersi ad un concessionario autorizzato o ad un rivenditore.
  Avvertenza:
Quando il computer è collegato ad una fonte d'alimentazione CA, la scheda di sistema è sempre alimentata. Per ridurre il rischio di lesioni personali dovute a scosse elettriche e/o a superfici calde, assicurarsi di scollegare il cavo di alimentazione dalla presa a muro e attendere che i componenti interni del sistema si siano raffreddati prima di toccarli.
Cercare il LED tra le prese DIMM. Se il LED è illuminato, il sistema è ancora alimentato. Spegnere il computer e scollegare il cavo di alimentazione prima di procedere.
Risoluzione di problemi generali
Il computer sembra bloccato e non si spegne premendo il pulsante dell'alimentazione.
Causa
Soluzione
Il controllo software dell’interruttore di alimentazione non funziona.
  1. Premere il pulsante di accensione e tenerlo premuto per almeno quattro secondi, finché il computer non si spegne.
  2. Scollegare il cavo di alimentazione dalla presa elettrica.
Il computer non risponde ai comandi della tastiera o del mouse USB.
Causa
Soluzione
Il computer è in modalità standby.
Per ripartire dalla modalità standby, premere il pulsante di alimentazione o premere qualsiasi tasto.
  Attenzione:
Quando si tenta di ripartire dalla modalità standby non tenere premuto il pulsante di alimentazione per più di quattro secondi. Altrimenti, il computer si spegnerà e si perderanno i dati non salvati.
Il sistema si è bloccato.
Riavviare il computer.
La visualizzazione della data e dell'ora del computer non è corretta.
Causa
Soluzione
La batteria RTC (orologio in tempo reale) dovrebbe essere sostituita.
Nota:
Collegare il computer a una presa CA prolunga la durata della batteria RTC.
Per prima cosa, ripristinare la data e l'ora nel Pannello di controllo (si può anche utilizzare l'utility Computer Setup per aggiornare la data e ora RTC). Se il problema persiste, sostituire la batteria RTC. Consultare la Guida di riferimento hardware sul CD Documentazione e Diagnostica per le istruzioni relative all'installazione di una nuova batteria o rivolgersi a un distributore o rivenditore autorizzato per la sostituzione della batteria RTC.
Il cursore non si sposta utilizzando i tasti freccia sulla tastiera.
Causa
Soluzione
Il tasto Bloc Num potrebbe essere attivato.
Premere il tasto Bloc Num. La luce di Bloc Num non dovrebbe essere accesa se si vogliono utilizzare i tasti freccia. Il tasto Bloc Num può essere disattivato (o attivato) in Computer Setup.
Non c'è audio o il volume audio è troppo basso.
Causa
Soluzione
Il volume del sistema potrebbe avere un'impostazione bassa o essere disattivato.
  1. Controllare le impostazioni BIOS F10 per verificare che l'altoparlante interno del sistema non sia disattivato (questa opzione non riguarda gli altoparlanti esterni).
  2. Verificare che gli altoparlanti esterni siano correttamente collegati e alimentati e che il controllo del volume degli altoparlanti sia regolato correttamente.
  3. Utilizzare il controllo del volume del sistema disponibile nel sistema operativo per verificare che gli altoparlanti non siano disattivati o per aumentare il volume.
Impossibile rimuovere il coperchio o il pannello di accesso del computer.
Causa
Soluzione
Il dispositivo di blocco Smart Cover, presente in alcuni modelli, è bloccato.
Sbloccare la chiusura Smart Cover utilizzando Computer Setup.
HP fornisce anche una chiave FailSafe Smart Cover, un dispositivo che consente di disattivare manualmente il blocco Smart Cover. La chiave FailSafe è necessaria in caso di mancanza di energia elettrica, di guasto al computer o quando si dimentica la password. Codice ordinazione 166527-001 per chiave o 166527-002 per cacciavite.
Le prestazioni sono scarse.
Causa
Soluzione
Il processore è caldo.
  1. Verificare che l'afflusso d'aria al computer non sia bloccato. Lasciare uno spazio minimo di 10,2 cm su tutti i lati del computer dotati di aerazione e sopra al monitor per consentire il flusso d'aria richiesto
  2. Verificare che le ventole siano collegate e stiano funzionando correttamente (alcune funzionano solo quando è necessario).
  3. Assicurarsi che il dissipatore del processore sia installato correttamente.
Il disco fisso è pieno.
Trasferire i dati dal disco fisso per liberare spazio su di esso.
Poca memoria.
Aggiungere memoria.
Disco fisso frammentato.
Deframmentare il disco fisso.
Un programma utilizzato in precedenza non ha reso nuovamente disponibile per il sistema la memoria che si era riservata.
Riavviare il computer.
Virus presente sul disco fisso.
Eseguire un idoneo antivirus.
Troppe applicazioni aperte.
  1. Chiudere le applicazioni non necessarie per liberare memoria.
  2. Aggiungere memoria.
Alcune applicazioni software, in particolare i giochi, sono stressanti per il sottosistema di grafica
  1. Diminuire la risoluzione dello schermo per l'applicazione corrente o consultare la documentazione fornita con l'applicazione per consigli su come migliorare le prestazioni regolando i parametri dell'applicazione.
  2. Aggiungere memoria.
  3. Potenziare la soluzione grafica.
Causa sconosciuta.
Riavviare il computer.
Il computer si è spento automaticamente e il LED rosso di alimentazione lampeggia due volte, una al secondo, quindi fa una pausa di due secondi e il computer emette due segnali acustici. (I segnali acustici si interrompono dopo cinque volte ma i LED continuano a lampeggiare).
Causa
Soluzione
È intervenuta la protezione termica del processore:
La ventola può essere bloccata o non funzionante.
OPPURE
Il dissipatore termico non è collegato correttamente al processore.
  1. Assicurarsi che le ventole del computer non siano bloccate e che la ventola di raffreddamento del processore stia funzionando.
  2. Aprire il coperchio, premere il pulsante di accensione e verificare che la ventola del processore sia in funzione. Se la ventola del processore non gira, verificare che il cavo della ventola sia collegato al connettore della scheda di sistema.
  3. Se la ventola è collegata, ma non gira, sostituire il gruppo dissipatore/ventola.
  4. Rivolgersi a un rivenditore o ad un centro assistenza autorizzati.
Il sistema non si accende e i LED sul pannello frontale del computer non lampeggiano.
Causa
Soluzione
Il sistema non riesce ad accendersi.
Premere e mantenere premuto il pulsante di accensione per meno di 4 secondi. Se il LED del disco fisso diventa verde:
  1. Verificare che il selettore di tensione, posizionato sul retro dell'alimentatore di alcuni modelli, sia impostato sulla tensione giusta. Questa impostazione dipende dal paese in cui viene utilizzato il sistema.
  2. Togliere le schede di espansione una alla volta finché la spia 5V_aux sulla scheda di sistema non si accende.
  3. Sostituire la scheda di sistema.
OPPURE
Premere e mantenere premuto il pulsante di accensione per meno di 4 secondi. Se il LED del disco fisso non diventa verde:
  1. Verificare che il sistema sia collegato ad una presa CA funzionante.
  2. Aprire il coperchio e verificare che il cablaggio del pulsante di accensione sia correttamente collegato alla scheda di sistema.
  3. Verificare che entrambi i cavi di alimentazione siano correttamente collegati alla scheda di sistema.
  4. Controllare che la spia 5V_aux sulla scheda di sistema sia accesa. Se sì, sostituire i cavi del pulsante di accensione.
  5. Se la spia 5V_aux sulla scheda di sistema è spenta, sostituire l'alimentatore.
  6. Sostituire la scheda di sistema.

Soluzione dei problemi di alimentazione

La seguente tabella elenca alcune cause e soluzioni comuni ai problemi di alimentazione.
Soluzione dei problemi di alimentazione
L'alimentatore funziona a intermittenza.
Causa
Soluzione
Il selettore della linea d'alimentazione sul retro dello chassis del computer (alcuni modelli) non è commutato sulla corretta tensione di linea (115 o 230 V).
Selezionare la tensione CA corretta tramite il selettore.
Il computer non viene alimentato a causa di un guasto all'alimentatore.
Per sostituire l'alimentatore rivolgersi a un centro assistenza autorizzato.
Il computer si è spento automaticamente e il LED rosso di alimentazione lampeggia due volte, una al secondo, quindi fa una pausa di due secondi e il computer emette due segnali acustici. (I segnali acustici si interrompono dopo cinque volte ma i LED continuano a lampeggiare).
Causa
Soluzione
È intervenuta la protezione termica del processore:
La ventola può essere bloccata o non funzionante.
OPPURE
Il dissipatore termico non è collegato correttamente al processore.
  1. Assicurarsi che le ventole del computer non siano bloccate e che la ventola di raffreddamento del processore stia funzionando.
  2. Aprire il coperchio, premere il pulsante di accensione e vedere se la ventola del processore è in funzione. Se non funziona, verificare che il cavo della ventola sia collegato sulla basetta della scheda di sistema
  3. Se la ventola è collegata, ma non gira, sostituire il gruppo dissipatore/ventola.
  4. Rivolgersi a un rivenditore o ad un centro assistenza autorizzati.
Il LED rosso lampeggia quattro volte, una al secondo, poi fa una pausa di due secondi e il computer emette quattro segnali acustici. (I segnali acustici si interrompono dopo cinque volte ma i LED continuano a lampeggiare).
Causa
Soluzione
Mancanza di corrente (alimentatore sovraccarico).
  1. Verificare che il selettore di tensione, posizionato sul retro dell'alimentatore (alcuni modelli), sia impostato sulla tensione giusta, che dipende dal paese in cui viene utilizzato il sistema.
  2. Aprire il coperchio e verificare che il cavo di alimentazione a 4 o 6 fili sia correttamente inserito nel connettore della scheda di sistema..
  3. Verificare se il problema è provocato da una periferica togliendo TUTTE le periferiche collegate (disco fisso, unità dischetto, dischi ottici e schede di espansione). Accendere il sistema. Se il sistema entra in modalità POST, spegnerlo e reinstallare una periferica alla volta, ripetendo la procedura finché non si verifica il problema. Sostituire la periferica che provoca il guasto. Continuare ad aggiungere le periferiche una alla volta per verificare che tutte funzionino correttamente.
  4. Sostituire l'alimentatore.
  5. Sostituire la scheda di sistema.

Risoluzione dei problemi dell'unità a dischetti

La seguente tabella elenca alcune cause e soluzioni comuni ai problemi relativi ai dischetti:
Nota:
Quando vengono aggiunti o rimossi dei dispositivi hardware, ad esempio un'unità a dischetti aggiuntiva, potrebbe essere necessario riconfigurare il computer. Per ulteriori informazioni, consultare Risoluzione dei problemi di installazione hardware.
Risoluzione dei problemi dell'unità a dischetti
La spia dell’unità a dischetti rimane accesa.
Causa
Soluzione
Il dischetto è danneggiato.
In Microsoft Windows XP, fare clic su Start col pulsante destro del mouse, fare clic su Esplora e selezionare un'unità. Selezionare File > Proprietà > Strumenti. In Controllo errori fare clic su Controlla adesso.
Il dischetto è stato inserito in modo errato.
Rimuovere il dischetto e inserirlo di nuovo.
Il cavo dell'unità non è collegato correttamente.
Ricollegare il cavo dell'unità. Verificare che tutti e quattro i piedini del cavo di alimentazione siano collegati all'unità.
Unità inesistente.
Causa
Soluzione
Il cavo è allentato.
Riposizionare i cavi dei dati e d'alimentazione dell'unità dischetto.
L'unità rimovibile non è stata inserita correttamente.
Riposizionare l'unità.
L'unità a dischetti non è in grado di scrivere sul dischetto.
Causa
Soluzione
Il dischetto non è formattato.
Formattare il dischetto.
  1. Dalla Gestione risorse selezionare l'unità (A).
  2. Fare clic col pulsante destro del mouse sulla lettera relativa all'unità e selezionare Formatta.
  3. Selezionare le opzioni desiderate e fare clic su Start per iniziare la formattazione del dischetto.
Il dischetto è protetto da scrittura.
Utilizzare un altro dischetto o rimuovere la protezione da scrittura.
Si sta tentando di scrivere sull'unità errata.
Verificare la lettera dell'unità nell'istruzione relativa al percorso.
Lo spazio disponibile sul dischetto non è sufficiente.
  1. Utilizzare un altro dischetto.
  2. Cancellare i dati inutili presenti sul dischetto.
In Computer Setup è disabilitata la scrittura su dischetti di tipo vecchio.
Entrare in Computer Setup e attivare Scrittura su dischetti di tipo vecchio in Memorizzazione > Opzioni di memorizzazione.
Il dischetto è danneggiato.
Sostituire il dischetto danneggiato.
Impossibile formattare il dischetto.
Causa
Soluzione
Supporti non validi.
Durante la formattazione di un dischetto in MS-DOS potrebbe essere necessario specificare la capacità del dischetto. Ad esempio, per formattare un dischetto di 1,44 MB digitare il seguente comando al prompt di MS-DOS:
FORMATTA A: /F:1440
Potrebbe essere protetto dalla scrittura."
Aprire il dispositivo di blocco del dischetto.
In Computer Setup è disabilitata la scrittura su dischetti di tipo vecchio.
Entrare in Computer Setup e attivare Scrittura su dischetti di tipo vecchio in Memorizzazione > Opzioni di memorizzazione.
Si è verificato un problema relativo a una transazione del disco.
Causa
Soluzione
La struttura di directory è danneggiata o si è verificato un problema con un file.
In Microsoft Windows XP, fare clic su Start col pulsante destro del mouse, fare clic su Esplora e selezionare un'unità. Selezionare File > Proprietà > Strumenti. In Controllo errori fare clic su Controlla adesso.
L'unità dischetto non riesce a leggere un dischetto.
Causa
Soluzione
Si utilizza un tipo di dischetto errato per l'unità a dischetti.
Controllare il tipo di unità che si sta utilizzando ed utilizzare il tipo di dischetto corretto.
Si sta leggendo dall'unità sbagliata.
Verificare la lettera dell'unità nell'istruzione relativa al percorso.
Il dischetto è danneggiato.
Sostituire il dischetto con uno nuovo.
Viene visualizzato il messaggio "Disco di sistema non valido".
Causa
Soluzione
Nell'unità è stato inserito un dischetto che non contiene i file di sistema necessari per avviare il computer.
Quando si interrompe l'attività dell'unità, rimuovere il dischetto e premere la Barra spaziatrice. Il computer dovrebbe avviarsi.
Si è verificato un errore di dischetto.
Riavviare il computer premendo il pulsante di accensione.
Impossibile avviare da dischetto.
Causa
Soluzione
Il dischetto non è avviabile.
Utilizzare un dischetto avviabile.
L'avvio da dischetto è stato disabilitato in Computer Setup.
  1. Eseguire l'utility Computer Setup e consentire l'avvio da dischetto in Memorizzazione > Sequenza di avvio.
  2. Eseguire Computer Setup e attivare l'avvio da dischetto in Memorizzazione > Opzioni di memorizzazione > Avvio supporti rimovibili.
Nota:
Dovrebbero essere effettuati entrambi i passaggi in quanto la funzione Avvio supporti rimovibili in Computer Setup annulla il comando di attivazione della Sequenza di avvio.
In Computer Setup è abilitata la modalità server di rete.
Eseguire Computer Setup e disattivare la Modalità server di rete in Sicurezza > Opzioni password.
L'avvio da supporti removibili è stato disabilitato in Computer Setup.
Eseguire Computer Setup e attivare l'avvio da supporti rimovibili in Memorizzazione > Opzioni di memorizzazione > Avvio supporti rimovibili.

Risoluzione dei problemi al disco fisso

Risoluzione dei problemi al disco fisso
Si è verificato un errore nel disco fisso.
Causa
Soluzione
Il disco fisso presenta settori danneggiati o si è guastato.
  1. In Microsoft Windows XP, fare clic su Start col pulsante destro del mouse, fare clic su Esplora e selezionare un'unità. Selezionare File > Proprietà > Strumenti. In Controllo errori fare clic su Controlla adesso.
  2. Tramite un'apposita utility individuare e bloccare l'uso di settori difettosi. Se necessario, riformattare il disco.
Problema di transazione sul disco.
Causa
Soluzione
La struttura delle directory è errata o un file è danneggiato.
In Microsoft Windows XP, fare clic su Start col pulsante destro del mouse, fare clic su Esplora e selezionare un'unità. Selezionare File > Proprietà > Strumenti. In Controllo errori fare clic su Controlla adesso.
Unità inesistente (identificato).
Causa
Soluzione
Il cavo potrebbe essere allentato.
Verificare i collegamenti dei cavi.
Il sistema potrebbe non aver riconosciuto automaticamente un dispositivo appena installato.
Consultare le istruzioni di riconfigurazione nella sezione Risoluzione dei problemi di installazione hardware. Se il sistema continua a non riconoscere la nuova periferica verificare se la stessa è elencata in Computer Setup. Se non è presente, la causa probabile è un problema del driver. Se non è presente, la causa probabile è un problema hardware.
Se è un'unità installata di recente, eseguire l'utility Computer Setup e provare ad aggiungere un ritardo POST in Avanzate > Accensione.
Il dispositivo è collegato a una porta SATA che è stata disattivata in Computer Setup.
Eseguire Computer Setup e verificare che la porta SATA del dispositivo sia attivata in Memorizzazione > Opzioni di memorizzazione.
Il disco è lento subito dopo l'accensione.
Eseguire Computer Setup ed aumentare il ritardo POST in Avanzate > Opzioni di accensione.
Messaggio Disco non di sistema/NTLDR mancante.
Causa
Soluzione
Il sistema tenta di avviarsi da un dischetto non di avvio.
Togliere il dischetto dall’unità.
Il sistema sta tentando l'avvio dal disco fisso che però potrebbe essere danneggiato.
  1. Inserire un dischetto avviabile nell'unità a dischetti e riavviare il computer.
  2. Controllare il formato del disco fisso utilizzando fdisk: se la formattazione è NTFS, utilizzare un terzo lettore per valutare l'unità. Se la formattazione è FAT32, non si può accedere al disco fisso.
File di sistema mancanti o non installati correttamente.
  1. Inserire un dischetto avviabile nell'unità a dischetti e riavviare il computer.
  2. Controllare il formato del disco fisso utilizzando Fdisk: se la formattazione è NFTFS, utilizzare un terzo lettore per valutare l'unità. Se la formattazione è FAT32, non si può accedere al disco fisso.
  3. Installare i file di sistema per il sistema operativo appropriato.
L'avvio da disco fisso è stato disabilitato in Computer Setup.
Eseguire Computer Setup e attivare la voce disco fisso in Memorizzazione > elenco Sequenza di avvio.
In una configurazione con più dischi fissi quello di avvio non è collegato come primo.
Se si sta tentando l'avvio da un disco fisso, verificare che sia collegato al connettore della scheda di sistema contrassegnato con P60 SATA 0.
Il controller del disco fisso di avvio non è elencato al primo posto nella sequenza di avvio.
Eseguire l'utility Computer Setup e selezionare Memorizzazione > Sequenza di avvio e verificare che il controller del disco fisso avviabile sia subito elencato sotto la voce Hard Drive.
Il computer non si avvierà dal disco fisso.
Causa
Soluzione
Il dispositivo è collegato a una porta SATA che è stata disattivata in Computer Setup.
Eseguire Computer Setup e verificare che la porta SATA del dispositivo sia attivata in Memorizzazione > Opzioni di memorizzazione.
La sequenza di avvio non è corretta.
Eseguire l'utility Computer Setup e modificare la sequenza di avvio in Dispositivi di memorizzazione > Sequenza di avvio.
Il "Tipo di emulazione" del disco fisso è impostato su "Nessuna".
Eseguire l'utility Computer Setup e modificare il "Tipo di emulazione" in "disco fisso" nei dettagli del dispositivo in Memorizzazione> Configurazione periferiche.
Il dispositivo è collegato a una porta SATA che è stata disattivata in Computer Setup.
Eseguire Computer Setup e verificare che la porta SATA del dispositivo sia attivata in Memorizzazione > Opzioni di memorizzazione.
Il disco fisso è danneggiato.
Osservare se il LED di alimentazione sul pannello frontale sta lampeggiando in ROSSO e se si sentono segnali acustici.
Per informazioni e condizioni consultare la garanzia.
Il computer sembra bloccato.
Causa
Soluzione
Il programma in uso non risponde più ai comandi.
Cercare di eseguire la normale procedura di arresto di Windows. Se fallisce, preme il pulsante di alimentazione per quattro o più secondi per spegnere l'alimentazione. Per riavviare il computer premere un'altra volta il pulsante.

Risoluzione dei problemi del lettore schede

Risoluzione dei problemi del lettore schede
La scheda non funziona in una fotocamera digitale dopo la formattazione in Microsoft Windows XP.
Causa
Soluzione
Per impostazione predefinita, Windows XP formatterà qualunque scheda con una capacità superiore a 32 MB con il formato FAT32. La maggior parte delle fotocamere digitali utilizzano il formato FAT (FAT16 & FAT12) e non possono funzionare con una scheda formattata FAT32.
Formattare la scheda nella fotocamera digitale o selezionare il sistema file FAT per formattare la scheda in un computer con Windows XP.
Si verifica un errore di protezione da scrittura o blocco quando si tenta di scrivere sulla scheda.
Causa
Soluzione
La scheda è bloccata. Il blocco della schede è una funzione di sicurezza che evita la scrittura a la cancellazione di una scheda SD/Memory Stick/PRO.
Se si utilizza una scheda SD, verificare che la linguetta di blocco situata sulla destra della scheda SD non sia in posizione di blocco. Se si utilizza una scheda Memory Stick/PRO, verificare che la linguetta di blocco situata sul fondo della scheda Memory Stick/PRO non sia in posizione di blocco.
Impossibile scrivere sulla scheda.
Causa
Soluzione
La scheda è una scheda di memoria di sola lettura (ROM).
Controllare la documentazione del produttore allegata alla scheda per verificare se è scrivibile. Consultare la sezione precedente per un elenco di schede compatibili.
Impossibile accedere ai dati sulla scheda dopo averla inserita in uno slot.
Causa
Soluzione
La scheda non è inserita correttamente, è inserita nello slot sbagliato o non è supportata.
Verificare che la scheda sia inserita correttamente col contatto dorato sul lato corretto. Il LED verde si illuminerà se inserita correttamente.
Le modalità di rimozione corretta della scheda non sono note.
Causa
Soluzione
Si usa il software del computer per espellere la scheda in sicurezza.
Aprire Risorse del computer, fare clic col pulsante destro del mouse sull'icona dell'unità corrispondente e selezionare Espelli. Quindi estrarre la scheda dallo slot.
Nota:
Non rimuovere mai la scheda quando il LED verde lampeggia
Dopo avere installato il lettore schede e avere avviato Windows, il lettore e le schede inserite non sono riconosciuti dal computer.
Causa
Soluzione
Il sistema operativo ha bisogno di tempo per riconoscere il dispositivo se il lettore è appena stato installato nel computer e si sta accendendo il computer per la prima volta.
Attendere alcuni secondi in modo che il sistema operativo possa riconoscere il lettore e le porte disponibili e quindi riconoscere qualsiasi supporto inserito nel lettore.
Dopo che si è inserito una scheda nel lettore, il computer tenta di avviarsi dalla scheda.
Causa
Soluzione
La scheda inserita ha funzionalità di avvio.
Se non si desidera avviare dalla scheda, rimuoverla durante l'avvio o non selezionare l'opzione di avvio dal lettore schede inserito durante la procedura di avvio.
Il computer non si avvia da un'unità USB o supporto rimovibile inserito nella porta USB sul lettore di supporti schede.
Causa
Soluzione
Il lettore schede è collegato al computer tramite la scheda PCI, che non è supportata sul BIOS del computer desktop HP.
Il dispositivo USB inizializzabile avrà supporto di avvio se si collega il lettore di supporti schede a un connettore USB disponibile sulla scheda di sistema del computer. Se nessun connettore è disponibile, inserire il dispositivo inizializzabile in una porta USB diversa del computer.
Dopo avere installato il lettore schede, le porte USB anteriori del computer non funzionano.
Causa
Soluzione
E' stato disinserito il cavo USB delle porte USB anteriori in modo che il connettore della scheda di sistema potesse essere utilizzato per il lettore.
Ricollegare il cavo per le porte USB anteriori. Installare la scheda PCI e collegare il lettore multimediale al connettore USB della scheda PCI.

Risoluzione dei problemi di visualizzazione

Quando si verificano problemi di visualizzazione, è necessario dare uno sguardo alla documentazione fornita insieme al monitor e alle cause e soluzioni comuni elencate nella seguente tabella:
Risoluzione dei problemi di visualizzazione
Schermo vuoto (no video).
Causa
Soluzione
Il monitor e la relativa spia non sono accesi.
Accendere il monitor e controllare che la spia sia accesa.
Monitor difettoso.
Provare con un altro monitor.
Le connessioni cablate non funzionano correttamente.
Verificare i collegamenti dei cavi dal monitor al computer e alla presa elettrica.
È possibile che sia stata installata una utility che cancella il contenuto dello schermo o che siano state abilitate le funzioni di risparmio energetico.
Premere un tasto qualsiasi o fare clic con il pulsante del mouse, quindi digitare la password se impostata.
LA ROM di sistema è corrotta; il sistema funziona in Modalità di ripristino di emergenza del blocco di avvio (indicata da otto segnali acustici).
Effettuare nuovamente il flash della ROM di sistema con l'ultima immagine del BIOS. Per ulteriori informazioni consultare la sezione "Modalità di ripristino di emergenza del blocco di avvio" della Guida di gestione desktop sul CD Documentazione e Diagnostica
Il monitor utilizzato è a sincronizzazione fissa, ma non è in grado di sincronizzarsi alla risoluzione scelta.
Accertarsi che il monitor abbia la stessa velocità di scansione orizzontale della risoluzione prescelta.
Il computer è in modalità standby.
Premere il pulsante di alimentazione per ripartire dalla modalità standby.
  Attenzione:
Quando si tenta di ripartire dalla modalità standby non tenere premuto il pulsante di alimentazione per più di quattro secondi. Altrimenti, il computer si spegnerà e si perderanno i dati non salvati.
Il cavo del monitor è collegato al connettore sbagliato.
Se il sistema informatico dispone sia di un connettore grafico integrato sia di un connettore aggiuntivo della scheda grafica, inserire il cavo del monitor nel connettore della scheda grafica nella parte posteriore del computer.
Le impostazioni del monitor nel computer non sono compatibili con il monitor.
  1. Riavviare il computer e premere F8 durante l'avvio quando si vede il messaggio "Premere F8" all'angolo inferiore destro dello schermo.
  2. Utilizzare i tasti freccia della tastiera, selezionare Abilita modalità VGA e premere Invio.
  3. Nel pannello di controllo di Windows, fare doppio clic sull'icona Visualizza e selezionare la scheda Impostazioni .
  4. Utilizzare il cursore per reimpostare la risoluzione.
Impossibile attivare la grafica integrata dopo avere installato una scheda grafica PCI Express.
Causa
Soluzione
Sui sistemi con grafica integrata Intel, la grafica integrata non può essere attivata dopo avere installato una scheda grafica PCI Express.
La grafica integrata può essere attivata nell'utility Computer Setup se è installata una scheda grafica PCI standard.
Lo schermo è vuoto e il LED di alimentazione rosso lampeggia cinque volte, una al secondo, poi fa una pausa di due secondi e il computer emette cinque segnali acustici. (I segnali acustici si interrompono dopo cinque volte ma i LED continuano a lampeggiare).
Causa
Soluzione
Errore memoria a monte del video.
  1. Reinstallare i moduli DIMM. Accendere il sistema.
  2. Reinstallare i moduli DIMM uno alla volta per isolare quello difettoso.
  3. Sostituire la memoria di altri produttori con una memoria HP.
  4. Sostituire la scheda di sistema.
Lo schermo è vuoto e il LED di alimentazione rosso lampeggia sei volte, una al secondo, poi fa una pausa di due secondi e il computer emette sei segnali acustici. (I segnali acustici si interrompono dopo cinque volte ma i LED continuano a lampeggiare).
Causa
Soluzione
Errore grafica a monte del video.
Per sistemi con scheda grafica:
  1. Riposizionare la scheda grafica. Accendere il sistema.
  2. Sostituire la scheda grafica.
  3. Sostituire la scheda di sistema.
Per sistemi con grafica integrata, sostituire la scheda di sistema.
Lo schermo è vuoto e il LED di alimentazione rosso lampeggia sette volte, una al secondo, poi fa una pausa di due secondi e il computer emette sette segnali acustici. (I segnali acustici si interrompono dopo cinque volte ma i LED continuano a lampeggiare).
Causa
Soluzione
Errore della scheda di sistema (la ROM ha individuato un guasto a monte del video).
Sostituire la scheda di sistema.
Il monitor non funziona correttamente se utilizzato con le funzioni di risparmio dell'energia.
Causa
Soluzione
Si utilizza un monitor che non supporta le funzioni Energy Saver (Risparmio di energia) con tali funzioni abilitate.
Disabilitare le funzioni di risparmio energetico del monitor.
Caratteri sfocati
Causa
Soluzione
I regolatori di luminosità e di contrasto non sono impostati correttamente.
Impostare i regolatori di luminosità e contrasto del monitor.
I cavi non sono collegati correttamente.
Verificare che il cavo del video sia correttamente collegato alla scheda grafica e al monitor.
Visualizzazione sfuocata o impossibilità di selezionare la risoluzione richiesta.
Causa
Soluzione
Se è stato aggiornato il controller grafico, è possibile che non siano stati caricati i driver grafici corretti.
Installare i driver del video inclusi nel kit di aggiornamento.
Il monitor non è in grado di visualizzare la risoluzione richiesta.
Modificare la risoluzione.
La scheda grafica è difettosa.
Sostituire la scheda grafica.
L’immagine risulta disturbata, di scarsa qualità, tremolante o lampeggiante.
Causa
Soluzione
I collegamenti del monitor sono forse incompleti o il monitor non è regolato correttamente.
  1. Verificare che il cavo del monitor sia correttamente collegato al computer.
  2. In un sistema a due monitor, o in presenza di un altro monitor nelle vicinanze, accertarsi che i monitor non interferiscano con i rispettivi campi elettromagnetici separandoli l’uno dall’altro.
  3. Le spie fluorescenti o la ventola potrebbero essere troppo vicine al monitor.
Il monitor deve essere smagnetizzato.
Smagnetizzare il monitor. Per le istruzioni consultare la documentazione fornita con il monitor.
L'immagine non è centrata.
Causa
Soluzione
La posizione dovrebbe essere regolata.
Premere il pulsante Menu per accedere al menu OSD. Selezionare Controllo immagine/ Posizione orizzontale o Posizione Verticale per aggiustare la posizione orizzontale o verticale dell'immagine.
il messaggio "Nessun collegamento, controllare il cavo di segnale" appare sullo schermo.
Causa
Soluzione
Il cavo video del monitor video è scollegato.
Collegare il monitor e il computer con il cavo video.
  Attenzione:
Verificare che l'alimentazione del computer sia spenta durante il collegamento del cavo video.
Il messaggio "Fuori gamma" appare sullo schermo.
Causa
Soluzione
La risoluzione video e la frequenza di aggiornamento sono impostati più alto di quanto supporti il monitor.
Riavviare il computer e accedere alla modalità sicura. Modificare le impostazioni ad un livello supportato quindi riavviare il computer in modo che le nuove impostazioni abbiano effetto.
Dall'interno del monitor CRT provengono vibrazioni o rumori tipo colpi all'accensione.
Causa
Soluzione
La bobina di smagnetizzazione del monitor è stata attivata.
Nessuna. È normale che la bobina di smagnetizzazione venga attivata quando il monitor è acceso.
Dall'interno del monitor CRT provengono rumori tipo clic.
Causa
Soluzione
All'interno del monitor sono stati attivati relè elettronici.
Nessuna. Per alcuni monitor è normale emettere un rumore di tipo clic in occasione di accensione o spegnimento, quando entrano o escono dalla modalità standby e quando cambiano risoluzione.
Dall'interno del monitor a schermo piatto provengono rumori di tonalità alta.
Causa
Soluzione
Le impostazioni di luminosità e/o contrasto sono eccessive.
Diminuire le impostazioni di luminosità e/o contrasto.
Sfocatura; strisce verticali, effetto fantasma, effetti di ombreggiatura; righe di scorrimento orizzontali; barre verticali sbiadite; impossibilità di centrare l'immagine sullo schermo (monitor a schermo piatto che utilizzano solo una connessione analogica con ingresso VGA).
Causa
Soluzione
I circuiti di conversione digitale interni del monitor a schermo piatto potrebbero non essere in grado di interpretare correttamente la sincronizzazione dell'output della scheda grafica.
  1. Selezionare l'opzione di autoregolazione del monitor nel menu a video del monitor.
  2. Sincronizzare manualmente le funzioni a video di clock e fase di clock. Per scaricare un SoftPaq di assistenza alla sincronizzazione, andare al seguente sito Web, selezionare il monitor corretto e scaricare SP32347 o SP32202: http: //www.hp.com/support
La scheda grafica non è inserita correttamente o è difettosa.
  1. Riposizionare la scheda grafica.
  2. Sostituire la scheda grafica.
Alcuni simboli stampati non appaiono corretti.
Causa
Soluzione
Il font utilizzato non supporta quel determinato simbolo.
Per individuare e selezionare il simbolo appropriato servirsi della mappa dei caratteri. Fare clic su Start > Tutti i Programmi > Accessori > Utilità di sistema > Mappa caratteri. Dalla mappa dei caratteri il simbolo può essere copiato direttamente nel documento.

Soluzione dei problemi audio

Se il computer dispone di funzioni audio e si verificano problemi, nella tabella seguente sono riportate le cause e le soluzioni più comuni.
Soluzione dei problemi audio
Il suono viene e va.
Causa
Soluzione
Le risorse del processore sono utilizzate da altre applicazioni aperte.
Chiudere tutte le applicazioni che fanno un uso intensivo del processore.
Latenza direct sound, funzione comune di numerose applicazioni di tipo media player.
In Windows XP:
  1. Dal Pannello di controllo, selezionare Suoni e periferiche audio.
  2. Nella scheda Audio, selezionare un dispositivo dall'elenco Riproduzione suoni.
  3. Fare clic sul pulsante Avanzate e selezionare la scheda Prestazioni.
  4. Regolare il cursore Accelerazione hardware su Nessuna ed il cursore Qualità di conversione della frequenza di campionamento su Buona e testare di nuovo l'audio.
  5. Regolare il cursore Accelerazione hardware su Piena ed il cursore Qualità di conversione della frequenza di campionamento su Massima e testare di nuovo l'audio.
Nessun suono dall'altoparlante o dalle cuffie.
Causa
Soluzione
Il comando volume software è disattivato.
Fare doppio clic sull'icona dell'altoparlante sulla barra delle applicazioni, verificare quindi che non sia selezionato Disattiva e utilizzare il cursore del volume per regolarlo.
L'audio è nascosto in Computer Setup.
Attivare l'audio in Computer Setup: Sicurezza > Sicurezza periferiche> Audio.
Gli altoparlanti esterni non sono accesi.
Accendere gli altoparlanti esterni.
Gli altoparlanti esterni sono collegati al jack audio sbagliato.
Per le istruzioni sul corretto collegamento degli altoparlanti vedere la documentazione della scheda audio.
Audio CD digitale non abilitato.
Per abilitare l'audio CD digitale:
  1. Dal Pannello di controllo, selezionare Sistema.
  2. Sulla scheda Hardware, fare clic sul pulsante Gestione periferiche.
  3. Fare clic col pulsante destro del mouse sulla periferica CD/DVD e selezionare Proprietà.
  4. Nella scheda Proprietà, verificare che sia selezionato Abilita audio CD digitale per questa periferica CD-ROM.
Le cuffie o i dispositivi collegati al connettore line-out disattivano l'altoparlante interno.
Accendere ed usare le cuffie o gli altoparlanti esterni, se collegati, oppure scollegare cuffie o altoparlanti esterni.
Il volume è a zero.
  1. Dal programma Pannello di controllo, fare clic su Suoni, voce e periferiche audio, quindi fare clic su Suoni e periferiche audio.
  2. Fare clic sulla casella di controllo Disabilita per rimuovere il segno di spunta dalla casella.
Il computer è in modalità standby.
Premere il pulsante di alimentazione per ripartire dalla modalità standby.
  Attenzione:
Quando si tenta di ripartire dalla modalità standby non tenere premuto il pulsante di alimentazione per più di quattro secondi. Altrimenti, il computer si spegnerà e si perderanno i dati non salvati.
L'audio delle cuffie non è chiaro o è attutito.
Causa
Soluzione
Le cuffie sono inserite nel connettore di uscita audio posteriore. Il connettore di uscita audio posteriore è per periferiche audio alimentate e non è realizzato per l'uso di cuffie.
Inserire le cuffie nel connettore cuffie nella parte anteriore del computer.
Il computer sembra essere bloccato mentre sta registrando dell'audio.
Causa
Soluzione
L'unità disco fisso potrebbe essere piena.
Prima di registrare, verificare che vi sia abbastanza spazio libero su disco fisso. È anche possibile provare a registrare il filo audio in un formato compresso.
La linea in ingresso, la linea in uscita, la cuffia o le prese microfono non funzionano correttamente.
Causa
Soluzione
Le prese sono stato riconfigurate nel driver audio o nel software applicativo.
Nel driver audio o nel software applicativo, riconfigurare le prese o regolare le prese sui valori predefiniti.

Risoluzione dei problemi relativi alla stampante

Quando si verificano problemi di stampa, è necessario dare uno sguardo alla documentazione fornita insieme alla stampante e alle cause e soluzioni comuni elencate nella seguente tabella:
Risoluzione dei problemi relativi alla stampante
La stampante non stampa.
Causa
Soluzione
La stampante non è accesa e in linea.
Accendere la stampante e accertarsi che sia in linea.
I driver della stampante necessari all’applicazione non sono installati.
  1. Installare i driver della stampante necessari per l'applicazione.
  2. Provare a stampare utilizzando il comando di MS-DOS:
DIR C:\> [porta della stampante]
dove [porta della stampante] è l'indirizzo della stampante utilizzato. Se la stampante funziona ricaricare i driver di stampa.
Se si è in rete, potrebbe non essere stato effettuato il collegamento alla stampante.
Effettuare le connessioni di rete appropriate per la stampante.
La stampante potrebbe essere difettosa.
Eseguire il test automatico della stampante.
La stampante non si accende.
Causa
Soluzione
I cavi non sono collegati in modo corretto.
Ricollegare tutti i cavi e controllare il cavo di alimentazione e la presa elettrica.
Le informazioni stampate sono confuse.
Causa
Soluzione
I driver della stampante necessari per l’applicazione non sono installati.
Installare i driver della stampante necessari per l'applicazione.
I cavi non sono collegati in modo corretto.
Ricollegare i cavi.
Probabile sovraccarico della memoria della stampante.
Resettare la stampante spegnendola per un minuto e riaccendendola.
La stampante non è in linea.
Causa
Soluzione
La carta potrebbe essere esaurita.
Controllare il vassoio della carta e ricaricarlo se è vuoto. Mettere la stampante in linea.

Risoluzione dei problemi relativi a tastiera e mouse

Se si verificano problemi di tastiera o mouse, è necessario dare uno sguardo alla documentazione fornita insieme al dispositivo e alle cause e soluzioni comuni elencate nella seguente tabella:
Soluzione dei problemi relativi alla tastiera
I comandi e quanto digitato in tastiera non vengono riconosciuti dal computer.
Causa
Soluzione
Il connettore della tastiera non è inserito correttamente.
  1. Sul desktop di Windows, fare clic su Start.
  2. Fare clic su Chiudi sessione. Viene visualizzata la finestra di dialogo Spegni Windows.
  3. Selezionare Chiudi sessione.
  4. A computer spento ricollegare la tastiera e riavviare il computer.
Il programma in uso non risponde più ai comandi.
Spegnere il computer utilizzando il mouse e quindi riavviare il computer.
La tastiera dev'essere riparata.
Per informazioni e condizioni consultare la garanzia.
Errore periferica wireless.
  1. Controllare il software, se disponibile, per lo stato della periferica.
  2. Controllare/sostituire le batterie della periferica.
  3. Ripristinare il ricevitore e la tastiera.
Il computer è in modalità standby.
Premere il pulsante di alimentazione per ripartire dalla modalità standby.
  Attenzione:
Quando si tenta di ripartire dalla modalità standby non tenere premuto il pulsante di alimentazione per più di quattro secondi. Altrimenti, il computer si spegnerà e si perderanno i dati non salvati.
Il cursore non si sposta utilizzando i tasti freccia sulla tastiera.
Causa
Soluzione
Il tasto Bloc Num potrebbe essere attivato.
Premere il tasto Bloc Num. La luce di Bloc Num non dovrebbe essere accesa se si vogliono utilizzare i tasti freccia. Il tasto Bloc Num può essere disattivato (o attivato) in Computer Setup.
Risoluzione dei problemi relativi al mouse
Il mouse non risponde al movimento o è troppo lento.
Causa
Soluzione
Il connettore del mouse non è inserito correttamente nella parte posteriore del computer.
Chiudere la sessione dalla tastiera.
  1. Premere contemporaneamente i tasti Ctrl e Esc (o premere il logo Windows) per visualizzare il menu Start.
  2. Utilizzare i tasti freccia su o freccia giù per selezionare Spegni e quindi premere il tasto Invio.
  3. Utilizzare i tasti freccia su o freccia giù per selezionare l'opzione Spegni e quindi premere il tasto Invio.
  4. A computer spento ricollegare il connettore del mouse sul retro del computer (o quello della tastiera) e riavviare.
Il programma in uso non risponde più ai comandi.
Chiudere la sessione tramite tastiera e riavviare il computer.
Il mouse può essere sporco.
Togliere il coperchietto della sfera del mouse e pulire i componenti interni.
Il mouse può essere difettoso.
Per informazioni e condizioni consultare la garanzia.
Errore periferica wireless.
  1. Controllare il software, se disponibile, per lo stato della periferica.
  2. Controllare/sostituire le batterie della periferica.
  3. Ripristinare il ricevitore e il mouse.
Il computer è in modalità standby.
Premere il pulsante di alimentazione per ripartire dalla modalità standby.
  Attenzione:
Quando si tenta di ripartire dalla modalità standby non tenere premuto il pulsante di alimentazione per più di quattro secondi. Altrimenti, il computer si spegnerà e si perderanno i dati non salvati.
Il mouse si sposta solamente in verticale o in orizzontale.
Causa
Soluzione
La pallina del mouse o gli encoder rotativi in contatto con la pallina sono sporchi.
Rimuovere il coperchio dell'alloggiamento della pallina dal fondo del mouse e pulire i componenti interni con un kit di pulizia del mouse disponibile presso la maggior parte dei rivenditori di computer.

Risoluzione dei problemi di installazione hardware

Potrebbe essere necessario riconfigurare il computer quando si installano o disinstallano componenti hardware, ad esempio dischi o schede di espansione. Windows XP riconosce automaticamente i dispositivi plug and play e configura il computer. Se si installa una periferica non plug and play, si deve riconfigurare il computer dopo avere completato l'installazione del nuovo hardware. In Windows XP, utilizzare l'Installazione guidata hardware e seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo.
  Avvertenza:
Quando il computer è collegato ad una fonte d'alimentazione CA, la scheda di sistema è sempre alimentata. Per ridurre il rischio di lesioni personali dovute a scosse elettriche e/o a superfici calde, assicurarsi di scollegare il cavo di alimentazione dalla presa a muro e, prima di toccare, attendere che i componenti interni del sistema si siano raffreddati.
Cercare il LED tra le prese DIMM. Se il LED è illuminato, il sistema è ancora alimentato. Spegnere il computer e scollegare il cavo di alimentazione prima di procedere.
Risoluzione dei problemi di installazione hardware
Una periferica nuova non viene riconosciuta come parte del sistema.
Causa
Soluzione
Il dispositivo non è posizionato o collegato correttamente.
Verificare che il dispositivo sia collegato in modo corretto e che i piedini del connettore non siano piegati.
I cavi del nuovo dispositivo esterno sono allentati o i cavi di alimentazione non sono collegati.
Verificare che tutti i cavi siano collegati in modo corretto e che i piedini del cavo o del connettore non siano piegati.
L'interruttore di alimentazione del nuovo dispositivo esterno non è acceso.
Spegnere il computer e accendere il dispositivo esterno, quindi riaccendere il computer per integrare il dispositivo al sistema.
Quando il sistema comunica le modifiche apportate alla configurazione, non accettarle.
Riavviare il computer e seguire le istruzioni per accettare le modifiche.
Se la configurazione predefinita è in conflitto con altri dispositivi, una scheda plug and play potrebbe non venire configurata automaticamente quando viene aggiunta.
Da Gestione periferiche di Windows XP, deselezionare le impostazioni automatiche della scheda e scegliere una configurazione base che non provochi conflitti con altre risorse. È anche possibile usare Computer Setup per riconfigurare o disabilitare i dispositivi in modo da risolvere i conflitti a livello di risorse.
Le porte USB del computer sono state disabilitate nell'utility Computer Setup.
Entrare in Computer Setup (F10) e abilitare le porte USB.
Il computer non si avvia.
Causa
Soluzione
Per l'espansione di memoria sono stati utilizzati moduli non adatti, oppure sono stati installati nello slot sbagliato.
  1. Per determinare se si stanno utilizzando i moduli di memoria corretti e per verificare che l'installazione è corretta, consultare la documentazione fornita con il sistema.
    Nota:
    Il DIMM 1 deve essere sempre installato.
  2. Ascoltare i suoni acustici e osservare i LED sul pannello frontale del computer. I segnali acustici e i LED lampeggianti sono dei codici per problemi specifici.
  3. Se non si riesce a risolvere il problema rivolgersi all'assistenza tecnica.
Il LED rosso lampeggia cinque volte, una al secondo, poi fa una pausa di due secondi e il computer emette cinque segnali acustici. (I segnali acustici si interrompono dopo cinque volte ma i LED continuano a lampeggiare).
Causa
Soluzione
La memoria non è installata correttamente o è danneggiata.
  Attenzione:
Per evitare danni ai moduli DIMM o alla scheda di sistema, scollegare il cavo di alimentazione del computer prima di tentare di ricollocare, installare o rimuovere un modulo DIMM.
  1. Reinstallare i moduli DIMM. Accendere il sistema.
  2. Reinstallare i moduli DIMM uno alla volta per isolare quello difettoso.
    Nota:
    Il DIMM 1 deve essere sempre installato.
  3. Sostituire la memoria di altri produttori con una memoria HP.
  4. Sostituire la scheda di sistema.
Il LED rosso lampeggia sei volte, una al secondo, poi fa una pausa di due secondi e il computer emette sei segnali acustici. (I segnali acustici si interrompono dopo cinque volte ma i LED continuano a lampeggiare).
Causa
Soluzione
La scheda grafica non è inserita correttamente o è difettosa oppure è difettosa la scheda di sistema.
Per sistemi con scheda grafica:
  1. Riposizionare la scheda grafica. Accendere il sistema.
  2. Sostituire la scheda grafica.
  3. Sostituire la scheda di sistema.
Per sistemi con grafica integrata, sostituire la scheda di sistema.
Il LED rosso lampeggia dieci volte, una al secondo, poi fa una pausa di due secondi e il computer emette dieci segnali acustici. (I segnali acustici si interrompono dopo cinque volte ma i LED continuano a lampeggiare).
Causa
Soluzione
Scheda opzionale difettosa.
  1. Per controllare le singole schede optional toglierle ad una ad una ed accendere il sistema per vedere se il difetto viene eliminato.
  2. Una volta individuata la scheda difettosa, toglierla e sostituirla.
  3. Sostituire la scheda di sistema.

Risoluzione dei problemi di rete

Alcune cause e soluzioni comuni relative ai problemi di rete sono elencate nella seguente tabella. Queste istruzioni non spiegano il processo di soluzione dei problemi di cablaggio della rete.
Risoluzione dei problemi di rete
La funzione Wake-on-LAN non funziona.
Causa
Soluzione
La funzione WOL non è abilitata.
Abilitare Wake-On-LAN
  1. Selezionare Start > Pannello di controllo.
  2. Fare doppio clic su Connessioni di rete.
  3. Fare doppio clic su Connessione alla rete locale.
  4. Fare clic su Proprietà.
  5. Fare clic su Configura.
  6. Fare clic sulla scheda Gestione alimentazione, quindi selezionare la casella di controllo Consenti alla periferica di interrompere lo standby del computer.
Il driver di rete non rileva il controller di rete.
Causa
Soluzione
Il controller di rete è disabilitato.
  1. Eseguire Computer Setup e abilitare il controller di rete.
  2. Tramite Gestione periferiche abilitare il controller di rete nel sistema operativo.
Driver di rete non corretto.
Consultare la documentazione della scheda di rete per individuare il driver da utilizzare o procurarsi un driver aggiornato sul sito della casa produttrice.
La spia del link di rete non lampeggia.
Nota:
La spia di stato della rete lampeggia quando c'è attività di rete.
Causa
Soluzione
Non viene individuata alcuna rete attiva.
Controllare il cablaggio e il dispositivo di rete per un collegamento appropriato.
La scheda di rete non è stata installata correttamente.
Controllare lo stato della periferica in Windows, ad esempio con Gestione periferiche per verificare se il driver è stato caricato correttamente e con Connessioni di rete per verificare lo stato del link.
Il controller di rete è disabilitato.
  1. Eseguire Computer Setup e abilitare il controller di rete.
  2. Tramite Gestione periferiche abilitare il controller di rete nel sistema operativo.
Il driver di rete non è caricato correttamente.
Reinstallare i driver di rete. Consultare la Guida all’uso delle comunicazioni di rete e Internet sul CD Documentazione e Diagnostica.
Il sistema non è in grado di rilevare automaticamente la rete.
Disabilitare le capacità di rilevamento automatico e forzare il sistema nel modo operativo corretto. Consultare la Guida all’uso delle comunicazioni di rete e Internet sul CD Documentazione e Diagnostica.
Le utility di diagnostica hanno rilevato un errore.
Causa
Soluzione
Il cavo non è collegato in modo sicuro.
Accertarsi che il cavo sia adeguatamente collegato al connettore di rete e che l’altra estremità del cavo sia ben collegata al giusto dispositivo.
Il cavo è collegato al connettore errato.
Accertarsi che il cavo sia collegato al connettore giusto.
Il cavo o il dispositivo all'altra estremità del cavo non funziona correttamente.
Accertarsi che il cavo e il dispositivo all'altra estremità funzionino correttamente.
L'interrupt del controller di rete è condiviso con una scheda di espansione.
Nel menu Avanzato di Computer Setup, modificare le impostazioni di risorsa per la scheda.
Il controller di rete è difettoso.
Contattare a un Centro di assistenza autorizzata.
Le utility di diagnostica sono state eseguite, ma il computer non comunica con la rete.
Causa
Soluzione
I driver di rete non sono caricati o i parametri dei driver non corrispondono alla configurazione attuale.
Verificare che i driver di rete siano caricati e che i parametri dei driver corrispondano alla configurazione del controller di rete.
Verificare che siano installati il client e il protocollo di rete corretti.
Il controller di rete non è configurato per questo computer.
Selezionare l'icona Rete nel Pannello di controllo e configurare il controller di rete.
L'attività del controller di rete si è interrotta in seguito all'aggiunta di una scheda di espansione al computer.
Causa
Soluzione
L'interrupt del controller di rete è condiviso con una scheda di espansione.
Nel menu Avanzato di Computer Setup, modificare le impostazioni di risorsa per la scheda.
Il controller di rete richiede gli appositi driver.
Verificare che i driver non siano stati eliminati inavvertitamente durante l'installazione dei driver relativi a una nuova scheda di espansione.
La scheda d'espansione installata è una scheda di rete che entra in conflitto con quella su piastra.
Nel menu Avanzato di Computer Setup, modificare le impostazioni di risorsa per la scheda.
La scheda di rete si blocca senza una causa apparente.
Causa
Soluzione
I file contenenti i driver di rete sono danneggiati.
Reinstallare i driver di rete utilizzando il CD Restore Plus! .
Il cavo non è collegato in modo sicuro.
Accertarsi che il cavo sia adeguatamente collegato al connettore di rete e che l’altra estremità del cavo sia ben collegata al giusto dispositivo.
Il controller di rete è difettoso.
Contattare a un Centro di assistenza autorizzata.
La nuova scheda di rete non si avvia.
Causa
Soluzione
La nuova scheda di rete può essere difettosa o non conforme agli standard industriali.
Installare una scheda di rete a norma, funzionante, oppure modificare la sequenza di avvio per avviare il computer da un'altra origine.
Impossibile stabilire il collegamento col server di rete durante l’installazione del sistema remoto
Causa
Soluzione
Il controller di rete non è adeguatamente configurato.
Verificare la connettività di rete, che sia presente un server DHCP e che il server Remote System Installation contenga i driver per la scheda di rete in uso.
L'utility di configurazione del sistema riporta un EEPROM imprevisto.
Causa
Soluzione
EEPROM non previsto.
Contattare a un Centro di assistenza autorizzata.

Risoluzione dei problemi di memoria

Nella tabella seguente sono riportate le cause e le soluzioni più comuni in caso di problemi relativi alla memoria:
  Attenzione:
Potrebbe continuare ad essere fornita alimentazione ai DIMM quando il computer è spento (in base alle impostazione del Management Engine (ME)). Per evitare i danni ai DIMM o alla scheda di sistema, si deve disinserire il cavo di alimentazione del computer prima di provare a riposizionare, installare o rimuovere un modulo DIMM.
Per i sistemi che supportano la memoria ECC, HP non supporta la coabitazione di memoria ECC e non ECC. Altrimenti, il sistema operativo non viene riavviato.
Nota:
Il conteggio della memoria sarà influenzato dalle configurazioni con Management Engine (ME) abilitato. ME utilizza 8 MB di memoria di sistema nella modalità a canale singolo o 16 MB di memoria nella modalità a doppio canale per scaricare, decomprimere ed eseguire il firmware ME per il fuori banda (OOB), l'archiviazione di dati di terzi e altre funzioni di gestione.
Risoluzione dei problemi di memoria
Il sistema non si avvia o non funziona correttamente dopo l’installazione di moduli di memoria aggiuntivi .
Causa
Soluzione
Nella presa XMM1 non è installato un modulo di memoria.
Verificare che nella presa nera XMM1 sulla scheda di sistema sia installato un modulo di memoria. Questa presa deve essere dotata di un modulo di memoria.
Il modulo di memoria non è di tipo o velocità corretto per il sistema o il nuovo modulo di memoria non è correttamente inserito.
Sostituire il modulo con la periferica di standard industriale idonea per il computer. Su alcuni modelli non è possibile installare contemporaneamente moduli di memoria ECC e non ECC.
Errore di memoria esaurita.
Causa
Soluzione
La memoria non è stata configurata correttamente.
Utilizzare Gestione periferiche per controllare la configurazione di memoria.
La memoria non è sufficiente per eseguire l'applicazione.
Consultare la documentazione dell'applicazione per determinare i requisiti della memoria.
Il conteggio della memoria durante il POST è errato.
Causa
Soluzione
I moduli di memoria potrebbero non essere stati installati correttamente.
Verificare che i moduli di memoria siano correttamente installati e che vengano utilizzati i moduli corretti.
La grafica integrata può utilizzare memoria di sistema.
Non è necessario effettuare alcun intervento.
Messaggio di memoria insufficiente durante l'operazione.
Causa
Soluzione
Sono stati installati troppi programmi TSR (Terminate and Stay Resident).
Cancellare qualunque TSR di cui non si ha bisogno.
La memoria è insufficiente per l’esecuzione dell’applicazione.
Controllare i requisiti di memoria per l'applicazione o aggiungere altra memoria al computer.
Il LED rosso lampeggia cinque volte, una al secondo, poi fa una pausa di due secondi e il computer emette cinque segnali acustici. (I segnali acustici si interrompono dopo cinque volte ma i LED continuano a lampeggiare).
Causa
Soluzione
La memoria non è installata correttamente o è danneggiata.
  1. Reinstallare i moduli DIMM. Accendere il sistema.
  2. Reinstallare i moduli DIMM uno alla volta per isolare quello difettoso.
  3. Sostituire la memoria di altri produttori con una memoria HP.
  4. Sostituire la scheda di sistema.

Risoluzione dei problemi relativi al processore

Nella tabella seguente sono riportate le cause e le soluzioni più comuni in caso di problemi relativi al processore:
Risoluzione dei problemi relativi al processore
Le prestazioni sono scarse.
Causa
Soluzione
Il processore è caldo.
  1. Verificare che l'afflusso d'aria al computer non sia bloccato.
  2. Verificare che le ventole siano collegate e stiano funzionando correttamente (alcune funzionano solo quando è necessario).
  3. Assicurarsi che il dissipatore del processore sia installato correttamente.
Il LED di alimentazione lampeggia in rosso tre volte, una al secondo, e fa una pausa di due secondi.
Causa
Soluzione
Il processore non è posizionato correttamente o non è installato.
  1. Verificare che il processore sia presente.
  2. Reinstallare il processore.

Risoluzione dei problemi CD-ROM e DVD

Se si verificano problemi CD-ROM o DVD, è necessario dare uno sguardo alla documentazione fornita insieme al dispositivo opzionale e alle cause e soluzioni comuni elencate nella seguente tabella:
Risoluzione dei problemi CD-ROM e DVD
Il sistema non si avvia dall'unità CD-ROM o DVD.
Causa
Soluzione
Il dispositivo è collegato a una porta SATA che è stata disattivata nell'utility Computer Setup.
Eseguire Computer Setup e verificare che la porta SATA del dispositivo sia attivata in Memorizzazione > Opzioni di memorizzazione.
L'avvio da supporti removibili è disabilitato nell'utility Computer Setup.
Eseguire l'utility Computer Setup e attivare l'avvio su supporti rimovibili in Memorizzazione > Opzioni di memorizzazione. Verificare che CD-ROM sia attivato in Memorizzazione > Sequenza di avvio.
In Computer Setup è abilitata la modalità server di rete.
Eseguire Computer Setup e disattivare la Modalità server di rete in Sicurezza > Opzioni password.
Nell'unità si trova un CD non avviabile.
Provare a inserire nell'unità un CD avviabile.
Sequenza di avvio non corretta.
Eseguire l'utility Computer Setup e modificare la sequenza di avvio in Memorizzazione > Sequenza di avvio.
Unità inesistente (identificato).
Causa
Soluzione
Il cavo potrebbe essere allentato.
Verificare i collegamenti dei cavi.
Il sistema potrebbe non aver riconosciuto automaticamente un dispositivo appena installato.
Consultare le istruzioni di riconfigurazione nella sezione Risoluzione dei problemi di installazione hardware. Se il sistema continua a non riconoscere la nuova periferica verificare se la stessa è elencata in Computer Setup. Se non è presente, la causa probabile è un problema del driver. Se non è presente, la causa probabile è un problema hardware.
Se è un'unità installata di recente, eseguire l'utility Computer Setup e provare ad aggiungere un ritardo POST in Avanzate > Accensione.
Il dispositivo è collegato a una porta SATA che è stata disattivata in Computer Setup.
Eseguire Computer Setup e verificare che la porta SATA del dispositivo sia attivata in Memorizzazione > Opzioni di memorizzazione.
Il disco è lento subito dopo l'accensione.
Eseguire Computer Setup ed aumentare il ritardo POST in Avanzate > Opzioni di accensione.
I dispositivi CD-ROM o DVD-ROM non vengono rilevati o il driver non è caricato.
Causa
Soluzione
L'unità non è collegata o non è configurata correttamente.
Consultare la documentazione fornita con la periferica optional.
Nell'unità DVD non funziona la riproduzione.
Causa
Soluzione
La funzione potrebbe essere regionalizzata per un paese diverso.
Consultare la documentazione fornita con l'unità DVD.
Non è installato un software di decodifica.
Installare un software di decodifica.
Supporti danneggiati.
Sostituire i supporti.
Filmato non accessibile per l'impostazione del controllo genitori.
Rimuovere il controllo genitori con il software DVD.
Supporti installati capovolti.
Reinstallare i supporti.
Impossibile espellere il compact disc (unità di caricamento vassoio).
Causa
Soluzione
Il disco non è stato correttamente inserito nell'unità.
Spegnere il computer ed introdurre un oggetto a punta sottile nel foro d'espulsione d'emergenza, esercitando una decisa pressione. Estrarre lentamente il vassoio dall'unità fino a completa estensione quindi rimuovere il dischetto.
Le unità CD-ROM, CD-RW, DVD-ROM, o DVD-R/RW non riescono a leggere il disco o impiegano troppo tempo ad avviarsi.
Causa
Soluzione
Il supporto è stato introdotto capovolto.
Reintrodurre il supporto con l'etichetta verso l'alto.
Le unità DVD-ROM impiegano più tempo a partire perché devono determinare il tipo di media da riprodurre (audio o video).
Aspettare almeno 30 secondi per consentire all'unità DVD-ROM di determinare il tipo di supporto da riprodurre. Se il disco non si avvia dopo tale periodo leggere le ulteriori soluzioni di questa sezione.
Il CD o il DVD sono sporchi.
Pulire il disco con l'apposito kit in vendita presso i negozi di computer.
Windows non rileva l'unità CD-ROM o DVD-ROM.
  1. Utilizzare Gestione periferiche per rimuovere o disinstallare la periferica.
  2. Riavviare il computer per far sì che Windows rilevi l'unità CD-ROM o DVD-ROM.
Difficile o impossibile registrare o copiare CD.
Causa
Soluzione
Il disco non è adatto o è di cattiva qualità.
  1. Provare a registrare a velocità minore.
  2. Verificare che il disco utilizzato vada bene per il masterizzatore in uso.
  3. Provare con un disco di un'altra marca o di un altro tipo. La qualità dei dischi varia decisamente da una casa produttrice all'altra.
Il computer USDT si avvia troppo lentamente dopo avere rimosso un CD-ROM o un'unità DVD.
Causa
Soluzione
Il sistema cerca l'unità durante l'avvio perché il cavo dell'unità è ancora collegato alla scheda di sistema.
Scollegare il cavo dell'unità dalla scheda di sistema.

Soluzione dei problemi relativi al Drive Key

Nella tabella seguente sono riportate le cause e le soluzioni più comuni in caso di problemi relativi al Drive Key:
Soluzione dei problemi relativi al Drive Key
Il Drive Key USB non è considerato una lettera di unità in Windows XP.
Causa
Soluzione
Dopo l'ultima unità fisica non sono disponibili lettere.
Modificare la lettera dell'unità predefinita per il Drive Key in Windows XP.
Impossibile rilevare (identificare) un Drive Key USB.
Causa
Soluzione
Il dispositivo è collegato a una porta USB che è stata nascosta in Computer Setup.
Eseguire l'utility Computer Setup e verificare che "Device available" sia selezionato per "All USB Ports" e "Front USB Ports" in Sicurezza > Sicurezza periferiche.
La periferica non è stata correttamente inserita prima dell'accensione.
Verificare che la periferica sia completamente inserita nella porta USB prima di accendere il sistema
Il sistema non si avvia dal Drive Key USB.
Causa
Soluzione
La sequenza di avvio non è corretta.
Eseguire l'utility Computer Setup e modificare la sequenza di avvio in Dispositivi di memorizzazione > Sequenza di avvio.
L'avvio da supporti removibili è disabilitato nell'utility Computer Setup.
Eseguire l'utility Computer Setup e attivare l'avvio su supporti rimovibili in Memorizzazione > Opzioni di memorizzazione. Verificare che USB sia attivato in Memorizzazione > Sequenza di avvio.
L'immagine sulla periferica non è inizializzabile.
Seguire le procedure descritte nella sezione Flash ROM: Ripetizione dell'installazione: Creazione di una periferica inizializzabile: Periferiche USB Flash supportate" della Guida di riferimento all'assistenza.
Il computer si avvia da DOS dopo aver realizzato un Drive Key avviabile.
Causa
Soluzione
Il Drive Key è avviabile.
Installare il Drive Key solo dopo l'avvio del sistema operativo.

Risoluzione dei problemi dei componenti del pannello anteriore

Se si verificano problemi con le periferiche collegate al pannello anteriore, consultare le cause comuni e le soluzioni elencate nella tabella seguente.
Risoluzione dei problemi dei componenti del pannello anteriore
Un dispositivo USB, la cuffia o il microfono non sono riconosciuti dal computer.
Causa
Soluzione
La periferica non è collegata correttamente.
  1. Spegnere il computer.
  2. Ricollegare la periferica al pannello anteriore del computer e riavviare il computer.
La periferica non riceve alimentazione.
Se la periferica USB richiede alimentazione CA, verificare che un'estremità sia collegata al dispositivo e l'altra a una presa di corrente.
Non è installato il driver corretto della periferica.
  1. Installare il driver corretto per la periferica.
  2. Potrebbe essere necessario riavviare il computer.
Il cavo dalla periferica al computer non funziona.
  1. Se possibile, sostituire il cavo.
  2. Riavviare il computer.
Il dispositivo non funziona.
  1. Sostituire il dispositivo.
  2. Riavviare il computer.
Le porte USB del computer sono state disabilitate nell'utility Computer Setup.
Entrare in Computer Setup (F10) e abilitare le porte USB.

Risoluzione dei problemi di accesso ad Internet

In caso di problemi di accesso ad Internet rivolgersi al provider o ricercare nella tabella seguente le cause e le soluzioni più comuni:
Risoluzione dei problemi di accesso ad Internet
Impossibile collegarsi a Internet.
Causa
Soluzione
L'account col provider non è impostato correttamente.
Verificare le impostazioni di connessione a Internet o rivolgersi al provider.
Il modem non è stato installato correttamente.
Ricollegare il modem. Consultare la documentazione di installazione rapida per accertarsi che le connessioni siano corrette.
Il browser non è stato configurato correttamente.
Verificare che il browser sia stato installato e configurato per funzionare con il provider.
Il cavo/modem DSL non è collegato.
Collegare il modem. Si deve vedere il LED di alimentazione acceso sulla parte anteriore del modem.
Il servizio via cavo/DSL non è disponibile o ha subito interruzioni per le cattive condizioni atmosferiche.
Riprovare a collegarsi ad Internet più tardi o contattare il provider (se il servizio via cavo/DSL funziona regolarmente, il LED "cavo" sulla parte anteriore del modem via cavo/DSL deve essere acceso.)
Il cavo CAT5 UTP è scollegato.
Collegare il cavo CAT5 UTP tra il modem via cavo e il connettore RJ-45 del computer (se la connessione è corretta, il LED "PC" sulla parte anteriore del modem via cavo/DSL deve essere acceso).
Indirizzo IP non configurato correttamente.
Richiedere al provider l'indirizzo IP corretto.
Cookie corrotti. (Un "cookie" è una piccola informazione che un server web può memorizzare temporaneamente col browser Web, il che è utile perché in tal modo il browser ricorda alcune particolari informazioni che il server Web può recuperare in seguito).
Windows XP
  1. Selezionare Start > Pannello di controllo.
  2. Fare doppio clic su Opzioni Internet.
  3. Nella scheda Generale, fare clic sul pulsante Elimina cookie.
Windows 2000
  1. Selezionare Start > Impostazioni > Pannello di controllo.
  2. Fare doppio clic su Opzioni Internet.
  3. Nella scheda Generale, fare clic sul pulsante Elimina cookie.
Impossibile avviare automaticamente i programmi Internet.
Causa
Soluzione
Per avviare alcuni programmi occorre prima effettuare l'accesso tramite il provider.
Effettuare l'accesso e avviare il programma.
Internet impiega troppo tempo per scaricare i siti Web.
Causa
Soluzione
Il modem non è stato installato correttamente.
Verificare che la velocità del modem e la porta seriale siano corrette.
Windows XP
  1. Selezionare Start > Pannello di controllo.
  2. Fare doppio clic su Sistema.
  3. Fare clic sulla scheda Hardware.
  4. Nell'area Gestione periferiche, fare clic sul pulsante Gestione periferiche.
  5. Fare doppio clic su Porte (COM & LPT).
  6. Fare clic col pulsante destro del mouse sulla porta COM utilizzata dal modem, quindi fare clic su Proprietà.
  7. In Stato periferica, verificare che il modem funzioni correttamente.
  8. In Uso periferica, verificare che il modem sia abilitato.
  9. Se sussistono ulteriori problemi, fare clic su Risoluzione dei problemi e seguire le istruzioni a video.
Windows 2000
  1. Selezionare Start > Impostazioni > Pannello di controllo.
  2. Fare doppio clic su Sistema.
  3. Fare clic sulla scheda Hardware.
  4. Nell'area Gestione periferiche, fare clic sul pulsante Gestione periferiche.
  5. Fare doppio clic su Porte (COM & LPT).
  6. Fare clic col pulsante destro del mouse sulla porta COM utilizzata dal modem, quindi fare clic su Proprietà.
  7. In Stato periferica, verificare che il modem funzioni correttamente.
  8. In Uso periferica, verificare che il modem sia abilitato.
  9. Se sussistono ulteriori problemi, fare clic su Risoluzione dei problemi e seguire le istruzioni a video.

Risoluzione dei problemi software

La maggior parte dei problemi relativi al software viene causata dai seguenti fattori:
  • L'applicazione non è stata installata o configurata in modo corretto.
  • Non c'è abbastanza memoria disponibile per eseguire l'applicazione.
  • Si è verificato un conflitto tra le applicazioni.
  • Accertarsi che siano stati installati tutti i driver di periferica necessari.
  • Se è installato un sistema operativo diverso da quello installato di fabbrica, verificare che sia supportato dal sistema in uso.
In caso di problemi software vedere le soluzioni applicabili nella seguente tabella.
Risoluzione dei problemi software
Il computer si blocca ed appare la schermata con il logo HP.
Causa
Soluzione
Si è verificato un errore POST.
Ascoltare i suoni acustici e osservare i LED sul pannello frontale del computer.
Per informazioni e condizioni vedere il Kit di ripristino o consultare la garanzia.
Il computer si blocca dopo la visualizzazione della schermata con il logo HP.
Causa
Soluzione
I file di sistema potrebbero essersi danneggiati.
Usare il dischetto di recupero per cercare eventuali errori sul disco fisso.
Viene visualizzato un messaggio d'errore del tipo "Operazione non valida".
Causa
Soluzione
Il software in uso non è certificato Microsoft per la versione di Windows installata.
Verificare che il software sia certificato da Microsoft per la versione di Windows installata (consultare la documentazione contenuta nella confezione del programma).
I file di configurazione sono danneggiati.
Se possibile, salvare i dati, chiudere i programmi e riavviare il computer.

Come contattare l'assistenza clienti

Per aiuto e assistenza, contattare un rivenditore autorizzato o un distributore. Per localizzare un rivenditore o un distributore, visitare http://www.hp.com.
Nota:
Quando si porta il computer da un rivenditore autorizzato, un concessionario o centro assistenza, ricordarsi di fornire le password di configurazione e di accensione, se impostate.
Per l'assistenza tecnica fare riferimento al numero elencato nella garanzia o nella guida ai Numeri di telefono dell'assistenza sul CD Documentazione e Diagnostica.

hp-feedback-input-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-feedback-banner-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-country-locator-portlet

Azioni
Caricamento...
Paese/area geografica: Flag Italia

hp-detect-load-my-device-portlet

Azioni
Caricamento...