hp-support-head-portlet

Azioni
Caricamento...

Benvenuti nell'Assistenza clienti HP

hp-contact-secondary-navigation-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-share-print-widget-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-concentra-wrapper-portlet

Azioni
Caricamento...

Computer desktop HP - Come evitare il surriscaldamento del computer

Un eccessivo calore può essere causa di vari problemi per qualsiasi computer. Generalmente, quando le temperature all’interno del computer sono superiori ai 35 °C, il rischio di danneggiamento di importanti componenti interni aumenta notevolmente. La causa più comune di surriscaldamento del computer è l’accumulo di polvere all’interno di esso. Il presente documento consente di impedire il verificarsi di problemi legati al surriscaldamento.
Sintomi di problemi relativi al calore e cause del calore eccessivo
L’elenco seguente illustra alcuni problemi causati dall’eccessivo surriscaldamento del computer:
  • I giochi non rispondono durante l’esecuzione.
  • Windows non risponde durante l’utilizzo.
  • Le ventole nel computer diventano più rumorose perché girano più velocemente per rimuovere il calore.
  • All’avvio del computer, il sistema a volte si blocca su una schermata nera e non consente di accedere a Windows. Windows non risponde al momento dell’accesso.
  • Il mouse e la tastiera non rispondono.
  • Il computer si riavvia inaspettatamente o visualizza un messaggio di errore su schermata blu.
      Nota:
    Non è possibile prevedere tali errori. Se gli errori si verificano solo in un programma software, è probabile che il problema sia legato all’applicazione specifica e non all’eccesso di calore nel computer.
L’eccessivo calore potrebbe essere causato dalle seguenti condizioni:
  • Polvere all’interno del computer. I problemi legati a un eccesso di polvere risultano aggravati se il computer è collocato su un pavimento con moquette o tappeti.
  • È stato aggiunto un nuovo componente, ad esempio un disco fisso. Il componente aggiuntivo richiede il funzionamento più intenso dell’alimentatore, che genera una maggiore quantità di calore. Inoltre, il nuovo componente irradia calore, aumentando di conseguenza la temperatura all’interno del telaio.
  • Con il passare del tempo, alcune ventole di raffreddamento si muovono più lentamente e si usurano, a seconda di quanto si usa il computer.
  • Temperatura dell’ambiente troppo elevata.
Operazioni preliminari alla procedura di risoluzione dei problemi
  Avvertenza:
Tenere lontani bambini e animali domestici poiché potrebbe esservi il rischio di scosse elettriche.
  Avvertenza:
I bordi dei pannelli metallici sono taglienti. Prestare attenzione a non tagliarsi con i bordi delle parti metalliche all'interno del computer.
  Attenzione:
Questo prodotto contiene componenti che possono essere danneggiati dalle scariche elettrostatiche. Per ridurre la possibilità che queste si verifichino, è importante lavorare in un locale senza moquette, utilizzare superfici di lavoro in grado di dissipare l'elettricità statica (ad esempio, un tappetino in gomma) e indossare un braccialetto antistatico collegato a una superficie con messa a terra.
Accertarsi di avere a disposizione quanto segue:
  • Cacciaviti a stella o Phillips
  • Bomboletta di aria compressa (disponibile nei negozi per computer o ferramenta)
  • Piccola torcia elettrica
  • Occhiali protettivi
  • Maschera antipolvere
Fase 1: verificare il computer dopo aver rimosso il coperchio
Rimuovere il pannello laterale del computer per verificare se i problemi dovuti al surriscaldamento scompaiono. Questa operazione consente di preparare il computer per l’esecuzione delle altre procedure descritte in questo documento.
  1. Spegnere il computer e scollegare il cavo di alimentazione.
  2. Rimuovere le viti del pannello laterale.
    Figura : Esempi di viti del pannello
    Esempi di viti del pannello
  3. Rimuovere i pannelli del telaio o il coperchio per poter accedere ai componenti interni del computer.
  4. Collegare il cavo di alimentazione e accendere il computer.
      Attenzione:
    Allontanare eventuali oggetti o attrezzi dall’area interna del computer, onde evitare di danneggiarlo.
  5. Dopo aver rimosso il coperchio del telaio, eseguire un programma software che spesso non rispondeva ai comandi e verificare se il problema persiste.
    • Se il problema non si ripresenta, è probabile che l’interno del telaio del computer tenda a surriscaldarsi. Seguire le procedure descritte di seguito nel presente documento per ridurre la temperatura all’interno del telaio.
    • Se i problemi persistono, è possibile che non dipendano dal surriscaldamento.
Fase 2: verificare che le ventole del computer siano operative
Con il computer acceso, individuare le ventole di raffreddamento all’interno dell’unità. Controllare le ventole accanto alle prese d’aria del computer, nei pressi del processore e della scheda video. Per individuare le ventole, è possibile utilizzare una torcia elettrica; non inserire oggetti all’interno del computer.
Figura : Posizione delle ventole
Posizione delle ventole
Se una ventola non si muove o se emette un rumore troppo forte, spegnere il computer e sostituire la ventola. Non usare il computer se una ventola non funziona correttamente, poiché l’elevato calore generato potrebbe danneggiare altri componenti importanti.
Andare al passo successivo dopo aver verificato il corretto funzionamento di tutte le ventole.
Fase 3: pulire il computer
Potrebbe essersi accumulata della polvere intorno ad alcuni dei componenti interni. La polvere ostruisce i limitati passaggi per l’aria esistenti tra le superfici metalliche, trattenendo il calore come una coperta. Attenersi alla seguente procedura per rimuovere la polvere.
  Avvertenza:
Quando si utilizza una bomboletta di aria compressa per rimuovere la polvere, indossare degli occhiali protettivi e una maschera antipolvere per proteggere gli occhi e le vie respiratorie.
  1. Spegnere il computer e scollegare il cavo di alimentazione.
  2. Pulire tutte le prese d’aria esterne, specialmente quelle in prossimità dell’alimentatore.
    Figura : Presa d’aria di alimentazione
    Presa d’aria di alimentazione
    • Utilizzare una bomboletta di aria compressa per togliere la polvere dalle parti interne dell’alimentatore.
    • Se si dispone di un piccolo aspirapolvere, utilizzarlo per rimuovere la polvere dalle prese d’aria esterne.
      Figura : Rimozione della polvere dalle prese d’aria esterne
      Rimozione della polvere dalle prese d’aria
        Attenzione:
      Non utilizzare l’aspirapolvere per pulire l’interno del computer. Così facendo, il computer potrebbe subire danni.
  3. Rimuovere la polvere all’interno del computer. Utilizzare la bomboletta di aria compressa per pulire le parti ricoperte di polvere all’interno del computer.
  4. Una volta completata la pulizia, rimontare il coperchio del telaio.
  5. Collegare il cavo di alimentazione e accendere il computer. Utilizzare normalmente il computer per verificare l’eventuale persistenza di problemi legati all’eccessivo calore. Se i problemi persistono, andare alla fase successiva.
Fase 4: assicurare che ci sia spazio sufficiente per la ventilazione
La ventilazione corretta del sistema è di fondamentale importanza per il funzionamento della workstation. Per garantire una ventilazione adeguata, attenersi alle seguenti linee guida:
  • Lavorare con il computer su una superficie robusta e piana.
  • Assicurare che vi siano almeno 15,25 centimetri di spazio libero davanti e dietro il computer.
    Figura : Non ostruire lo spazio davanti e dietro il computer
     Flusso d’aria del computer
  • Se il computer viene utilizzato ad altitudini elevate, al di sopra dei 1.500 metri, assicurarsi che non si surriscaldi. Il limite massimo di 35 °C si abbassa di 1 °C per ogni 300 metri di altitudine.
Fase 5: posizionare il computer in un ambiente più fresco
Una leggera differenza nella temperatura potrebbe essere sufficiente per impedire guasti dei componenti. Spostare il computer in un ambiente più fresco della casa o dell’ufficio. Qualora non sia possibile, andare alla fase successiva.
Fase 6: aggiornare il BIOS
Dopo il rilascio di un computer, HP fornisce periodicamente aggiornamenti per il BIOS e altri componenti. L’aggiornamento del BIOS può aiutare a risolvere i problemi di calore nel computer in uso. Consultare Computer desktop HP - Aggiornamento del BIOS per istruzioni.
Passo 7: installare una ventola aggiuntiva
È possibile acquistare ventole per telaio nella maggior parte dei negozi di computer specializzati. Le ventole per slot garantiscono un buon funzionamento sui computer domestici. Questo tipo di ventola può essere installato nell’alloggiamento accanto alla scheda video. La ventola per slot dissipa l’aria calda che circonda la scheda video, riducendo la temperatura dell’aria all’interno del telaio.
Le modalità di installazione dipendono dal tipo di ventola acquistata. Una volta installata la ventola secondo le istruzioni fornite dal produttore, rimontare il coperchio del telaio, collegare il cavo di alimentazione e accendere il computer. Utilizzare normalmente il computer per verificare che i problemi dovuti al surriscaldamento siano stati risolti.
    Figura : Dissipazione del calore mediante una ventola per slot
    Dissipazione del calore mediante una ventola per slot
  1. Scheda video
  2. Ventola per slot
Passo 8: verificare per individuare errori di hardware
La persistenza dei problemi in seguito alla sostituzione del pannello laterale potrebbe essere dovuta a un componente hardware danneggiato. Verificare l’eventuale guasto di un componente hardware del computer (memoria, processore o scheda grafica). La maggior parte dei computer desktop HP sono dotati di software di diagnostica per verificare gli errori hardware. Per ulteriori informazioni, vedere uno dei seguenti argomenti:
In caso di problemi hardware, sostituire il componente difettoso oppure selezionare il collegamento Contact HP (in inglese) per ottenere ulteriore assistenza.

hp-feedback-input-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-online-communities-portlet

Azioni
Caricamento...

Chiedi alla community!


Forum dell'assistenza

Forum dell'assistenza

Partecipa alla conversazione. Trova soluzioni, poni domande e condividi suggerimenti con altri possessori di prodotti HP. Visita ora


hp-feedback-banner-portlet

Azioni
Caricamento...

hp-country-locator-portlet

Azioni
Caricamento...
Paese: Flag Italia

hp-detect-load-my-device-portlet

Azioni
Caricamento...